unci banner

:: NEWS

Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Nei giorni scorsi è stato localizzato e rinvenuto sulla costa reggina, nell’ambito del pattugliamento del tratto di costa compreso tra Melito Porto Salvo e Bianco il primo nido in Italia...

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Intensa giornata quella di ieri per i vigili del fuoco della sede distaccata di Siderno, impegnati dalle 17 circa e per parecchie ore per lo spegnimento di un incendio, sviluppatosi...

Potere al Popolo Reggio Calabria sul dissesto dell'ASP 5 e lo sfascio del diritto alla salute

Potere al Popolo Reggio Calabria sul dissesto dell'ASP 5 e lo sfascio del diritto alla salute

Lo stato di sfascio in cui si trova il sistema dei servizi sanitari nell'ambito dell'ASP 5 di Reggio Calabria pare ormai irreversibile e i commissari, nominati dal Governo per le...

Cannizzaro: "la battaglia in Parlamento continua, al Porto non arriveranno i Tir"

Cannizzaro: "la battaglia in Parlamento continua, al Porto non arriveranno i Tir"

Parola d’ordine: scongiurare l’invasione di Reggio Calabria Porto da parte dei mezzi pesanti gommati. Dopo che la Direzione Generale del Ministero dei Beni Culturali ha espresso il parere favorevole in...

Falcomatà alla XXI Assemblea Europea della Fondazione De Benedetti: "Reggio città aperta ed accogliente"

Falcomatà alla XXI Assemblea Europea della Fondazione De Benedetti: "Reggio città aperta ed accogliente"

“E’ un grande onore per noi poter ospitare a Reggio Calabria questa iniziativa promossa dalla Fondazione Rodolfo De Benedetti. E’ una sorta di riconoscimento del grande lavoro che è stato...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 24 Maggio 2019 12:53

Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle sue spiagge dall'invasione della plastica monouso, che ha visto la sinergia insieme a Legambiente di diverse realtà del territorio tra cui AVR

Rc 24 maggio 2019

Comunicato stampa

Ha preso il via la campagna ambientale denominata "PlasticfreeGC" promossa dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto unitamente al Ministero dell'Ambiente su tutto il territorio nazionale, che mira a sensibilizzare la collettività sul problema dell’invasione da plastica nei nostri mari e sulle coste italiane.
Il progetto #PlasticfreeGC ha lo scopo di sensibilizzare le nuove generazioni sul tema dell’inquinamento marino perché la lotta alla dispersione delle microplastiche inizia da scelte e comportamenti quotidiani più consapevoli.


Nell’ambito di tale campagna, nella giornata di ieri su tutte le coste della Regione Calabria e della Basilicata tirrenica, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Reggio Calabria,si è svolta una manifestazione avente carattere prevalentemente educativo, con la partecipazione di studenti di ogni ordine e grado in una attività di raccolta dei rifiuti plastici presso i principali arenili.Tale evento si colloca all’interno di un percorso educativo che ha visto il personale della Guardia Costiera impegnato presso gli istituti scolastici al fine di diffondere tra i giovani studenti la cultura del mare e le regole per una fruizione sicura e rispettosa dell'ambiente marino.
Gli oltre 11.000studenti coinvolti nel progetto, hanno partecipato con entusiasmo e interesse alle attività promosse, di questi 2700 circa si sono dedicati inoltre,da Maratea a Corigliano, alla raccolta della plastica presso i principali tratti di costa per un totale di 40 km in 19località tra cui Pizzo Calabro, Maratea, Roccella, Soverato, Cirò Marina,Rossano e Nicotera.


La giornata svoltasi con il patrocinio degli enti locali ed in piena sinergia con il WWF, Legambiente, Lega Navale Italiana, Associazione nazionale Marinai d’Italia, le pro loco ed altre associazioni locali si è conclusa con la pesatura del materiale raccolto e con il conferimento di oltre 11.600 kg di rifiuti plastici.
In particolare, nel territorio di Reggio Calabria, sono state individuate 7 aree di raccolta, tra Catona e Pellaro dove i circa 600 ragazzi degli istituti scolastici “Radice-Alighieri, Carducci-Da Feltre, Catanoso - De Gasperi, Cassiodoro -Don Bosco ed il Liceo Classico T.Campanella”hanno contribuito a liberare dalla plastica i tratti di arenile individuati. Fondamentale è stata la sinergia instaurata con il Comune di Reggio Calabria, il personale volontario del WWF, Legambiente, Associazione Nazionale Marinai d’Italia e Lega Navale che, unitamente al supporto ricevuto da parte della Croce Rossa Italiana, delle Infermiere Volontarie, Pro loco Reggio Sud e dell’ AVR ha consentito un sereno e proficuo svolgimento della manifestazione.


