unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Confronto studenti-aziende nell'ICT day organizzato dal dipartimento DIIES dell'Università Mediterranea

Confronto studenti-aziende nell'ICT day organizzato dal dipartimento DIIES dell'Università Mediterranea

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 15 Maggio 2019 09:27

Ieri, 14 maggio, è stata una giornata speciale per il Dipartimento DIIES dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Aule trasformate in sale per colloqui, studentesse e studenti dei corsi di laurea del Dipartimento davanti a manager di HR e tecnici di grandi aziende del settore ICT (Information and Communication Technology) , CV in mano, tanta voglia di mostrare il bagaglio culturale che stanno costruendo e il desiderio di proiettarsi al più presto nel mondo del lavoro. Un mondo, quello dell’ICT, che rappresenta senza dubbio il principale driver dello sviluppo dei prossimi anni, nel quale gli ingegneri ICT saranno tra i protagonisti e gli artefici. E per il Dipartimento DIIES, la formazione di Ingegneri ICT, è il principale pilastro della sua missione.

Sono proprio i laureandi dei due corsi di laurea magistrali presenti nel Dipartimento, in Ingegneria Informatica e dei Sistemi per le Telecomunicazioni e in Ingegneria Elettronica, che ieri si sono confrontati con aziende leader del settore, quali Accenture, Alten, Altran, Deloitte, Engineering, KPMG, ST-Microelectronics, Teoresi. Ragazze e ragazzi che hanno iniziato il proprio percorso qualche anno fa attraverso il corso di laurea di primo livello in Ingegneria dell’Informazione, e poi hanno scelto la magistrale più vicina alle loro attitudini e aspettative, con la consapevolezza di affacciarsi, subito dopo la laurea, su un mondo del lavoro ricco di opportunità, tassi occupazionali che sfiorano il 100% e stimolanti carriere. E’ quello che anche quest’anno, nell’edizione 2019 dell’ICT-Day, è emerso nettamente. Durante la sessione mattutina, in una tavola rotonda moderata da Celia Guimaraes, giornalista di RAI news 24 e specialista in ICT, le aziende hanno evidenziato il crescente interesse verso laureati in ambito ICT, l’esistenza di programmi di assunzione di rilevanti numeri di ingegneri ICT nel prossimo futuro, ma anche un forte interesse ad ospitare già per la tesi di laurea studentesse e studenti con l’obiettivo dell’assunzione.

Il dibattito ha fatto emergere anche quest’anno alcune “istruzione per l’uso”, di cui fare tesoro durante il percorso di studi: orientarsi verso ambiti tecnologici di maggiore potenzialità ed attualità, migliorare le proprie “soft skill”, acquisire maggiori competenze in inglese magari attraverso il programma Erasmus.

Durante la giornata, nella sessione di presentazione delle aziende, non sono mancati momenti di diretta testimonianza di pieno apprezzamento delle aziende per la qualità di giovani ingegneri provenienti dal DIIES, assunti proprio grazie ai colloqui avvenuti nella scorsa edizione dell’ICT-Day.

Un’ulteriore conferma, quindi, della qualità dei percorsi didattici offerti dal DIIES, e delle grandi opportunità occupazionali, alle quali le studentesse e gli studenti possono guardare, alimentando la passione che li ha spinti a scegliere questo percorso di studi.

Rc 15 maggio 2019

Ufficio stampa

Università Mediterranea

Letto 106 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Alla Mediterranea presentazione S2_Home - Convenzione dArTe con De Masi Industrie Meccaniche Spa

    Per le attività di ricerca e territorio, innovazione e impresa, martedì 23 luglio alle ore 11.30 presso l'aula A3 di Architettura dell’Università Mediterranea, il team tecnico scientifico con responsabile scientifica prof.ssa Consuelo Nava e per le attività della sezione dArTe con i professori Alberto De Capua e Francesca Giglio, presenterà i risultati della II fase del progetto-ricerca alla presenza dell’imprenditore Antonino De Masi. Il team di lavoro vede la partecipazione di ricercatori, dottori e dottorandi, professionisti ed impresa.

  • Al Castello di Scilla "Emisferando: equilibri, ponti, incontri, scoperte"

    Dal 18 al 20 luglio 2019, presso il Castello Ruffo di Scilla (RC), si svolgerà il Summer Camp dal titolo “EMISFERANDO: equilibri, ponti, incontri, scoperte”, su iniziativa del Dipartimento DIGIES dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, diretto dal prof. Massimiliano Ferrara, in collaborazione con il Laboratorio Italiano di Ricerca e Intervento per lo sviluppo del Potenziale, del Talento e della Plusdotazione dell’ Università di Pavia, diretto dalla prof.ssa Maria Assunta Zanetti.
    L’iniziativa scaturisce dall’esigenza fortemente avvertita sul territorio di valorizzare la sinergia Scuola-Famiglia-Università per sensibilizzare la Comunità educante sul tema dell'alto potenziale cognitivo, 

  • Il cordoglio dell'Università Mediterranea per la scomparsa del professor Enrico Costa

    Il Magnifico Rettore con l’intera Comunità accademica esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Enrico Costa, Professore Emerito dell’Universita’ Mediterranea, nella quale inizió la carriera nell’anno accademico 1976-1977 fino a diventare Ordinario di Urbanistica e ricoprendo varie cariche, tra cui quelle a lui piú care di Coordinatore del Corso di Laurea in Urbanistica e di Dottorato di Ricerca. Enrico Costa lascia il ricordo di un Docente che ha amato Reggio Calabria e la sua Università e per le quali ha dedicato tempo, studio e ricerca, sullo sfondo di un sincero affetto e amore per questa Terra.

  • "Liberi di scegliere" all'Università Mediterranea. Presentato l'omonimo libro e il nuovo master dopo la firma del protocollo

    L’Aula magna Quistelli della Cittadella Universitaria, ha ospitato la presentazione del libro “Liberi di Scegliere – profili giudiziari e alta formazione” con gli autori Roberto Di Bella, Presidente del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, e Patrizia Surace, Giudice onorario Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria e membro del Consiglio Direttivo nazionale Unicef. Per l’occasione è stato presentato anche il Protocollo d’intesa, firmato recentemente da Università Mediterranea, Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, Comitato Italiano UNICEF e Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria, per la realizzazione di attività di sensibilizzazione, divulgazione e formazione sul tema della tutela dell’infanzia e dell’adolescenza anche dei minori stranieri non accompagnati.

  • Alla Mediterranea la presentazione del libro Liberi di Scegliere con gli autori Roberto Di Bella e Patrizia Surace

    Martedì 25 giugno ore 15.30, presso l’Aula magna Quistelli dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, in Via dell’Università, 25 (già Salita Melissari), si terrà la presentazione del libro Liberi di Scegliere – profili giudiziari e alta formazione con gli autori Roberto Di Bella, Presidente del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, e Patrizia Surace, Giudice onorario Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria e membro del Consiglio Direttivo nazionale Unicef.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.