unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 22 Gennaio 2019 20:09

Reggio Calabria. Si è tenuta nella mattinata odierna presso il Palazzo del Governo una riunione tecnica convocata dal Prefetto di Reggio Calabria per fare il punto della situazione sul movimento franoso registratosi nella notte dello scorso 20 gennaio nella frazione Sant’Anna di Seminara. All’incontro hanno partecipato i sindaci di Seminara, Melicuccà e San Procopio, i

Rappresentanti della Protezione Civile Regionale, dell’Autorità di Bacino e della Città Metropolitana – Settore Viabilità e protezione civile, i Rappresentanti delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della SNAM, dell’ENEL e della Sorical. Già nel pomeriggio di domenica 20 gennaio la Prefettura aveva riunito gli Enti competenti al fine di riscontrare l’evolversi della situazione ed esaminarne le criticità. Nel corso della riunione era emersa la necessità di garantire in via del tutto precauzionale la sicurezza di alcuni nuclei familiari le cui abitazioni sono ubicate in prossimità della frana e si è quindi convenuto di procedere all’evacuazione delle abitazioni interessate programmando altresì programmate le operazioni di controllo e verifica dei luoghi che si sono svolte nella giornata di ieri. All’incontro odierno i rappresentanti della Protezione civile regionale e dell’Autorità di Bacino Regionale hanno illustrato gli esiti delle verifiche effettuate evidenziando che non ci sono pericoli imminenti per le abitazioni che sono state sgomberate ma che tuttavia, per monitorare l’eventuale evoluzione della frana, dalla giornata di domani sarà installata una centralina con tre sensori gps per il controllo continuo del territorio. Gli stessi hanno altresì riferito che dalle ispezioni effettuate su tutte le abitazioni interessate non sono stati rilevati cedimenti o lesioni riconducibili all’evento franoso. Al riguardo il sindaco di Seminara valuterà la possibilità di revocare le ordinanze di sgombero all’esito delle rilevazioni strumentali.
La Città Metropolitana ha fatto presente che, per il momento, la SP n.86, già chiusa a giugno 2018 e poi aperta parzialmente, rimarrà chiusa fino a quando non cesserà il movimento franoso e sarà possibile verificarne la stabilità. La SNAM ha assicurato la regolarità dell’erogazione di gas attraverso i “carri bombalai” evidenziando tuttavia che sono allo studio soluzioni volte al
superamento definitivo del problema. La situazione continua ad essere attentamente seguita dalla Prefettura mediante un continuo monitoraggio h24.

Reggio Calabria 22 gennaio 2019

Letto 128 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Imbrattato a colpi di spray il monumento di Piazza Italia

    Reggio Calabria. Il monumento di Piazza Italia è stato imbrattato, dal solito "decoratore" seriale. Due scritte, disegnate a colpi di spray selvaggio, sul basamento di uno dei patrimoni artistici più antichi di Reggio Calabria. Forse è arrivata l'ora di scoprire chi crea danno alla città?

  • Via libera alla Zes, Biondo (Uil): "Potrebbe essere un’ottima notizia per Gioia e per la Calabria"

    Reggio Calabria. "La pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto “Semplificazioni” ha dato il via libera operativo alle Zone economiche speciali. L’articolo 3 del decreto, in particolare, sbocca le modalità delle semplificazioni autorizzative per le Zes e per le Zone Logistiche Semplificate.  Per la Calabria e, in particolare per Gioia Tauro questa potrebbe essere un’ottima

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 febbraio 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, promossa dai componenti del Comitato Scientifico del CIS della Calabria, si svolgerà la tavola rotonda “Sapere scientifico, sapere umanistico: strumenti e modelli verso l’unità della conoscenza”.
    - Incontro aperto a tutti e informale per condividere progetti, idee sul percorso che ha preso forma con Nomi, Cose, Città R come Reggio. Per discutere di questa nostra Polis, proporre, condividere, costruire. Per discutere dei prossimi eventi, inventare nuove iniziative, per aprire nuove strade. dalle 19:30 presso Via Lavinia, via sbarre inferiori 34

  • LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

    Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di gioco in pessime condizioni e dall’espulsione di Diego Conson a ridosso del quarto d’ora della ripresa. 

  • Arghillà Nord, emergenza rifiuti: il Coordinamento di quartiere chiede l’intervento delle Autorità

    Reggio Calabria. Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, a distanza di 7 giorni dalla denuncia dell’emergenza rifiuti nel quartiere, senza che nulla sia stato attivato per rimuoverne gli effetti devastanti di degrado e abbandono, si rivolge al prefetto Michele Di Bari, al sindaco Giuseppe

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.