unci banner

:: Evidenza

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Melito Porto Salvo. Nuova ordinanza di divieto di balneazione a Melito Porto Salvo. In data odierna il sindaco Giuseppe Meduri VISTA la comunicazione prot. 15.01.02...

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Reggio Calabria. Ieri, personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Brancaleone ha tratto in arresto un 23enne di Locri, S.D., responsabile del reato di Omicidio...

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

Prosegue l’impegno della CRPO per approfondire gli strumenti necessari nel percorso di realizzazione dell’uguaglianza di genere nelle rappresentanze istituzionali e, più in generale, nei luoghi...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Anche Reggio aderisce alla campagna “Io non rischio”, promossa dalla Protezione Civile

Anche Reggio aderisce alla campagna “Io non rischio”, promossa dalla Protezione Civile

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 11 Ottobre 2017 14:00

 “Io non rischio”, non è semplicemente il nome della campagna nazionale promossa dalla Protezione Civile, ma è, e deve essere, “lo stile di vita da adottare”. Un modello, più che uno slogan, che la cittadinanza deve seguire per  tutelare l’incolumità propria e degli altri. “Il cittadino è il primo protagonista delle buone pratiche di protezione civile”, spiega Michele Folino Gallo Responsabile dell’Unità Operativa 5 “Volontariato” della Protezione Civile che, questa mattina a Palazzo San Giorgio, ha presentato il programma della manifestazione

che si  svolgerà a Reggio il prossimo 14 ottobre. Al fianco di Gallo, ad illustrare lo scopo e gli obiettivi della campagna “Io non rischio”, il consigliere delegato alla Protezione Civile Antonio Ruvolo, Beniamino Scopelliti del Gruppo comunale di Protezione Civile della Città di Reggio Calabria e Patrizia Alessio, referente regionale INR Anpas, partner del progetto.  “Io non rischio” è una campagna nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. L’Italia, come noto, è un paese esposto a molti rischi naturali, ma l’esposizione individuale può essere ridotta attraverso la conoscenza del rischio, la consapevolezza dei suoi possibili effetti e l’adozione di alcuni accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”. Ad “uccidere –dice Folino Gallo- non è l’evento sismico in se, ma gli oggetti, i palazzi, le cose che ci circondano”, molti altri paesi, spiega ancora, “come il Giappone dove l’evento sismico è all’ordine del giorno raramente si registrano vittime, questo perché,  sia chi di competenza che la popolazione, è stata educata in modo tale da agire in modo preventivo. Il principio da seguire è lo stesso di quello che utilizzeremmo dal dottore –prosegue- sappiamo di avere un problema, invece di aspettare l’inevitabile, giochiamo d’anticipo”.

È necessario che fatti come quelli avvenuti in centro Italia, non si ripetano. La nostra città, che dovrebbe far tesoro degli insegnamenti che la storia le regala, è tra le prime a dover adottare questo nuovo modello di comportamento responsabile. Per questo motivo, ha spiegato Ruvolo,  che la “nostra città aderisce alla Campagna nazionale promossa da Protezione Civile, vivendo un’intera giornata dedicata all’informazione e alla prevenzione dei rischi diretti al cittadino. Non solo –aggiunge- l’impegno che l’amministrazione prende è quello di voler proseguire questi incontri anche dopo la giornata del 14”. Sempre seguendo quest'ottica del sistema di prevenzione in collaborazione col dipartimento regionale, anticipa Ruvolo, “sono stati avviati i lavori al Cedir, per  la nuova sede della protezione civile regionale accanto a quella della protezione civile comunale”. La campagna, “Io non rischio”, giunta alla sua settima edizione, si terrà nella centralissima Piazza Italia, è vedrà le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica impegnate, insieme, per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. I volontari e le volontarie della Protezione Civile, allestiranno punti informativi per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. Non solo, molte saranno le attività correlate: trekking urbano, estemporanea di pittura, cruciverbone, video proiezione e molto altro ancora.

di Giusi Mauro
RC 11 ottobre 2017

Letto 236 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 19 luglio 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -alle ore 10 presso il Castello Aragonese si terrà la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2018 della #Ntc Summer League.
    -ore 10:30 palazzo Corrado Alvaro presentazione evento in programma a Riace nei giorni 28 e 29 luglio: Ero straniero, Festa dei Popoli e del Lavoro
    -Progetto pilota “Luci da dentro“ rivolto ai detenuti in un percorso che li vedrà tornare sui “banchi di scuola” per acquisire le procedure di riutilizzo della plastica per la realizzazione di prodotti in materiale riciclato. Le opere realizzate saranno esposte nel corso della presentazione del progetto presso la Camera di Commercio alle ore 11.00.

  • A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

    Prosegue l’impegno della CRPO per approfondire gli strumenti necessari nel percorso di realizzazione dell’uguaglianza di genere nelle rappresentanze istituzionali e, più in generale, nei luoghi di decisione.
    In questa direzione, un contributo importante è venuto dall’assemblea pubblica organizzata dalla stessa CRPO alla sala Monteleone di Palazzo Campanella con gli interventi della presidente Cinzia Nava, della consigliera regionale Flora Sculco, dell’on. Lella Golfo e del sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà.

  • La Fata Morgana apre come da tradizione l'Ecojazz Festival 2018

    Torna a Reggio Calabria Ecojazz Festival, con la direzione artistica di Giovanni Laganà, dedicato alla memoria del giudice Antonino Scopelliti e a tutte le vittime per la giustizia. La manifestazione, che quest’anno l’associazione Art Blakey propone in partenariato con l’associazione Azimut Alta Formazione, è patrocinata dalla Regione Calabria, dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria e per il secondo anno consecutivo avrà il parco Ecolandia come cornice. La Pinacoteca civica di Reggio Calabria ha ospitato la conferenza stampa apertasi con un video di presentazione degli artisti protagonisti dei concerti che, dall'1 al 7 agosto 2018, scandiranno questa ventisettesima edizione, sempre ricca di appuntamenti di rilievo internazionale.

  • Diego Galdino lo scrittore barista, alla Libreria Nuova Ave con "L’ultimo caffè della sera"

    Sarà il prossimo “Autore in Vetrina” per la rassegna letteraria organizzata dalla Libreria Nuova Ave, sabato 21 luglio. E’ stato definito il Nicholas Sparks italiano. Diego Galdino, dal bancone del bar di famiglia a fenomeno letterario con il romanzo “Il primo caffè del mattino”, che lo ha fatto conoscere in tutto il mondo. Dal bestseller del 2013, sono seguite altre pubblicazioni e quest’anno torna con il romanzo “L’ultimo caffè della sera”, quello che potremo definire il “secondo capitolo” della storia di Massimo, il barista romano protagonista del romanzo che ci ha lasciati con un grande punto interrogativo. Lo abbiamo raggiunto prima dell’incontro di sabato per cercare di saperne di più del suo nuovo romanzo. Al bando ogni formalità, Diego Galdino abbatte la barriera del “lei” per preferire un più diretto e confidenziale “tu”. “Tra amici si usa così no?” ci dice.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 luglio 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: - La Pinacoteca civica ospiterà alle ore 10 la conferenza stampa di presentazione del programma della ventisettesima edizione di Ecojazz Festival, dedicato alla memoria del giudice Antonino Scopelliti e a tutte le vittime per la giustizia
    - alle ore 16,00, a Palazzo Campanella, è prevista un’Assemblea pubblica organizzata dalla CPO per chiedere con forza la calendarizzazione della legge per la doppia preferenza di genere”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.