unci banner

:: Evidenza

Sblocco concorsi pubblici: 155 assunzioni tra Comune e Città Metropolitana

Sblocco concorsi pubblici: 155 assunzioni tra Comune e Città Metropolitana

di Giusi Mauro - Dopo anni di “sonnolenza” si sbloccano i concorsi pubblici per Comune e Città Metropolitana. Circa 155 è il totale delle assunzioni previste per i due enti pubblici entro il 2021, rientreranno...

Tragedia San Ferdinando: la riflessione di Potere al Popolo Calabria

Tragedia San Ferdinando: la riflessione di Potere al Popolo Calabria

Reggio Calabria. “Se fosse successo nella baraccopoli abusiva il bilancio poteva essere ben più pesante”: è il massimo che riesce a dire Salvini dopo aver gridato vittoria per lo sgombero del vecchio campo della vergogna,...

Tari 2019, Imbalzano: "Ennesima presa in giro per i cittadini. Nessuno sconto fiscale"

Tari 2019, Imbalzano: "Ennesima presa in giro per i cittadini. Nessuno sconto fiscale"

Reggio Calabria. “Neanche esaurita la rabbia dei reggini sul canone acqua e sulle cartelle pazze giunte nelle loro abitazioni, che sopraggiunge inesorabile il tributo Tari con non poche sorprese. Anche nel 2019 non vi sarà...

Cooperative sociali servizi disabili, Caracciolo: "Quando il pagamento da parte del Comune?"

Cooperative sociali servizi disabili, Caracciolo: "Quando il pagamento da parte del Comune?"

Reggio Calabria. "Assurda l’assenza del Comune di Reggio Calabria al tentativo di conciliazione e raffreddamento del conflitto convocato dalla Prefettura per il mancato pagamento delle spettanze dovute alle Cooperative sociali convenzionate con la stessa Amministrazione...

La solidarietà sociale in ginocchio, dopo un anno di mancati pagamenti a rischio chiusura i centri diurni

La solidarietà sociale in ginocchio, dopo un anno di mancati pagamenti a rischio chiusura i centri diurni

Il mancato di pagamento di oltre un anno di arretrati alle cooperative sociali che gestiscono i centri diurni per minori disabili, da parte del Comune di Reggio Calabria, sta mettendo in grave sofferenza tutto il...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Festival Facce da Bronzi: al Castello Aragonese lo spettacolo "Totò, che padre!”

Festival Facce da Bronzi: al Castello Aragonese lo spettacolo "Totò, che padre!”

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 07 Dicembre 2017 10:26

“Totò, che padre!” vuole essere un omaggio all’uomo, all’artista e al poeta Totò, a cinquant’anni dalla sua scomparsa. Uno spettacolo interessante in programma giorno 9 Dicembre nelle sale del Castello Aragonese all’interno della stagione winter Festival Nazionale del cabaret “Facce da bronzi”, evento inserito negli “eventi di rilievo regionale e nazionale” della Regione Calabria -

Azione 1 – Annualità 2017 - PAC 2014 -2020, organizzato dall’associazione Culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte”. Uno spettacolo teatrale esclusivo tratto dai ricordi della figlia Liliana, interpretato dall’attore del quartiere Sanità di Napoli Roberto Giordano e Federica Aiello. Sarà un viaggio nella vita del Principe De Curtis attraverso alcuni aneddoti tratti dai ricordi della figlia Liliana: un contributo artistico alla memoria di uno degli interpreti migliori e più significativi della nostra storia. Antonio Ghirelli, uomo di cultura, napoletano, scriveva: “Totò non è solo un attore immenso ma è anche la figura forse più conosciuta e, per certi versi, insostituibile dell’Italia contemporanea e, con ogni probabilità, vivrà finché sarà viva la tradizione culturale e sociale che l’ha generata”. Lo spettacolo a lui dedicato, si propone di onorare, con una rivisitazione storica, sotto forma di spettacolo teatrale, la vita e la carriera di un artista unico, che ha fatto ridere generazioni di italiani, prima in teatro, poi al cinema ed infine in televisione. In scena, due attori, marito e moglie, che tra piccoli battibecchi, rappresentano uno spaccato del nostro amatissimo comico: i primi debutti, le prime macchiette, il rapporto con le donne, la morbosa gelosia, le canzoni inedite. Il racconto catalizzerà l’attenzione del pubblico e come sostiene la figlia Liliana sarà un modo per far proprio quei momenti indimenticabili di vita di Totò “gli unici, credo, che abbiano saputo guardare oltre il sipario che nascondeva la sua anima”.

Reggio Calabria 7 dicembre 2017

Letto 308 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Mozione dei consiglieri Greco e D'Agostino: bandire la plastica in tutti i comuni della Regione

    Reggio Calabria. I consiglieri regionali Orlandino Greco e Francesco D’Agostino hanno depositato una mozione che impegna la Giunta regionale ad adottare tutte le misure utili a bandire l’uso della plastica in tutti i comuni del territorio regionale entro il 2021, anticipando i tempi per attuare le disposizioni imposte dalle direttive europee in merito. “La plastica – ha dichiarato

  • Grande attesa per lo show di Angela Finocchiaro: stasera al Teatro Gentile di Cittanova

    Reggio Calabria.  Angela Finocchiaro, attrici tra le più amate del cinema italiano, conferma tutta la sua simpatia e la sua bravura al Teatro Comunale di Catanzaro, dove ha ricevuto lunghissimi applausi, fiori lanciati dalla platea e, al termine, anche una maschera greca come riconoscimento della Rassegna Teatrale Vacantiandu. L’evento, infatti, è stato coorganizzato

  • Tragedia San Ferdinando: la riflessione di Potere al Popolo Calabria

    Reggio Calabria. “Se fosse successo nella baraccopoli abusiva il bilancio poteva essere ben più pesante”: è il massimo che riesce a dire Salvini dopo aver gridato vittoria per lo sgombero del vecchio campo della vergogna, di cui ancora rimangono in bella vista i cumuli di macerie da smaltire. E menomale che c’è stata anche la querelle sulla Tav e il rischio della crisi di governo,

  • A Reggio l'incontro "L’Europa incompiuta": iniziativa dei Popolari per l’Italia Calabria

    Reggio Calabria. I Popolari per l’Italia Calabria hanno organizzato un incontro sul tema “L’Europa incompiuta” che si terrà a Reggio Calabria questo pomeriggio, alle ore 18, presso
    l’Hotel Lungomare. Alla presenza del segretario e referente del partito per Reggio Calabria Franco Cuzzocrea, parteciperanno all’incontro i vertici nazionali e regionali del partito. “I Popolari

  • A Reggio la tappa del tour conclusivo della XII edizione del PFF

    Reggio Calabria. Tolosa, Siviglia, Riga, Amburgo, Lisbona, Bologna: in queste città europee sei registi italiani affidano a sei corti le storie comuni di un giorno apparentemente come tanti e che invece si rivela un giorno che mai avremmo voluto arrivasse. "La data che accomuna le trame dei diversi cortometraggi è quella del 13 novembre 2015 quando Parigi venne colpita da

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.