unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Avviato l’iter per una partecipazione pianificata per l’Area Marina Protetta della Costa Viola

Avviato l’iter per una partecipazione pianificata per l’Area Marina Protetta della Costa Viola

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 28 Gennaio 2019 18:41

Costruttivo, partecipato ed aperto confronto quello che si è svolto venerdì 25 gennaio a Bagnara Calabra, sulla costituenda Area Marina Protetta della Costa Viola. Incontro promosso e coordinato dal Flag dello Stretto, presieduto da Antonio Alvaro, e dal costituendo Comitato Area Marina Protetta Costa Viola. Ai lavori sono intervenuti il sindaco di Bagnara Calabra, Gregorio Frosina, il sindaco di Villa San Giovanni, Giovanni Siclari ed il sindaco di Seminara Carmelo Arfuso mentre il sindaco di Palmi, Giuseppe Ranuccio, assente perché influenzato, ha fatto giungere i suoi saluti. Intervenuti anche il Direttore del Dipartimento di Agraria, Giuseppe Zimbalatti con Fortunato Alfredo Ascioti.

Auguri di buon lavoro sono pervenuti dal presidente del Consiglio Regionale, on. Nicola Irto, e dal sindaco della Città Metropolitana, Giuseppe Falcomatà. Significativa la presenza dei pescatori con la marineria di Bagnara Calabra e Scilla, rappresentata da Vincenzo Bagnato e con l'intervento propositivo di Antonio Lombardo della OP La Perla del Tirreno, unitamente agli interventi qualificanti delle associazioni e dei promotori della costituenda AMP come quelli di Rocco Salerno, Maurizio Gramuglia, Filippo Teramo e Silvia Fullera Santoli.
I Sindaci ed il Flag hanno dato mandato al Comitato di intraprendere quelle necessarie attività di animazione nell'intero territorio della Costa Viola, per una pianificazione partecipata attraverso incontri con i cittadini per informare sulla AMP e concertare programmi di sviluppo e progetti di promozione del territorio, includendo anche e soprattutto le proposte dei pescatori. Quest'ultimi attori fondamentali per creare un modello di AMP che abbia al centro l'attività di sviluppo del settore pesca. Di concerto saranno avviati gli approfondimenti scientifici con l'Università e con gli Enti preposti, così da poter sottoporre all'attenzione dei Sindaci e delle Istituzioni del Territorio un articolato dossier sugli effetti socio-economici e sulla opportunità occupazionali della istituenda AMP. "La partecipazione e la condivisione - ha dichiarato il presidente Antonio Alvaro - è presupposto essenziale per una pianificazione partecipata ed una valutazione serena e trasparente per l'istituzione dell'Area Marina Protetta della Costa Viola con protagonisti soprattutto i pescatori e gli operatori economici del settore nessuno escluso".

28 gennaio 2019 Il Presidente
dott. Antonio Alvaro

Letto 400 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Mare Nostrum: rassegna per la promozione delle tradizioni identitarie della pesca a Bagnara Calabra

    La pesca è il comparto più identitario ed esclusivo della cultura calabrese e rappresenta uno dei settori su cui la Regione Calabria, attraverso l’opera dei FLAG (prima GAC), sta investendo per ampliare il suo valore economico e occupazionale. Con progettualità diversificate che vanno dalla valorizzazione della pesca tradizionale, all’innovazione ed all’ampliamento e diversificazione delle attività, creando sinergie e interazioni con il turismo (ittiturismo e pescaturismo), la cultura, l’artigianato.

  • Il Flag dello Stretto allo Slow Fish di Genova: “La pesca al pesce spada in Calabria, tra tradizione e innovazione”

    di Raffaella Bullo - Nella consueta cornice biennale di Slow Fish a Genova, il giornalista Filippo Teramo ha presentato nello stand dedicato alla Calabria il lungo cammino delle tecniche tradizionali di pesca al pesce spada affrontate dai pescatori dello Stretto nei secoli. Focus particolare è stato dato al territorio della Costa Viola e della Costa degli Dei, territorio di riferimento del FLAG – Gruppo di Azione Locale della Pesca - dello Stretto.
    Un cammino lungo che vede uomini di mare e di terra collaborare alla caccia del pesce spada, prezioso e sacro da sempre per le popolazioni locali.

  • Flag dello Stretto: a Gioia Tauro l’Incontro con i pescatori e le imprese del settore

    Il FLAG dello Stretto incontra i pescatori e le imprese del settore per presentare i bandi europei per le Misure FEAMP. L’incontro si terrà sabato 27 aprile a Gioia Tauro presso la sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso “Lavoratori del Mare” in piazza del Marinaio alle ore 17.
    All’incontro interverranno il presidente del FLAG dello Stretto, Antonio Alvaro, che illustrerà le opportunità dei bandi europei per la pesca. A descrivere invece le finalità progettuali ammissibili sarà il direttore del FLAG dello Stretto, Fortunato Cozzupoli, nella sua presentazione dei bandi per le Misure FEAMP. Prevista la partecipazione di Giacomo Giovinazzo, direttore generale del Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria.

  • Pubblicati i Bandi per rafforzare il ruolo della comunità di pescatori nello sviluppo locale e per la rifunzionalizzazione dei porti

    Il FLAG dello Stretto comunica che sono stati pubblicati i Bandi per il settore della pesca rivolti a rafforzare il ruolo della comunità di pescatori nello sviluppo locale e nella governance delle risorse di pesca locali e delle attività marittime. Dopo la recente sottoscrizione delle Convenzioni con i beneficiari dei primi Bandi emanati nel corso del 2018, si concretizza di fatto la realizzazione di interventi qualificanti che permetteranno l’ammodernamento delle attrezzature e la diversificazione delle attività di pesca con anche la creazione di nuove opportunità lavorative qualificate. Gli interventi previsti, infatti, riguarderanno la commercializzazione e la trasformazione dei prodotti ittici svolti direttamente dai pescatori, oltre ad alcuni interventi legati all'ittiturismo ed alla pescaturismo.

  • Flag dello Stretto: pubblicato il Bando a valere sulla Misura 1.43 – Azione 2.2 Obiettivo "E"

    Il FLAG dello Stretto comunica che è stato pubblicato il Bando a valere sulla Misura 1.43 – Azione 2.2 Obiettivo “E” volto a progetti che intendano rafforzare il ruolo della comunità di pescatori nello sviluppo locale e nella governance delle risorse di pesca locali e delle attività marittime. L’Azione 2.2, inoltre, è destinata in particolare a quegli Enti che intendano proporre progetti per la rifunzionalizzazione dei porti destinati alle attività di pesca ricadenti nell’area territoriale di attuazione individuata nella strategia di Sviluppo Locale del “FLAG dello Stretto” approvata della Regione Calabria e che comprende i Comuni di Bagnara Calabra, Briatico, Gioia Tauro, Joppolo, Melito di Porto Salvo, Montebello Ionico, Motta San Giovanni, Nicotera, Palmi, Parghelia, Pizzo, Reggio Calabria, Ricadi, San Ferdinando, Scilla, Seminara, Tropea, Vibo Valentia, Villa San Giovanni e Zambrone.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.