:: Evidenza

Fideiussione, accolto il ricorso della Reggina

Fideiussione, accolto il ricorso della Reggina

La Reggina 1914, assistita dagli avvocati Francesco Diciommo e Edoardo Chiacchio comunica l’accoglimento del ricorso relativo la fideiussione. Di seguito comunicato n. 29 del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare. Il Tribunale Federale Nazionale –...

Dal 28 ottobre arriverà l'acqua del Diga del Menta a Reggio Calabria

Dal 28 ottobre arriverà l'acqua del Diga del Menta a Reggio Calabria

Il Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, d'intesa con il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, e il Commissario di Sorical spa, Luigi Incarnato, comunica che il 28 ottobre p.v. si procederà all'attivazione della fornitura...

Completamento strada a scorrimento veloce San Roberto-Fiumara-Campo Calabro, il 25 ottobre incontro pubblico

Completamento strada a scorrimento veloce San Roberto-Fiumara-Campo Calabro, il 25 ottobre incontro pubblico

Si terrà il 25 ottobre alle ore 16.00, nel territorio del comune di Fiumara, sull’innesto della strada a scorrimento veloce che porta a San Roberto, l’incontro pubblico sul completamento dell’arteria fino a Campo Calabro, e...

Pedopornografia, arrestato un 45enne:  deteneva quasi 3 mila filmati e foto

Pedopornografia, arrestato un 45enne: deteneva quasi 3 mila filmati e foto

Nella giornata di ieri è stato tratto in arresto un operatore commerciale di quarantacinque anni, abitante a Reggio Calabria, che deteneva oltre 3000 immagini e filmati di contenuto pedopornografico. E’ questo il profilo che emerge...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Centri per l’Impiego della Calabria: verso la soluzione della vertenza (Fp Cgil, Cisl fp e Uil Fp)

Centri per l’Impiego della Calabria: verso la soluzione della vertenza (Fp Cgil, Cisl fp e Uil Fp)

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 15 Maggio 2018 15:29

Reggio Calabria. "Si è svolta il 14 maggio, presso la Sala Verde della Cittadella di Catanzaro, l’assemblea dei lavoratori dei Centri per l’Impiego della Calabria indetta unitariamente da FP CGIL, CISL FP e UIL FPL. Non più rinviabile la risoluzione della vertenza, che vede coinvolto il personale dei Servizi per l’Impiego e che può e deve trovare soluzione solo nell’applicazione e

nel rispetto di quanto disposto in Legge di Bilancio e con la Riforma Madia". Lo affermano  Alessandra Baldari, segretario generale  Fp-Cgil Calabria, il segretario generale Cisl Fp Calabria, Luciana Giordano ed il segretario regionale Uil Fp, Domenico Pafumi. "Si è registrata un’ampia partecipazione, numerosi gli interventi dei lavoratori stanchi del protrarsi della condizione di incerteza in cui versano ormai da troppo tempo. L’assemblea ha rappresentato uno stato di estremo disagio lavorativo e di vita che si ripercuote, viste le carenze organizzative, anche sui servizi erogati all’utenza. I lavoratori, su proposta delle scriventi OO.SS., hanno votato per la proclamazione dello Stato di agitazione e chiesto di essere ricevuti dal neo assessore regionale al Lavoro, Formazione e Politiche sociali, Angela Robbe, bloccando la Sala Verde della Cittadella in attesa di risposte. Ciò che viene rivendicato è il dar seguito all’Intesa siglata lo scorso primo marzo, tra la Regione e le OO.SS., con la convocazione del tavolo tecnico finalizzato alla calendarizzazione degli atti essenziali per l’attuazione della normativa. Nello specifico le richieste hanno riguardato il passaggio nei ruoli regionali dell’intero personale dei Centri per l’Impiego, la stabilizzazione del personale precario e la trasformazione di tutti i contratti part-time in contratti a tempo pieno in fase di transizione in Regione. Il neo Assessore, disponibile a ricevere la delegazione, ha manifestato di essere attenta e sensibile alla scioglimento dei nodi che impediscono di chiudere definitivamente la vicenda dei Cpi calabresi. L’impegno, nel frattempo, è quello di rispettare la data del 30 giugno per portare a soluzione la vertenza e comunicare, entro giorno 16 maggio, la data di convocazione del tavolo tecnico che dovrebbe essere non più tardi della prossima settimana. L’incontrò dovrà svolgersi, per essere risolutivo, alla presenza dei rappresentanti dei Dipartimenti e Assessorati del Personale e del Bilancio, che proprio giorno 16 terranno un incontro interno preliminare per la valutazione dei passaggi necessari allo sblocco della vertenza. Anche il D.G. Varone, ha espresso il suo consenso al pari della dott.ssa Robbe, prospettando quattro ipotesi di soluzione per la riorganizzazione e ristrutturazione dei servizi. Si auspica, -concludono i segretari - vista la consapevolezza dichiarata dalla Regione Calabria di considerare i Centri per l’impiego all’interno di una strategia politica riguardante le Politiche del Lavoro nel loro insieme, di vedere soddisfatte le aspettative dei lavoratori e consentire così alla Calabria di essere provvista di Servizi per il lavoro efficaci, che possano dare sollievo con azioni concrete ad una terra minata da un alto tasso di disoccupazione".

