unci banner

:: NEWS

Cataforio, prestazione da incorniciare. I bianconeri si aggiudicano la finale di andata, davanti ad una favolosa cornice di pubblico

Cataforio, prestazione da incorniciare. I bianconeri si aggiudicano la finale di andata, davanti ad una favolosa cornice di pubblico

La maturità di un gruppo, la saggezza del suo condottiero, la voglia di raggiungere un traguardo storico, il cuore e la mentalità. Queste sono solo alcune delle componenti che il...

Viola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

Viola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

In seguito alle dichiarazioni pubbliche di Alessandro Menniti, soggetto che ha argomentato in qualità di rappresentante della Viola Reggio Calabria trasmesse dalla radio ufficiale del club, Antenna Febea, il Presidente...

Cisme e Corecom tracciano il bilancio del laboratori con gli studenti: “Media Education For All” e “Di.Re. Digital research….e non solo”

Cisme e Corecom tracciano il bilancio del laboratori con gli studenti: “Media Education For All” e “Di.Re. Digital research….e non...

Le tecnologie digitali in pochi anni hanno trasformato l'organizzazione sociale del nostro tempo, internet da strumento di comunicazione si è trasformato in principale piattaforma su cui costruire relazioni interpersonali: è...

Al via in Piazza Italia la due giorni dei Biologi Nutrizionisti: consulenze gratuite per i cittadini

Al via in Piazza Italia la due giorni dei Biologi Nutrizionisti: consulenze gratuite per i cittadini

Piazza Italia presa d’assalto per la due giorni all’insegna della corretta alimentazione e del consumo a basso impatto ambientale. Oggi e domani (domenica 19 maggio 2019) dalle 10:00 alle 19:00,...

Polizia di Stato: “Train…to be cool”. Giovani a lezione di sicurezza ferroviaria

Polizia di Stato: “Train…to be cool”. Giovani a lezione di sicurezza ferroviaria

È innanzitutto i più giovani che bisogna educare a tenere comportamenti tali da non mettere a rischio la loro sicurezza; è quello che sta facendo il Compartimento Polizia Ferroviaria per...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Attendiamoci e Collegi di Pavia insieme per portare amore là dov'era odio

Attendiamoci e Collegi di Pavia insieme per portare amore là dov'era odio

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 16 Novembre 2018 11:06

Reggio Calabria. Il 13 novembre, nella storica Aula Magna dell'Università di Pavia, si è svolta la conferenza di lancio del progetto "Dove è odio che io porti l'amore. Valenza educativa della gestione dei beni confiscati da parte dei giovani", pensato dall'Associazione Attendiamoci Onlus e in corso di realizzazione con la collaborazione dell'Università di Pavia e tre collegi

universitari: il Cairoli, il Cardano ed il Santa Caterina. L'idea sottesa all'iniziativa progettuale consiste nella sensibilizzazione degli universitari alla progettazione in ordine alla gestione di beni confiscati: coinvolgere gli studenti in una forma di impegno civico intesa quale dimensione educativa utile alla propria formazione integrale e finalizzata a giovani svantaggiati. Pensare di ricorrere allo strumento della gestione di beni confiscati alla criminalità significa poter acquisire competenze specifiche ed ascoltare testimoni significativi, tra cui anche quanti operano direttamente e concretamente alla conduzione di immobili confiscati. Il primo appuntamento formativo, moderato dall'avv. Demetrio Maltese, socio di Attendiamoci e coordinatore delle iniziative milanesi, è stato partecipato da oltre cinquanta studenti. Dopo il saluto dei Rettori dei collegi – l'avv. Giovanna Torre per il Santa Caterina; il prof. Andrea Zatti per il Cairoli e il prof. Giuseppe Faita per il Cardano – ha aperto i lavori la splendida relazione della prof.ssa Marisa Musaio, associata di pedagogia nell'Università "Cattolica" di Milano: prendendo le mosse da una suggestione romanzata sulla invisibilità dei giovani d'oggi, ha affrontato – quasi come ossimoro – il loro necessario protagonismo, specialmente nei percorsi di incubazione educativa. Le più recenti indagini sul mondo giovanile – a partire dal Rapporto Giovani 2018 dell'Istituto Toniolo – hanno messo in evidenza la necessità di rileggere il mondo giovanile non come problematica ma come risorsa. Considerati i dati e le esperienze raccolte anche nella didattica, la Musaio ha proposto l'idea della incubazione educativa come originale risposta al protagonismo di creatività dei giovani ed alla necessità che il mondo degli adulti sappia ascoltare, accompagnare, rielaborare relazioni forti. L'intervento successivo ha raccolto l'accorata testimonianza della dott.ssa Alessandra Dolci, coordinatrice della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano che, a partire dal suo quotidiano impegno nella lotta alla criminalità organizzata, ha rivolto ai giovani l'invito ad aiutare quanti si spendono in questo campo, con una personale virata di mentalità e con un impegno che associ allo studio il servizio presso presidi di legalità come sono i beni confiscati.   In conclusione, don Valerio Chiovaro, presidente dell'Associazione Attendiamoci, ha sottolineato come i beni confiscati possano essere veri e propri incubatori di percorsi formativi, a partire dall'esperienza vissuta presso il Villaggio dei Giovani e Via Massena 4, due immobili gestiti da Attendiamoci a Reggio Calabria e Milano. Don Valerio ha poi ribadito che con questo progetto Attendiamoci coniuga i contenuti innovativi in ambito educativo; l'esperienza di "educatori" al bene; gli strumenti di formazione; perché i giovani, a partire dai più svantaggiati, possano sentirsi protagonisti di futuro. Le conclusioni, affidate al prof. Faita hanno sottolineato come iniziative di questo genere possano contribuire a vincere il preoccupante individualismo del mondo contemporaneo. Il progetto continuerà con altri tre incontri nei tre collegi pavesi, avendo – lo si ribadisce – l'obiettivo di formare un gruppo di universitari che sappia gestire immobili confiscati a beneficio dei più svantaggiati. La parte laboratoriale si svolgerà, poi, con una settimana di vita comunitaria presso il Villaggio dei Giovani di Reggio Calabria. Qui gli studenti dell'Università di Pavia potranno sperimentare come si gestisce praticamente un bene e potranno verificare come percorsi di incubazione educativa siano la proposta valida per alimentare la speranza dei più fragile e offrire modelli di cambiamento sociale.

