unci banner

:: Evidenza

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUEL),...

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Si è svolta, presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, l’assemblea annuale per l’approvazione del conto consuntivo 2017 e del bilancio preventivo 2018, passati...

Viola, Baldassarre va al Lugano

Viola, Baldassarre va al Lugano

La Viola Reggio Calabria comunica il trasferimento dell’ala/pivot Patrick Baldassarre al Lugano Basket Tigers. La società ha concesso il “nulla osta” al giocatore per disputare...

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Reggio Calabria. Oblìo o “sindrome del marinaio”? Questo è l’interrogativo che si pone la UILPA dei Vigili del Fuoco Calabrese, sempre attenta alla sicurezza dei...

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

“Rivolgo un invito affinché cessi lo scontro politico-istituzionale e si superino le roventi polemiche di queste settimane. Ciascuno si assuma le proprie responsabilità e collabori...

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Reggio Calabria. Cinzia Nava, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità, intervenendo in merito al ruolo della donna nella società e soffermandosi in particolare...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'"Anche ai lavoratori a tempo determinato gli arretrati e gli adeguamenti stipendiali": la nota di Giordano (Cisl Fp)

"Anche ai lavoratori a tempo determinato gli arretrati e gli adeguamenti stipendiali": la nota di Giordano (Cisl Fp)

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 16 Aprile 2018 13:48

Reggio Calabria. La CISL Funzione Pubblica Calabria ha inviato nei giorni scorsi una lettera al Presidente della Giunta Regionale della Calabria,  ai Presidenti delle Province di  Cosenza, Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, al Presidente dell’ANCI Calabria e al Sindaco  della Città Metropolitana di Reggio Calabria con la quale richiama l’attenzione sull’esigenza di applicare anche ai lavoratori a tempo determinato i benefici

economici scaturenti dal nuovo CCNL del Comparto Funzioni Locali, la cui Ipotesi è stata sottoscritta il  21 febbraio u.s. La sottoscrizione definitiva del CCNL, che si auspica possa registrarsi già nei prossimi giorni, determinerà un aggravio dei costi previsti per la spesa del personale nei rispettivi singoli Bilanci degli Enti interessati, in particolare nei Comuni. Al riguardo, va sottolineato che il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro produce i suoi effetti giuridici, ma soprattutto economici, su tutti i rapporti di lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato in essere dal 1 gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2018. Per quanto concerne gli incrementi sul tabellare fisso degli stipendi, è inutile sottolineare che esiste una grandissima aspettativa tra i lavoratori che da anni attendono e rivendicano l’adeguamento delle loro retribuzioni all’effettivo costo della vita. Gli aumenti a regime dal 1 aprile 2018 saranno di 85 euro medie per ogni dipendente in servizio. Inoltre, è prevista una tabella di riconoscimento degli arretrati dal 1 gennaio 2016 che costa al 31 marzo 2018  una media di 400 – 500 euro a lavoratore, correlato alla categoria e al rapporto di lavoro in essere,  che sia part-time o full-time, comunque, sia  a tempo indeterminato che a tempo determinato. La CISL Funzione Pubblica Calabria ha ritenuto utile sottoporre all’attenzione delle Parti datoriali dette considerazioni per anticipare e valutare fin da adesso gli effetti che produrrà la definitiva sottoscrizione del Contratto Nazionale di Lavoro nel nuovo Comparto delle Funzioni Locali. I Comuni italiani sono stati già coinvolti nella fasi della definizione della Ipotesi del CCNL, così come Province, Città Metropolitane e Regioni e sono già a conoscenza, pertanto, che il nuovo Contratto Nazionale determinerà un aumento dei costi della spesa del personale in servizio. Ma i Comuni calabresi, oltre a dover affrontare la maggiore spesa derivante dall’applicazione del nuovo CCNL per il personale in servizio a tempo indeterminato, dovranno, altresì, preoccuparsi di riconoscere detti aumenti retributivi anche al personale a tempo determinato, già ex LSU-LPU, il cui finanziamento avviene a consuntivo da parte della Regione e dello Stato. Incrementi retributivi che dovranno essere garantiti anche al personale a tempo determinato dei Centri per l’impiego della Città Metropolitana di Reggio Calabria e della  Provincia di Crotone. Essendo ben consapevole dello stato di difficoltà finanziaria in cui versano i bilanci degli Enti interessati, la CISL FP Calabria, al fine di evitare l’insorgere di problemi legati all’individuazione delle risorse necessarie a soddisfare la legittima aspettativa dei lavoratori a tempo determinato di ottenere la corresponsione degli arretrati e l’adeguamento degli stipendi, ha invitato i soggetti istituzionali coinvolti a prepararsi già da adesso ad affrontare la relativa spesa. La CISL FP Calabria si è dichiarata disponibile ad offrire il proprio contributo per agevolare la corretta applicazione del nuovo CCNL del Comparto Funzioni Locali a qualsiasi livello, sia regionale che per singolo Comune, con il riconoscimento dei nuovi tabellari degli stipendi  delle diverse Categorie e degli arretrati maturati a tutti i Lavoratori.

