unci banner

:: NEWS

L’associazione Innamorarsi di Sbarre al lavoro per la riqualificazione della Villetta di Via Botteghelle

L’associazione Innamorarsi di Sbarre al lavoro per la riqualificazione della Villetta di Via Botteghelle

Su Via Botteghelle, alla presenza del direttivo completo, degli associati e dei privati cittadini del quartiere, prosegue intensamente l'attività dell'associazione "Innamorarsi di Sbarre". Oggi, sabato 21 settembre, intera mattinata dedicata...

Maltrattava e perseguitava l’ex compagna, arrestato dalla Polizia di Stato

Maltrattava e perseguitava l’ex compagna, arrestato dalla Polizia di Stato

La Sezione “Reati contro la persona, in danno di minori e sessuali” della locale Squadra Mobile, in esito a delicatissime indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta...

Giornata mondiale dell'Alzheimer: si illumina il Castello Aragonese

Giornata mondiale dell'Alzheimer: si illumina il Castello Aragonese

In occasione della XXVI Giornata Mondiale dell'Alzheimer, il Castello Aragonese di Reggio Calabria resterà illuminato a colori dal 20 al 23 settembre. L'iniziativa, fortemente voluta dall'assessore alle politiche sociali del...

Undici milioni destinati all'edilizia residenziale pubblica, la proposta passa in Commissione Bilancio

Undici milioni destinati all'edilizia residenziale pubblica, la proposta passa in Commissione Bilancio

Più di 11 milioni di euro del Decreto Reggio saranno destinati al settore dell'edilizia residenziale pubblica per l’ampliamento del patrimonio di alloggi comunali destinati dall’Amministrazione alle famiglie più bisognose. La...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Confindustria Reggio Calabria: presentato il corso per esperti in finanza d'impresa

Confindustria Reggio Calabria: presentato il corso per esperti in finanza d'impresa

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 21 Febbraio 2019 10:15

E' stato presentato nella sede di Confindustria Reggio Calabria il corso di Alta Formazione per "Esperti in finanza d'impresa" che si svolgerà nell'Università Internazionale “Dante Alighieri” di Reggio Calabria e che vede tra gli enti partner la stessa associazione di via del Torrione e il Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Reggio Calabria. Il Corso si rivolge a laureati in discipline economiche ed è sostenuto dalla Regione Calabria. All'incontro hanno preso parte Giuseppe Nucera, presidente di Confindustria Reggio Calabria, Salvatore Berlingò, Magnifico Rettore Università Dante Alighieri, Domenico Siclari, Direttore del Dipartimento di Scienze della Società e della Formazione d'area mediterranea, Salvatore Loprevite, Direttore e Responsabile scientifico/didattico del Corso, Stefano Maria Poeta, presidente del Consiglio dell'Ordine dei Commercialisti, Francesco Cresco, consigliere delegato alla formazione, Fabio Mulonia, consigliere e Diego Davide Ziino, consigliere.

"Siamo davvero contenti - ha detto il presidente Nucera - di poter affiancare l'università "Dante Alighieri" in questo percorso formativo così prestigioso. Crediamo fortemente nel valore della formazione specialistica quale strumento indispensabile a supporto delle dinamiche economiche e produttive. Il nostro è un territorio ricco di modelli ed esperienze imprenditoriali di successo ma che spesso necessitano di figure qualificate a cui rivolgersi per la gestione dei molteplici e complessi aspetti finanziari, amministrativi e strategici. Iniziative didattiche di questa caratura contribuiscono, dunque, in modo eccellente a rafforzare la filiera scuola, università, lavoro e a creare un network virtuoso in grado di orientare al meglio programmi e percorsi formativi. Ai nostri giovani non smetteremo mai di ripeterlo: restate nella vostra terra, formatevi e guardate con attenzione alle tante opportunità di crescita e affermazione professionale e imprenditoriale che essa può offrire".

Il prof. Salvatore Berlingò ha poi rimarcato l’importanza per il territorio del progetto dei Corsi di Alta Formazione Regionale finanziati dalla Regione Calabria e ha sottolineato l’efficacia dell’attività svolta in questo ambito dall'Università Dante Alighieri che, in proporzione alle dimensioni, ha ottenuto l’accreditamento del più alto numero di corsi rispetto agli altri Atenei calabresi. Il prof. Siclari ha sottolineato gli importanti risultati raggiunti dal Dipartimento sul fronte dell'attrattività dei Corsi di laurea e nello sviluppo di relazioni con il mondo del lavoro per le attività di tirocinio, che spaziano dall'ambito locale a quello internazionale. Il prof. Loprevite ha richiamato l’importante ruolo che il Corso per Esperti in finanza aziendale gioca nel soddisfare precipui fabbisogni di competenze professionali espressi dal tessuto delle PMI calabresi, nel quale buone realtà imprenditoriali sono sovente deteriorate da scelte finanziarie inadeguate che pregiudicano la configurazione della struttura finanziaria e minano le stesse possibilità di sopravvivenza aziendale.

