unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'ANPI: a Caulonia oggi l'incontro sulle autonomie regionali differenziate

ANPI: a Caulonia oggi l'incontro sulle autonomie regionali differenziate

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 09 Aprile 2019 08:09

Oggi, martedì 9 aprile 2019, presso la Sala della Biblioteca Comunale di Caulonia Marina, prende avvio nel territorio reggino la discussione, destinata a diventare argomento di straordinario rilievo in tutta Italia, sul tema delle “autonomie regionali differenziate”, spesso definita “secessione delle regioni ricche” (Lombardia, Veneto ed Emila Romagna, le regioni che hanno deciso di procedere lungo questa strada). L’iniziativa di Caulonia Marina è stata decisa e quindi programmata in sinergia dall’A.S.I.S., dall’ANPI e dall’Associazione PSP (Partigiani della Scuola Pubblica).

Dopo i saluti istituzionali della Sindaca di Caulonia, Caterina Belcastro, interverranno Mimmo Iacopino (ASIS), Gianfranca Bevilacqua (PSP), Sandro Vitale (ANPI), Vito Pirruccio (Dirigente Scolastico), Federica Roccisano (Ricercatrice), Don Pino De Masi (Libera), Giovanni Nucera (Consigliere Regionale), Pierpaolo Zavettieri (Sindaco di Roghudi), Michele Tripodi (Sindaco di Polistena), Gregorio Pititto (Segretario Generale CGIL), Nino Zumbo (Presidente Associazione “Cesare Pozzo”). L’iniziativa, programmata per le ore 16,00, sarà coordinata e conclusa da Lucio Ficara, Redattore di “Tecnica della Scuola”.

Il Comitato Provinciale dell’ANPI ha in programma una serie di iniziative su tutto il territorio della Città Metropolitana sul tema delle “autonomie regionali differenziate”, tema che sarà al centro della Festa della Liberazione del 2019.

Reggio Calabria 9 aprile 2019

Letto 41 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Festa Nazionale della Liberazione Area dello Stretto 25 aprile 2019: i dettagli

    Il 74° anniversario della Liberazione sarà per le Città di Reggio Calabria e Messina un evento straordinario di rilievo nazionale: per la prima volta il 25 aprile sarà l’occasione per affrontare le stesse tematiche, oggi di grande attualità, su entrambe le rive dello Stretto.
    Il tema al centro degli interventi programmati sarà l’impegno per “realizzare la Costituzione per bandire fascismi e razzismi e contrastare i progetti di aumento di diseguaglianze tra cittadini e Regioni”.
    Il 25 aprile di Reggio Calabria è organizzato unitariamente dall’ANPI di Reggio Calabria e Messina d’intesa con il Consiglio Regionale della Calabria, la Città Metropolitana, la Città di Reggio Calabria e l’ATAM.

  • ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

    Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25 aprile 2019 (74° anniversario della Liberazione) davanti alla “Stele del Partigiano”, all’interno della Villa Comunale di Reggio Calabria, per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”.
    Quest’anno il 25 aprile 2019 cade in un contesto segnato non solo da segnali preoccupanti di fascismi e razzismi ma anche (ed è cosa intollerabile e gravissima) da atteggiamenti e dichiarazioni di rappresentanti delle Istituzioni, che annunziano di non partecipare o non organizzare iniziative pubbliche per dare rilievo alla Festa della Liberazione, ignorando e calpestando i valori fondamentali sanciti dalla nostra Carta Costituzionale.

  • Festa Nazionale della Liberazione Area dello Stretto 25 aprile 2019: il programma

    Il 74° anniversario della Liberazione sarà per le Città di Reggio Calabria e Messina un evento straordinario di rilievo nazionale: per la prima volta il 25 aprile sarà l’occasione per affrontare le stesse tematiche, oggi di grande attualità, su entrambe le rive dello Stretto. Il tema al centro degli interventi programmati sarà l’impegno per “realizzare la Costituzione per bandire fascismi e razzismi e contrastare i progetti di aumento di diseguaglianze tra cittadini e Regioni”. Il 25 aprile di Reggio Calabria è organizzato unitariamente dall’ANPI di Reggio Calabria e Messina d’intesa con il Consiglio Regionale della Calabria, la Città Metropolitana, la Città di Reggio Calabria e l’ATAM.

  • 25 aprile: i festeggiamenti nell’Area dello Stretto

    di Tatiana Muraca - Tutto pronto sullo Stretto per le consuete iniziative in occasione del 25 aprile. Reggio Calabria si appresta ad onorare la Festa della Liberazione tramite una serie di eventi, frutto della sinergia tra il Comune, la Città Metropolitana, la Regione Calabria, l’Atam e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Reggio e Messina.
    Una delle novità di quest’anno, infatti, sarà l’unione delle due città affacciate sullo Stretto, al fine di creare in un giorno così importante per l’Italia “un’area unica dello Stretto”.

  • Iniziativa ANPI per ricordare il partigiano Rocco Ieraci di Gioiosa Jonica

    L’ANPI di Reggio Calabria, in sinergia con l’Amministrazione Comunale di Gioiosa Jonica e con il Liceo Scientifico “Zanotti – Bianco”, racconterà agli studenti ed ai cittadini l’orrore della “strage di Camerlata” (Como), nella quale fu ucciso (nella notte del 5 settembre del 1944) in maniera orribile il partigiano di Gioiosa, Rocco Ieraci, da alcuni poliziotti della Questura di Como dai quali era stato arrestato per il “possesso di armi”. Tra i responsabili dell’omicidio e della strage il calabrese (nato a Palmi) Domenico Saletta, vice commissario agli ordini del questore Pozzoli (entrambi successivamente processati da un Tribunale Militare Straordinario di Guerra e condannati a morte).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.