unci banner

:: NEWS

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

L’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza si unisce all’articolazione calabrese dell’Associazione Italiana Celiachia, a partire dalla difesa dei diritti costituzionali alla salute e allo studio, a fianco dei...

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Sport e generosità si incontrano. La Pallacanestro Viola è lieta di annunciare la collaborazione per la stagione 2019/2020 con l’A.V.I.S. Comunale di Reggio Calabria – OdvL’ AVIS (Associazione Volontari Italiani...

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

Giovedì 24 ottobre alle ore 10, al Rifugio “Il Biancospino” di Delianuova (loc. Carmelia), l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte presenterà il Laboratorio “Dal grano al pane” e la nuova area faunistica.Le...

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Continua il processo partecipativo diretto all’aggiornamento del piano spiaggia comunale, uno strumento di pianificazione che necessita di essere revisionato a seguito della ridefinizione delle funzioni amministrative affidate ai comuni sul...

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

I sentimenti protagonisti dei "Salotti Biesse "con Racconti e altre storie di Nino Mallamaci dichiara la Presidente Bruna Siviglia, una serata dedicata alla riflessione prendendo spunti dagli scritti di Nino...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Fattoria della Piana si adegua alla decisione del Comune di Reggio e smonta l’Albero di Piazza Duomo

Fattoria della Piana si adegua alla decisione del Comune di Reggio e smonta l’Albero di Piazza Duomo

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 29 Dicembre 2017 09:21

Entro stasera piazza Duomo sarà liberata dall’Albero di Luci installato a spese di Fattoria della Piana come regalo alla città e ai cittadini di Reggio Calabria. La cooperativa, che per il secondo anno ha scelto la città dello Stretto come location, è al lavoro per smontare palco, albero e totem e rispettare la disposizione amministrativa nr 1170 del 22 dicembre con cui il comune di Reggio Calabria ha revocato l’autorizzazione concessa fino al 7 gennaio per l’occupazione della piazza.

Fattoria della Piana ha ricevuto ieri dal Comitato Corso Sud la comunicazione della revoca parziale, che riguarda “solo” il 31 dicembre e il 1 gennaio, vista la scelta della Giunta di affidare ad “altra associazione” l’organizzazione del veglione di Capodanno e l’impossibilità di sovrapporre eventi (lo scorso anno brindisi e veglione organizzati in sinergia da Fattoria e Comitato Corso Sud hanno portato in piazza migliaia di persone). Fattoria della Piana non può che rispettare l’atto pubblico e sgomberare in via definitiva: un albero e un palco di quelle dimensioni non possono essere appoggiati un attimo da un’altra parte per poi essere ricollocati in piazza Duomo ed una volta smontati, con un già imprevisto aggravio di spesa per l’anticipo in corsa della data, saranno messi a riposo fino al prossimo Natale.

Il commento di Fattoria della Piana è univoco: “È difficile lasciare quella che per il secondo anno è diventata una casa, un salotto in cui incontrarci e condividere, insieme allo spirito natalizio, la voglia di fare qualcosa per la nostra Reggio Calabria. Piazza Duomo - quest’anno ancora più dello scorso anno - è stata capace di accogliere la nostra idea di città, di condivisione, di voglia di fare e stare insieme. Lo è stata per noi di Fattoria della Piana e per le tante realtà con cui abbiamo costruito momenti intensi: dal Comitato Corso Sud che ha dato vita ai mercatini di Natale, passando per l’Ente Parco d’Aspromonte e gli zampognari di Cardeto, i pasticceri dell’Apar e i panificatori dello Stretto, le scuole di ballo che hanno regalato ottimi spettacoli, gli artisti che si sono susseguiti sul palco, i bimbi che non hanno mai smesso di correre e giocare intorno e dentro l’albero, i ragazzi che si sono scambiati promesse di matrimonio, auguri di compleanno con tanto di candeline, selfie e risate. Questo volevamo che fosse l’albero: il luogo di tutti, da vivere per vivere la città. E doveva esserlo fino a dopo l’Epifania: per sabato 6 gennaio stavamo organizzando una grande tombolata, gli auguri amaranto di tutti i bimbi della Scuola Calcio della Reggina, l’estrazione di premi che avrebbero chiuso le belle giornate di festa vissute finora e tutte quelle ancora a venire.

Siamo rammaricati non tanto per il provvedimento di revoca, ma perché togliamo anzitempo alla città e ai cittadini un albero che avevamo condiviso con tutti, e chiediamo loro scusa: purtroppo il doveroso rispetto di un atto amministrativo ci impedisce di continuare a condividere la gioia dello stare insieme. Assicuriamo comunque a tutti i reggini che, indipendentemente da tutto, non è venuta meno la nostra voglia di continuare a investire nella nostra splendida città e ci saranno certamente nuove occasioni di condivisione”.

Rc 29 dicembre 2017

Letto 536 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Anche piazza Duomo colpita dall'effetto Geyser Menta

    Il cittadino segnala: questa mattina è toccato anche alla centralissima piazza Duomo l'effetto Geyser Menta con un ruscello d'acqua che scorreva tra i passanti. 

  • Comitato Corso Sud: nuovi fondi per piazza Garibaldi; no a nuovi scavi, impiegarli per la valorizzazione

    Concluse le competizioni elettorali europee, lasciati sfogare vinti, vincitori e presunti tali, è bene continuare ad occuparci dei problemi reali della città di Reggio Calabria. Il Comitato Corso Sud, formato, lo ricordiamo, da circa 100 imprenditori che gravitano tra il ponte Calopinace e piazza Duomo, continua ad essere vigile sul territorio. Nonostante promesse su promesse, ancora per gli scavi a piazza Garibaldi non si muove foglia. E con questo sono 3 gli anni di ritrovamento dei preziosi reperti. Nei giorni scorsi, il direttivo del Comitato, ha avuto modo di leggere un atto importante, attraverso il quale è stato definito un accordo, seppur momentaneo, tra il Comune e la Soprintendenza.

  • Questa mattina il Comitato Corso Sud presenta il Capodanno 2018

    Questa mattina (giovedì 27 dicembre)  alle ore 12 a piazza Garibaldi (RC) il Comitato Corso Sud e gli altri organizzatori del Capodanno 2019 presenteranno l'iniziativa alla stampa e alla cittadinanza

  • A Gambarie l'evento "Accendiamo il Natale"

    L'albero di Natale è, insieme con la tradizione del presepe, una delle più diffuse usanze natalizie che sancisce l’inizio delle festività. Ed è stato proprio ieri che Gambarie, ha dato avvio, nella sua mirabile Piazza Mangeruca, al Natale 2018 con l’evento “ACCENDIAMO IL NATALE”. A sancire il momento, come si desume dalla stessa dicitura, l’accensione di un imponente albero luminoso, offerto alla località turistica dalla Cooperativa “FATTORIA DELLA PIANA”.
    Alla presenza degli spettatori incuriositi, grandi e piccini, e con la partecipazione diretta di questi ultimi, il Sindaco di Santo Stefano in Aspromonte, Dott. Francesco Malara e il titolare della medesima Fattoria della Piana, Carmelo Basile, hanno acceso l’albero, ricreando così una piena atmosfera natalizia data dai suggestivi colori che facevano da scenario.

  • Domani 12 dicembre alle 18 in Piazza Duomo l'accensione dell'Albero di Natale

    Tutti in piazza Duomo domani pomeriggio, mercoledì 12 dicembre 2018, alle 18 per l'accensione dell'albero di Natale come da tradizione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.