Grazie al patrocinio della Città Metropolitana, che sin da subito ha sposato con entusiasmo e partecipazione l’iniziativa ambientale, è stato inoltre possibile donare ai ragazzi che hanno partecipato all’evento delle borracce di alluminioallo scopo di invitarli a limitare l’utilizzo delle bottiglie in plastica prediligendo quelle ecologiche.“La quantità di plastica nei mari è in aumento tanto da essere considerata oggi la più grande minaccia esistente per la biodiversità marina e costiera. Una volta in mare, gli oggetti di plastica si frammentano in pezzi sempre più piccoli, trasformandosi in «microplastiche» diventano così bocconi avvelenati per pesci e altri organismi.

È importante prendersi cura dell’ambiente, attività che non può e non deve limitarsi alla pulizia ed al riciclo ma che deve necessariamente passare attraverso il concreto atteggiamento mirato anche a limitare l’utilizzo del materiale plastico monouso” queste le parole che l’ammiraglio Giancarlo Russo,Direttore Marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica, ha rivolto agli studenti ringraziando, unitamente al vice sindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro, tutti coloro che hanno reso possibile questa giornata.
A concluderel’evento ci hanno pensato i volontari dell’associazione “Differenziamoci Differenziando” che con l’utilizzo dei tappi di plastica raccolti, hanno arricchito la meravigliosa cornice dell’Arena dello Stretto, riproducendo lo slogan della campagna “#PlasticFree”.

Letto 90 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 17 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Il programma delle nuove iniziative e le azioni che la Camera di commercio sta realizzando per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese saranno presentati dal Presidente della Camera Antonino Tramontana nel corso di una conferenza stampa, che si terrà alle ore 10.30 presso Villa Blanche Ricevimenti in località Mortara di Pellaro.
    ¬- Il Presidente Nicola Irto ha convocato il Consiglio regionale a Palazzo Campanella alle ore 14,00.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 15 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: ¬ -La XXI Conferenza Europea della Fondazione Rodolfo Debenedetti, che si terrà dalle 9:00 a Reggio Calabria presso il Palazzo della Città Metropolitana, sarà incentrata sui temi della gestione dei flussi migratori, il controllo dei confini europei e le prospettive occupazionali dei migranti.
    -dalle 10 alle 22 a Gambarie l’evento “Luci sul Parco”
    - alle ore 11 nella sala conferenze del dopolavoro ferroviario incontro dedicato al tema dello scioglimento dei comuni

  • Gli appuntamenti di oggi in città 14 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -ore 10:30 piazza Italia inaugurazione Bike Sharing
    - alle ore 16, presso palazzo Sarlo, sede del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, presentazione del volume intitolato «Scioglimento degli Enti Locali per mafia. Excursus storico, presupposti e rimedi»
    - La sezione comunale Evelina Plutino Giuffrè dell’Avis OdV di Reggio Calabria, nel suo 65° anno di attività da appuntamento alle ore 17 per l’intitolazione della piazza attigua alla chiesa del Crocefisso, che diverrà Largo Volontari del Sangue.
    - alle ore 17:00 presso il DiGiES (Palazzo Zani) via Dei Bianchi, 2 la conferenza “Dal dialogo tra musulmani e cristiani le radici per la nuova Europa”.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 13 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: 
    - ore 11 00 presso l'istituto Penitenziario G. Panzera la firma del protocollo d'intesa tra Biesse Associazione Culturale Bene Sociale, Casa Circondariale Reggina G. Panzera e Ufficio del Garante dei diritti dei detenuti per il progetto "TeatriAmo" in Carcere"
    - alle ore 16,00, la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio ospiterà un evento che vuole celebrare i tre anni di attività della Commissione Toponomastica comunale.
    -ore 21 teatro Cilea concerto Mattanza: “Magnolia”

  • Gli appuntamenti di oggi in città 12 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: ­-La A.S.D. ROLLING BIKE accoglie a Reggio Calabria il grande MAURIZIO RAGGI, ex centrocampista della REGGINA CALCIO degli anni ‘85-‘86 e ‘87-‘89, per fare una divertente escursione in Mountain Bike e ricordare insieme gli esaltanti momenti di sport vissuti allo stadio Granillo. Partenza ore 8:30 dall’Arena Ciccio Franco.

    - alle 17.30 nella Sala Conferenze del Tribunale Ecclesiastico a Reggio Calabria in Via Campanella 63, il convegno "Tra Liturgia, Teologia e Storia. Una riflessione sugli effetti del 21° Congresso Eucaristico Nazionale a Reggio Calabria”. Ad organizzare l’iniziativa l’Istituto Teologico Pio XI, l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "Mons. Zoccali" e la Biblioteca diocesana "D. Farias".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.