unci banner

:: NEWS

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e...

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della...

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine...

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte con la Guida Noemi Evoli ha fatto parte della delegazione Federparchi– Europarc Italia, guidata dal Presidente Giampiero Sammuri in rappresentanza delle Aree protette italiane, ricevuta...

All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Comune di Reggio, assistenti sociali: la solidarietà dell'AssNAS dopo le critiche di Marziale

Comune di Reggio, assistenti sociali: la solidarietà dell'AssNAS dopo le critiche di Marziale

Pubblicato in ATTUALITA' Sabato, 09 Marzo 2019 17:58

Reggio Calabria. L’Associazione nazionale degli assistenti sociali della Regione Calabria esprime piena solidarietà ai colleghi del Comune di Reggio Calabria, oggetto di gratuite critiche a mezzo stampa  da parte del dott. cav. Antonio Marziale, garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Calabria. "Il servizio sociale professionale calabrese, privo a tutt’oggi di una

legge regionale di riferimento, attuativa della legge 328 del 2000, continua ad operare, nel rispetto e nella totale adesione ai principi ed alle responsabilità cui il codice deontologico degli assistenti sociali richiama, avvalendosi delle ormai pochissime risorse umane/professionali e nonostante la immane fatica nello svolgimento del carico lavorativo. La nostra categoria professionale non è avvezza ai comunicati stampa, perché abituata ad un lavoro di trincea e sul campo, che non offre tempo ai proclami mediatici, ma si limita ad intervenire, quotidianamente, in maniera silente. Il ricorso diretto a mezzo stampa dovrebbe essere l’ultima ratio rispetto a chi svolge un ruolo dove il dialogo è l’elemento fondante dello stesso. Quindi, ancor prima di  alimentare falsi pregiudizi, stereotipi negativi e concezioni distorte, a discapito di una categoria professionale posta dalla legge a tutela dei soggetti svantaggiati e vulnerabili, l’AssN.A.S. intende sottolineare che è assolutamente inaccettabile che un’Istituzione, quale quella posta a garanzia dell’infanzia e dell’adolescenza, esterni delle valutazioni negative sull’agire concertato tra i servizi sociali del Comune di Reggio Calabria e il Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria finalizzato esclusivamente al perseguimento del supremo interesse dei minori.   La tutela dei minori è con tutta probabilità l’ambito dei servizi sociali maggiormente controverso, in cui le decisioni della categoria professionale degli assistenti sociali, a cui viene attribuita dalla legislazione una competenza specifica, sono oggetto di continue polemiche anche da parte di altre figure educative, che considerano gli operatori sociali come lo Stato che interviene all’interno della famiglia, che giudica e che porta via il bambino. Nondimeno, considerando i numerosi atti di violenza contro gli assistenti sociali da parte di genitori destinatari di provvedimenti similari, non deve assolutamente essere consentita la diffusione di notizie fuorvianti su procedure e modalità di intervento degli assistenti sociali, che potrebbe contribuire a incentivare comportamenti aggressivi. L’AssNAS si batterà in tutte le sedi perché sia riconosciuta la valenza e la professionalità degli assistenti sociali da parte delle istituzioni, delle agenzie educative, della comunità poiché solo con l’integrazione, il riconoscimento e il rispetto dei reciproci ruoli e funzioni si realizzeranno proficue politiche di welfare".   

Reggio Calabria 9 marzo 2019

 

Letto 229 volte

Articoli correlati (da tag)

  • All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

    Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle sue spiagge dall'invasione della plastica monouso, che ha visto la sinergia insieme a Legambiente di diverse realtà del territorio tra cui AVR

  • Gli appuntamenti di oggi in città 24 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - ore 9:30, presso il Consiglio Regionale della Calabria (Sala Monteleone) si terrà
    il convegno dal titolo “CON I BAMBINI: esperienze di Comunità educante”.
    - il Consiglio Comunale è convocato, in sessione ordinaria, alle ore 10,00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio

  • Gli appuntamenti di oggi in città 23 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10, presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, l’assessore alle politiche sociali Lucia Nucera e il consigliere delegato alla sanità Valerio Misefari riceveranno i defibrillatori donati alla città di Reggio Calabria dalla MG Comunication.

    - alle ore 16,45 presso la Villetta della Biblioteca Comunale Pietro De Nava (Sala Giuffrè) nell’ambito del Maggio dei Libri 2019 l’omaggio allo scrittore Primo Levi nel centenario della nascita (31 luglio 1919-11 aprile 1987).
    -si parlerà del Capriolo all’Incontro Natura di oggi in programma presso il salone delle Conferenze del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea, in via Campanella 38 a Reggio Calabria, con inizio alle 17.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 22 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -alle ore 17,30 l’Archivio di Stato di Reggio Calabria ospiterà la presentazione del saggio “Quando la ‘ndrangheta scoprì l’America. 1880-1956. Da Santo Stefano d’Aspromonte a New York, una storia di affari, crimini e politica” di Antonio Nicaso, Maria Barillà e Vittorio Amaddeo, edito da Mondadori
    - dalle ore 17.30 a Piazza Italia si terrà un presidio davanti la Prefettura per rivendicare una scuola pubblica e libera e opporsi a ogni forma di repressione

  • Gli appuntamenti di oggi in città 21 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 12.00, presso l’aula Magna Quaroni di Architettura dell’Università Mediterranea, si svolgerà l’evento dal titolo “L’educazione alla Legalità: la mafia teme più la scuola o la giustizia?” con l’intervento del Direttore della DIA, Giuseppe Governale.

    -ore 17 al MArRC inaugurazione della mostra “Frammenti di Storia” della Polizia Scientifica

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.