unci banner

:: NEWS

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Sono ben ventuno i progetti presentati dal Parco Nazionale dell’Aspromonte al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del maxi fondo di 85 milioni messo a...

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Al reggino Emilio Buttaro il premio "Stelle di Calabria"

Al reggino Emilio Buttaro il premio "Stelle di Calabria"

Il prestigioso premio "Stelle di Calabria" giunto alla quinta edizione sarà assegnato al giornalista reggino Emilio Buttaro, collaboratore di diverse testate italiane e straniere e presentatore di eventi nazionali. La...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Domani 10 marzo la presentazione del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura "Città di Palmi"

Domani 10 marzo la presentazione del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura "Città di Palmi"

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 09 Aprile 2019 14:42

Tutto pronto per la sesta edizione del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”. La kermesse che si svolgerà tra Reggio Calabria e Palmi e avrà come luoghi di confronto l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e la Casa della Cultura della cittadina pianigiana, durante questa edizione ha messo a punto un calendario ricco di incontri che si svolgeranno dal 11 al 13 aprile.
Il programma completo dell’evento verrà presentato domani alle ore 16 presso la sala Giuditta Levato di palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria. Prenderanno parte alla conferenza il Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto, il Sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio, gli organizzatori del Festival, il Dott. Antonio Salvati, magistrato, il Prof. Daniele Cananzi, associato di Filosofia del Diritto presso l’Università Mediterranea.

Il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” giunge alla sua sesta edizione e cambia nome. L’edizione 2019 che si celebrerà dal 11 al 13 aprile dal titolo: “ Il dado è tratto. Gioco, letteratura e diritto”, sarà la prima con la collaborazione ormai istituzionalizzata con il più importante centro di ricerca italiano in materia di diritto e letteratura: l’ISLL – Italian Society for Law and Literature. Nella nuova sezione “ On the Road” il Festival entrerà alle scuole superiori di tutta Italia grazie al patrocinio dell’ANP – Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici della Scuola.

Gli incontri in programma avranno come filo conduttore il rapporto tra gioco, letteratura e diritto. Si parlerà del gioco d’azzardo e delle sue fascinazioni letterarie (Dostoevskij, Schnitzler, Carofiglio) e cinematografiche (dai film di Pupi Avati a Minority report), ma anche del processo come gioco di specchi dove reale e verosimile giocano a rincorrersi, con un esito finale spesso visto come capriccioso ed imprevedibile esattamente come accadrebbe in un casinò.

Come sempre, il Festival ospiterà poi momenti di approfondimento più innovativi, come ad esempio il processo simulato a Mandrake (non il personaggio dei fumetti, ma l’incallito scommettitore impersonato da Gigi Proietti in Febbre da cavallo), le conversazioni con Francesco Montanari (figura centrale nella serie TV Romanzo Criminale nei panni del Libanese) che converserà con il pubblico su poker e dintorni. O ancora un cineforum – altra novità assoluta – organizzato in collaborazione con il Circolo del Cinema “Vittorio De Seta” di Palmi, o ancora in tema di novità la realizzazione a cura della Scuola Holden di Alessandro Baricco di un workshop di scrittura creativa.

Fra gli appuntamenti-clou, l’incontro con l’avvocato tunisino Abdelaziz Essid, insignito con il Consiglio Nazionale Forense del Premio Nobel per la Pace 2015. A completare le innovazioni di questa edizione il lancio di una nuova iniziativa destinata a diventare un appuntamento fisso delle giornate del Festival, denominata Calabria, Sud: law and humanities, una sezione speciale che mira a riscoprire autori meno conosciuti e proporre letture innovative di classici affermati attraverso opere di estremo interesse quanto al rapporto tra diritto, giustizia e letteratura.

Rc 9 aprile 2019

Letto 220 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Si conclude con successo la prima fase del Festival nazionale del Diritto Città di Palmi

    Si è conclusa alla Facoltà di Architettura la tre giorni del Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi". Un successo in termini di partecipazione e condivisione per questa prima fase della kermesse che vedrà tre nuovi appuntamenti organizzati per le prossime settimane

  • Ha preso il via ufficialmente il Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi"

    Ha preso il via ufficialmente questa mattina nell'Atelier dell'Università Mediterranea il Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi". Tanti gli appuntamenti in programma per una kermesse che vuole parlare di diritto con la lingue del quotidiano

  • Al via il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”

    Tutto pronto per la sesta edizione del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” che prenderà il via domani 11 aprile nel magnifico scenario dell’Atelier dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.
    A presentare la tre giorni che si celebrerà tra Reggio e Palmi dall’11 al 13 aprile, sono stati Daniele Cananzi, Professore Associato di Filosofia del Diritto presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e Antonio Salvati, Magistrato in servizio presso il Tribunale di Reggio Calabria e che del Festival sono organizzatori. Durante la conferenza stampa di presentazione alla quale era presente anche il Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto, sono stati forniti i particolari della sesta edizione che presenta numerose novità.

  • Presentato il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” 2019

    Il Festival della Letteratura e del Diritto “Città di Palmi” cresce ancora, cambia nome e si conferma a partire dall’edizione 2019 come vero e proprio evento nazionale, con la nuova denominazione: “Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”.
    La manifestazione, giunta oramai al suo sesto anno, alla luce del successo crescente delle precedenti edizioni (che hanno visto, va ricordato, la partecipazione di studiosi internazionali del calibro di Francois Ost, di scrittori come Gianrico Carofiglio e Paolo Rumiz, di artisti come Moni Ovadia e Fabio Canino) ha rinnovato integralmente il proprio assetto organizzativo. Confermata la partnership con il Comune di Palmi, con il Consiglio Regionale della Calabria, con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palmi e con il CRED dell’Università Mediterranea. A realizzare il Festival sarà infatti la neo nata associazione Amici del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura, presieduta da Antonio Salvati, magistrato del Tribunale di Reggio Calabria ed ideatore della kermesse, ed il vicepresidente e coordinatore scientifico prof. Daniele Cananzi, associato di Filosofia del Diritto presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e direttore del CRED – Centro di Ricerca per l’Estetica del Diritto.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.