unci banner

:: NEWS

Una delegazione dell’Associazione Pro San Gregorio ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto

Una delegazione dell’Associazione Pro San Gregorio ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto

Questa mattina una delegazione guidata dal Presidente dell'associazione Pro San Gregorio Cav. Ettore Errigo, e affiancata da un rappresentante del comitato industriali di San Gregorio, un rappresentante degli esercenti, un...

7 trucchi per arrivare a fine mese (e a fine estate) risparmiando. Vacanze incluse!

7 trucchi per arrivare a fine mese (e a fine estate) risparmiando. Vacanze incluse!

Giugno 2019. Arrivare a fine mese e stupirsi di quanto si abbia speso, è un classico. Tra spese impreviste, una cena fuori, il dentista...le vacanze!Quando alle uscite quotidiane si sommano...

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Una legge da riformare o da mantenere, ma con una applicazione più efficace e responsabile; una normativa da eliminare, rafforzando altri strumenti già esistenti: divide sempre il tema dello scioglimento...

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

A guardare le palme sul Ponte della Libertà ormai prossime all’aldilà per carenza d’acqua fanno sorridere i render dei nuovi progetti per piazze e parcheggi con tanto di prato all’inglese...

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Intensa giornata quella di ieri per i vigili del fuoco della sede distaccata di Siderno, impegnati dalle 17 circa e per parecchie ore per lo spegnimento di un incendio, sviluppatosi...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'CdM a Gioia Tauro: USB chiama alla mobilitazione gli ex Lsu-Lpu

CdM a Gioia Tauro: USB chiama alla mobilitazione gli ex Lsu-Lpu

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 16 Aprile 2019 11:25

Nove anni sono trascorsi da quando l’allora Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi convocò un Consiglio dei Ministri a Reggio Calabria. Nove anni fa eravamo fuori dalla Prefettura di Reggio Calabria a manifestare, insieme ai lavoratori ex Lsu-Lpu, per provare a mettere fine a questa eterna telenovela. Dopo nove anni saremo ancora a presidiare questo nuovo Consiglio dei Ministri convocato in Calabria, perché nonostante i proclami e le promesse, ancora per questi lavoratori la stabilizzazione rimane un miraggio, mentre la scadenza del 31 ottobre si avvicina senza che nulla sembra smuoversi.

Il 2010 non è stato solo l’anno dell’ultimo CdM a Reggio Calabria, ma è stato anche l’anno del Commissariamento della Sanità nella nostra Regione, e la sanità sarà anche l’argomento caldo di questo nuovo incontro calabrese.
Noi siamo convinti che, se si vogliono veramente affrontare le problematiche della nostra regione, le ricette basate su misure emergenziali punitive, sui commissariamenti, sulla criminalizzazione, non servano a nulla.
Bisogna tornare a investire fortemente nel settore pubblico, puntare ad un concreto piano di assunzioni nella Pubblica Amministrazione, altro che blocco del turnover nella Sanità!
Bisogna evitare con tutti i mezzi il depotenziamento dei servizi pubblici, servizi essenziali, vitali per i cittadini. E in molti enti locali questi sono stati erogati grazie all’impiego degli ex Lsu-Lpu. Questo non solo per il mantenimento e la stabilizzazione di questi posti di lavoro, ma perché altrimenti non ci sarebbe freno alcuno al tracollo dei nostri comuni e all’esodo dei nostri giovani.
Per ribadire con forza questo invitiamo non solo gli ex Lsu-Lpu ma tutti i cittadini calabresi a presidiare il Consiglio dei Ministri previsto per il 18 aprile a Gioia Tauro


Reggio Calabria, 16.04.2019
Unione Sindacale di Base Federazione Calabria

Letto 212 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Domenica 9 giugno Gioia Tauro al voto per l'elezione di Sindaco e Consiglio comunale

    Si torna a votare questa domenica 9 giugno a Gioia tauro per l’elezione del nuovo sindaco e del consiglio comunale. Al ballottaggio l’ex primo cittadino Aldo Alessio e Raffaele d’Agostino. Insieme alla città della Piana in Calabria sono chiamati alle urne i cittadini di Corigliano-Rossano, Rende e Montalto Uffugo

  • L’11 giugno USB in piazza a Locri al fianco di Mimmo Lucano e del modello Riace

    Martedì 11 giugno si aprirà a Locri il processo a Mimmo Lucano e altre 26 persone. L’accusa, a vario titolo, è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e abuso d’ufficio. Un processo, questo, che rappresenta l’ultima tappa di un percorso, iniziato qualche anno fa, teso a demolire e demonizzare il “modello Riace”, la particolare esperienza di accoglienza e integrazione a profughi e migranti che ha reso il piccolo borgo calabrese famoso in tutto il mondo.
    Ma se è normale che le istituzioni preposte controllino le regolari procedure per la gestione dei fondi pubblici - e nel caso di irregolarità si comportino di conseguenza - quello che è anormale in questa vicenda sono le modalità con cui si è sviluppata e diffusa:

  • Soumaila Sacko un anno dopo: il ricordo e le proposte di USB per non dimenticare

    Ci sono morti impossibili da dimenticare, nonostante tutto, nonostante tutti. Lo è quella di Soumaila Sacko, il bracciante e sindacalista USB ammazzato il 2 giugno dello scorso anno a San Calogero (VV), mentre raccoglieva vecchie lamiere nella ex fornace “La Tranquilla”, sequestrata da anni e considerata una delle discariche più pericolose d’Europa.
    A distanza di un anno sono state perciò la commozione e la rabbia a caratterizzare l’iniziativa che l’Unione Sindacale di Base ha voluto per ricordare Soumaila. Commozione e rabbia ancora più forti oggi, quasi tre mesi dopo che le ruspe elettorali di Salvini hanno spianato a San Ferdinando (RC) la baraccopoli in cui Soumaila fu tra i primi ad avviare il processo di sindacalizzazione dei braccianti agricoli della Piana di Gioia Tauro.

  • Montebello Jonico: USB esulta per stabilizzazione LSU-LPU

    Finisce il calvario dei lavoratori precari del comune di Montebello Jonico che da oltre vent’anni garantiscono lo svolgimento di servizi essenziali per l’amministrazione comunale. Grazie all’impegno dell’USB e alla sensibilità dell’amministrazione montebellese e del Sindaco Ugo Suraci questi lavoratori diventano finalmente dipendenti comunali a tutti gli effetti.
    Mentre il destino di tanti lavoratori ex Lsu-Lpu è ancora gravato da forte incertezza la scelta di Montebello Jonico, il coraggio dimostrato da questi amministratori, deve rappresentare un esempio per tutte le amministrazioni calabresi, al fine di chiudere finalmente questa partita infinita.

  • Gli intercity fermeranno a Gioia Tauro. Soddisfatto Oliverio

    Dopo il nulla osta ricevuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla richiesta avanzata dalla Regione Calabria, RFI ha comunicato ufficialmente l'assegnazione della fermata di Gioia Tauro ai treni Intercity Sicilia, a partire dal cambio orario del 9 giugno prossimo. Di seguito il dettaglio degli orari:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.