"Il nostro Ordine - ha detto Stefano Maria Poeta - sempre sensibile alla formazione specialistica, non poteva mancare tra i partner dell’organizzazione del corso professionalizzante per esperti in finanza d’impresa, alla cui didattica offrirà un pool di dottori commercialisti iscritti all'Ordine con specifica esperienza in materia. La sinergia Università, Dottori Commercialisti e Confindustria rappresenta a mio parere una formula vincente per l’offerta formativa proposta. Sarà coniugata la teoria alla pratica e, perché no, grazie agli stage di fine corso, i partecipanti avranno la possibilità di conoscere e farsi conoscere sia dal mondo imprenditoriale che dal mondo professionale, dunque si tratta di una grande opportunità specie per i più giovani e un segnale di concretezza. L’evoluzione delle professioni porterà alle specializzazioni, all'interno delle quali il professionista adeguatamente formato e preparato deve sapersi muovere e dispensare qualificati suggerimenti in linea con la normativa vigente".

Ufficio stampa Confindustria Reggio Calabria
Reggio Calabria, 21 febbraio 2019

Letto 153 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al via "La Calabria che vogliamo", piattaforma di idee e proposte per il futuro del territorio

    Confindustria Reggio Calabria è partner di Fondazione Mediterranea nell'evento in programma mercoledì 5 e giovedì 6 giugno prossimi nella sala Giuditta Levato di palazzo Tommaso Campanella, sede del Consiglio regionale, dal titolo “La Calabria che vogliamo”. Un'iniziativa che, secondo il presidente degli industriali reggini Giuseppe Nucera, “ha il pregio di stimolare un'ampia riflessione sulle prospettive di sviluppo del territorio, attraverso il coinvolgimento della classe dirigente e istituzionale calabrese e nazionale”. La "due giorni" si aprirà con i saluti istituzionali, oltre che di Nucera, del presidente della Fondazione Mediterranea Enzo Vitale, del magnifico rettore dell'Università Mediterranea Marcello Zimbone, del sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà e del presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto.

  • Comunali San Luca, Nucera (Confindustria RC): "Lavoro unica via per far ripartire il territorio"

    “E’ stata una bella pagina di democrazia e partecipazione che segna l’avvio di un percorso di riscatto che il territorio, in tutte le sue componenti, intende percorrere con ferma determinazione”. Commenta con soddisfazione il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, lo svolgimento della recente tornata elettorale che ha visto a San Luca il rinnovo degli organismi elettivi dopo ben undici anni dalle ultime elezioni comunali. Un contesto, quello sanluchese, che sta particolarmente a cuore alla territoriale di Confindustria Reggio Calabria che proprio nel paese che ha dato i natali a Corrado Alvaro, attraverso il proprio sportello Sportello Informa Lavoro&Imprese, ha avviato un ambizioso e importante progetto a sostegno dell’impresa locale, con particolare attenzione all'avvio di nuove attività da parte dei giovani del territorio.

  • Intimidazione Nuccio Azzarà, la solidarietà di Confindustria Reggio Calabria

    “Solidarietà a Nuccio Azzarà, segretario provinciale dell’UIL di Reggio Calabria, destinatario di un inquietante messaggio intimidatorio dinanzi al quale esprimiamo profonda preoccupazione”. Lo afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, che esprime i sentimenti di “amicizia e stima verso un esponente sindacale impegnato per l’affermazione dei diritti e della legalità. Queste minacce non fermeranno certamente l’azione di Azzarà ma anche di tutti i rappresentanti delle parti sociali e datoriali che lavoranno nella stessa direzione, quella che deve condurre al riscatto della nostra terra e ad affrancare i reggini e i calabresi dal giogo del malaffare e della criminalità organizzata. A nome di tutti gli industriali della provincia di Reggio Calabria - conclude Nucera - rivolgo la vicinanza ad Azzarà e a tutti i dirigenti sindacali che lo affiancano”.

  • Confindustria RC scrive al presidente del Consiglio dei ministri

    Di seguito la lettera del presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, condivisa dall'assemblea della stessa Associazione degli Industriali:

  • Confindustria e ICE Invitalia a lavoro per attrarre investimenti esteri

    Si è svolto nella sede di Confindustria Reggio Calabria il tavolo tecnico con gli esperti di ICE Invitalia e rappresentanti del Corap sul tema degli investimenti esteri nel territorio reggino con particolare attenzione al porto e all'area industriale di Gioia Tauro. Un incontro nato nel quadro del percorso già avviato dallo Sportello Internazionalizzazione di Confindustria Reggio Calabria con l'ICE, l'agenzia del Governo per la promozione all'estero delle imprese italiane.
    Ai lavori (che sono stati coordinati da Mariella Costantino, referente Sportello Internazionalizzazione Confindustria Reggio Calabria) hanno preso parte Giuseppe Nucera, presidente di Confindustria Reggio Calabria, Antonio Demetrio Sgro, Sabrina Mainolfi, Antonella Keller per ICE-Invitalia e Aldo Fuduli e Filippo Valona per il Corap.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.