Reggio Calabria 16 novembre 2018

 

Letto 433 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Rinvenuti i due mezzi rubati a Castore il sindaco Falcomatà: " La squadra Stato vince sempre"

    Sono stati ritrovati a seguito delle indagini svolte dalle forze dell'ordine i due mezzi, una pala meccanica e un escavatore, sottratti la scorsa notte nel deposito della società Castore Srl del Comune di Reggio Calabria. A darne notizia il sindaco Giuseppe Falcomatà che in una nota ha messo in evidenza il brillante lavoro degli inquirenti che anche questa volta - si tratta della terza incursione in pochi mesi - sono riusciti a risalire al percorso dei malviventi, rinvenendo i mezzi rubati. "Ancora una volta la squadra Stato ha dimostrato di essere più forte di chi vorrebbe danneggiare la collettività - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Falcomatà - trovo quantomeno singolare che gli stessi due mezzi siano stati presi di mira con

  • Dopo lo stato di agitazione, l’ASP incontrerà gli enti del Terzo settore
    Dopo la notizia dello stato di agitazione annunciato a seguito delle innumerevoli richieste di incontro ai vertici dell’ASP di Reggio Calabria, nella giornata di ieri, 16 maggio, per tramite del Sindaco della Città metropolitana Giuseppe Falcomatà, i Commissari Straordinari hanno comunicato che terranno una riunione martedì 21, alle ore 11, per discutere della situazione in cui versano le cure domiciliari. All’incontro saranno invitati, oltre il Sindaco metropolitano, anche gli enti del
  • Biblioteca De Nava: giovedì 23 maggio l'incontro su: Il fumetto italiano nella frontiera americana"

    Fatti realmente accaduti, (come la guerra d'indipendenza americana, la guerra di secessione, il selvaggio west), luoghi che caratterizzano il vasto continente americano (quali gli sperduti e desertici paesaggi statunitensi del selvaggio West, le vaste distese canadesi, il Sud America, il Messico, l'Amazzonia) fanno da giusta cornice ad alcuni degli eroi di kina che hanno fatto sognare, con le loro avventure, diverse generazioni di giovani e non. Da queste cifre il tema: "Il fumetto italiano nella frontiera americana", appuntamento organizzato dal Circolo Culturale, L'Agorà" avrà luogo presso la sala, Spanò Bolani" della Biblioteca Comunale, De Nava" di Reggio Calabria, giovedì 23 maggio (ore 17:00). Diversi i

  • Tutto pronto per la terza edizione del Premio di Poesia San Gaetano Catanoso

    Si svolgerà domenica 19 maggio alle 17.30 presso l'auditorium del Santuario del Volto Santo di Reggio Calabria, sito in via Pasquale Andiloro la terza edizione del premio di poesia dedicato al patrono della provincia reggina. L'idea nata dalla collaborazione tra le associazioni La voce del Sud, Il Giardino di Morgana, Gli amici del Santuario del Volto Santo di San Gaetano Catanoso e Gallicianò centro studi grecofono quest'anno vedrà rivoluzionata la formula del concorso pur mantenendo ferma l'idea di base. Fondamentale per le associazioni promotrici rimane l'obiettivo di permettere attraverso il concorso, la diffusione della conoscenza della figura storica di Gaetano Catanoso ed i luoghi a lui cari. Prima

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10.00, presso la sala “G. Levato” del Consiglio Regionale della Calabria – Palazzo “Campanella” la Conferenza Stampa su “Media Education For All” e “Di.Re. Digital research…e non solo”
    ¬ alle ore 10:00 a Reggio Calabria presso il Palazzo della Città Metropolitana a Piazza Italia si terrà un workshop formativo di attività giovanile “il Talento- come riconoscerlo e farlo crescere”. Ospite d’eccezione il Mister Antonio Rocca, coordinatore nazionale Under 15 Italia.
    -dalle 10 in Piazza Italia la Giornata del Biologo Nutrizionista

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.