Reggio Calabria 15 maggio 2018

15 maggio 2018

 

              

Letto 225 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 20 ottobre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città 15 ottobre 2018:  - Il Coordinamento per la città Metropolitana di Reggio Calabria di Forza Italia Giovani ha convocato una conferenza stampa presso la Sala Giuditta Levato del Consiglio regionale della Calabria. Con inizio alle h. 10.30, saranno presentati I responsabili componenti del coordinamento cittadino giovani del partito ed illustrate le linee guida del programma politico da perseguire. Con l'occasione interverranno gli organi provinciali e regionali di Forza Italia.

  • Consiglio Metropolitano: convocato per lunedì 22 ottobre

    Convocato, dal Sindaco Giuseppe Falcomatà, il Consiglio Metropolitano di Reggio Calabria.  L’Assise si riunirà lunedì 22 ottobre, alle ore 10 e 30, in prima convocazione, e alle 16 in seconda convocazione. Tanti i punti da approvare, tutti tecnici, tra i quali la presa d’atto della sospensione dalla carica di Sindaco e Consigliere Metropolitano di Francesco Rossi, e temporanea sostituzione con Antonino Crea, Consigliere del Comune di Ferruzzano. Verrà inoltre sottoposta a votazione la delibera del sindaco metropolitano n.81 del 12/10/2018 ”variazione di bilancio ex art. 175 - decreto miur n. 363/2018 - istituzione capitoli entrata e uscita per vulnerabilità’ sismica edifici scolastici';  e

  • “Che Sarà”: Armando Quattrone reinterpreta la storica canzone di Jimmy Fontana

    L’emigrazione di ieri e di oggi in un brano di attualità “Che Sarà”: canzone e videoclip. Armando Quattrone sbarca nelle radio italiane con la cover della celebre canzone portata al successo internazionale da José Feliciano e firmata da Jimmy Fontana e Franco Migliacci. Il racconto di un ragazzo che lascia il suo Paese per cercare fortuna all’estero, così com’è accaduto ad Armando Quattrone, giovane cantautore calabrese partito qualche anno fa dall’Italia per trasferirsi ad Amburgo, la città europea che lo ha adottato amando da subito la sua creatività “orgogliosamente nostrana”.  Per lui, in Germania, arriva in poco tempo un contratto discografico con Universal ed esce l’album d’esordio “Calabria”, pubblicato lo scorso luglio e realizzato con il celebre Team di produttori amburghesi Madizin (che hanno firmato l’ultimo disco della numero uno del pop tedesco, Helene Fischer, e lavorato anche alle hit di Glasperlenspiel, Alvaro Soler, Lena e Frida Gold). Il Videoclip, uscito in anteprima esclusiva nazionale martedì scorso su TGCOM24,

  • Siclari su dimissioni DG in Calabria: sintomo di un malessere che il governo continua a ignorare

    «Non c'è pace per la sanità Calabrese. Le dimissioni dei direttori generali dell'ospedale di Reggio Calabria, Frank Benedetto, e dell'Asp di Crotone, Sergio Arena entrambe firmare il 17 ottobre, sono il chiaro sintomo che l'implosione dell'intero sistema sanitarioè vicina». Il senatore Marco Siclari, capogruppo di Forza Italia in Commissione Igiene e Sanità denuncia le colpe del Governo nel rimanere immobile di fronte alla situazione paradossale che si sta consumando in Calabria. «Le dimissioni confermano l'esistenza di un problema serio che va affrontato con la massima urgenza tramite scelte importati che, tanto il commissario Scura quanto il Governatore Olverio devono fare. Il Governo in

  • Salumi di Calabria buoni? Si, forse, ma possono migliorare

    Reggio Calabria. Sarà dedicata tutta ai salumi di Calabria la giornata di studio organizzata dall’ONAS (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Salumi) con la partecipazione dell’ARSAC e del Dipartimento di Ingegneria DIMEG, che si terrà nell’Aula 43B dell’Università della Calabria, a partire dalle ore 9.00 di sabato 20 ottobre 2018. Tema della giornata sarà “Tecniche e metodi

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.