Reggio Calabria 16 aprile 2018

Letto 50 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli auguri della Cgil al vice questore vicario Gaetano Cravana

    “Nel salutare e ringraziare per l’ottimo lavoro svolto il neo questore Roberto Pellicone per il brillante traguardo raggiunto, porgo, a nome mio e della Camera del Lavoro di Reggio Calabria - Locri, i migliori auguri al nuovo vice questore vicario Gaetano Cravana, sicuro che saprà porsi, con capacità e impegno, quale punto di riferimento in un territorio difficile come il nostro, luogo di frontiera dove le Istituzioni rappresentano un baluardo importante per la comunità. E’ questo il sincero auspicio della Cgil per l’inizio di un proficuo percorso di collaborazione istituzionale, a servizio dei cittadini, per l’affermazione della cultura della legalità sul nostro territorio e per la lotta a tutte le organizzazioni criminali”.

  • Accademia delle imprese e Laruffa: la cultura passa dalle identità territoriali

    Reggio Calabria. A unirle è la volontà di valorizzare e promuovere il territorio. Da un lato la mission culturale di una libreria “aperta”, che nasce da una tradizione delle casa editrice legata al territorio e che vuole essere motore e fermento per iniziative che coinvolgono tutti, a partire dai più giovani; dall’altro, un organismo attivo che vuol passare dalla cultura d’impresa

  • Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

    Reggio Calabria. Oblìo o “sindrome del marinaio”? Questo è l’interrogativo che si pone la UILPA dei Vigili del Fuoco Calabrese, sempre attenta alla sicurezza dei lavoratori ed alle necessità della popolazione tutta, in merito alla oramai annosa vicenda che ruota attorno alle aperture delle sedi distaccate si Monasterace in provincia di Reggio Calabria e di Ricadi in provincia di

  • Anteprima nazionale al Teatro "Cilea" de "L'uomo è forte"

    Reggio Calabria. In anteprima nazionale sabato 28 Aprile 2018, alle ore 21, sul palcoscenico del teatro "Francesco Cilea", andrà in scena "L'uomo è forte", lo spettacolo liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Corrado Alvaro e prodotto da Officine Jonike Arti nell'ambito del Circuito Teatrale "Distribuzione Teatro Sud Calabria", progetto cofinanziato dal PAC Calabria

  • Concorso Aido RC 2018: inaugurazione mostra e proiezione dei video degli studenti premiati

    Reggio Calabria. Venerdì  27 aprile 2018, alle ore 9, presso l'Aula magna del Liceo Artistico "Preti - Frangipane", plesso "Preti" verranno proiettati  tutti i  video inediti degli studenti reggini premiati al Concorso Aido RC  2018 “A.I.D.O.: vita senza confini”  e successivamente intorno alle ore 10.30 si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della mostra delle opere realizzate dagli

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.