unci banner

:: NEWS

I 25 anni della Rosa dei Venti di Montalto

I 25 anni della Rosa dei Venti di Montalto

Sono trascorsi 25 anni da quando l’AB 212 – Prora 706, appartenente al 2° gruppo elicotteri della base Maristaeli di Catania, ha solcato il cielo di Montalto.Era toccato alla Marina...

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Strumenti jazz amalgamati a quelli della tradizione popolare, ritmi mediterranei fusi con la tarantella, voci calde e appassionate affiancate a chitarre di ogni genere. Il Kaulonia Tarantella Festival è pronto...

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

Reggio Calabria e il suo Lungomare saranno protagoniste, domenica 18 agosto alle ore 22, dello speciale “I Tesori del Mediterraneo” in onda Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e in...

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Dopo il successo della prima parte - andata in scena dal 12 al 16 agosto al Porto delle Grazie e a Largo Colonne Rita Levi Montalcini - la XXXIX Edizione...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Gruppi Ricerca Ecologica: Giuseppe Bombino nominato Commissario della provincia di Reggio Calabria

Gruppi Ricerca Ecologica: Giuseppe Bombino nominato Commissario della provincia di Reggio Calabria

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 08 Aprile 2019 16:06

Nell'ambito del costituendo Direttivo regionale, il Responsabile dei Gruppi Ricerca Ecologica per la Calabria, dott.ssa Ippolita Patera, d'accordo col Presidente nazionale, ha provveduto a nominare il dott. Giuseppe Bombino Commissario per la provincia di Reggio Calabria. "In virtù delle competenze professionali e dell'esperienza nell'ambito della ricerca, la figura di Giuseppe Bombino, dottore in Scienze Forestali, già Presidente del Parco Nazionale Aspromonte e Docente presso l'Università degli Studi Mediterranea di RC, ci è parsa la più qualificata per guidare il gruppo di lavoro provinciale e dare, altresì, il proprio contributo nel Direttivo regionale. Viviamo in un territorio, la Calabria, dalla variegata bellezza naturale ma dalle molteplici criticità che comportano rischi per la salute e l'incolumità pubblica.

L'obiettivo dei Gruppi di Ricerca Ecologica, Associazione riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Mare e del Territorio, è quello di puntare i riflettori sulla questione ambientale anche attraverso la ricerca, le campagne di sensibilizzazione al rispetto e alla salvaguardia dell'ambiente, e la denuncia all'Autorità Giudiziaria di reati ambientali, mettendo in campo risorse umane competenti in materia, ma anche donne e uomini di buona volontà disposti a farsi sentinelle dell'ambiente. La nomina del dott. Bombino a capo del gruppo provinciale, ricade dunque nell'ottica delle competenze in materia di ricerca, di capacità pragmatiche validate dalla sua attività sul territorio e dall'esperienza maturata in qualità di Presidente del Parco."

Rc 8 aprile 2019

Il Responsabile regionale dei Gruppi Ricerca Ecologica

Ippolita Patera

Letto 508 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al CAI la conferenza del prof. Giuseppe Bombino: “Le fiumare, arterie dell’Aspromonte”

    Martedì 25 giugno 2019 alle ore 21:00, presso la sede del Club Alpino Italiano sezione Aspromonte di Reggio Calabria, si terrà la conferenza: “Le fiumare, arterie dell’Aspromonte”. Su questi scrigni naturali relazionerà uno dei massimi esperti nel campo, il prof. Giuseppe Bombino, socio della sezione reggina da oltre dieci anni. Il prof. Bombino nasce a Reggio Calabria il 24 novembre 1971. Nel 1997 si Laurea in Scienze Forestali presso l’Università degli Studi di Reggio Calabria con il massimo dei voti, la lode e due Premi di Laurea. Nel 2001 consegue il Dottorato di Ricerca in “Idronomia Ambientale” presso l’Università degli Studi di Palermo.

  • Il saluto di Bombino al prefetto Michele Di Bari: ha risolto il pluridecennale problema delle vacche sacre

    E’ con ammirazione e stima profonde, con affetto e grande riconoscenza che saluto e ringrazio il S.E. il Prefetto Michele di Bari. Il Territorio nel quale ha agito e le Comunità che l’hanno conosciuto hanno potuto cogliere e apprezzare il sacrificio e la passione della Sua presenza, discreta ed inflessibile, e del Suo costante dialogo con i giovani, a cui ha sempre rivolto parole di incoraggiamento.
    Con il Prefetto, durante gli anni della mia Presidenza del Parco Nazionale dell’Aspromonte, ho avuto l’onore di condividere la strategia di contrasto al fenomeno delle cosiddette “vacche vaganti” che, come a tutti noto, è stata disposta e creata nell’ambito del tavolo interistituzionale ed interforze, da Egli fortemente voluto, nato proprio per mettere a punto un metodo di lavoro integrato e coordinato.

  • Gruppi Ricerca Ecologica, appello a Federdistribuzione: meno plastica per il pianeta

    I GRUPPI RICERCA ECOLOGICA, storica organizzazione di protezione ambientale attiva dal 1978 e riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha lanciato un appello tramite social direttamente a FEDERDISTRIBUZIONE, l’organismo espressione della Distribuzione Moderna Organizzata composto da cinque associazioni nazionali che rappresentano un universo articolato di imprese e di multicanalità differenziate per dimensioni, forme distributive e merceologie trattate: ADA (Associazione Distributori Associati), ADIS (Associazione Distribuzione Ingrosso a Self-Service), AIRAI (Associazione Imprese Retailer Alimentare), ANCIDIS (Associazione Nazionale Commercio Imprenditoriale al Dettaglio e Imprese Specializzate Non Food), Federdistribuzione Franchising (Associazione con imprese operanti nel comparto alimentare e non alimentare che operano nel franchising in qualità di “Franchisor”).

  • Bombino, Vrenna ed Amarelli tra i premiati a Milano alla XVIII edizione del ‘Bronzi di Riace’

    Il ricercatore universitario Giuseppe Bombino, già presidente del Parco nazionale d’Aspromonte, e gli imprenditori Raffaele Vrenna e Fortunato Amarelli sono tra i 23 premiati della nuova edizione del premo ‘Bronzi di Riace’ giunto alla XVIII edizione, celebrata a Milano presso palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale della Lombardia. L’iniziativa, presentata dal giornalista Andrea Radic assieme alla madrina della serata Daniela Javarone, ha visto protagonisti 23 professionisti nazionali a cui è stato consegnato il ‘premio dei guerrieri’. L’iniziativa nata dall’intuizione del Presidente della Pro Loco di Reggio Calabria Pino Tripodi:

  • Cultura Identità, Bombino: "La Calabria… e quei conti che non tornano"

    Reggio Calabria. Ogni anno 10.000 persone vanno via dalla Calabria. In prevalenza sono giovani, e appartengono all’Umanità; alla stessa Umanità africana e mediterranea che vorremmo
    accogliere. E in questa strampalata geografia del Sud che è stata disegnata, le operazioni aritmetiche hanno sempre il segno meno: sono di più, tra i “nostri”, quelli che sono dovuti

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.