unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Luci e suoni off per consentire ai bambini che soffrono delle sindromi dello spettro autistico di poter accedere al Luna Park e godere di momenti di svago e divertimento in...

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

ln occasione delle Glornate Europèe del Patrimonio 2019, al 21 settembre la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, in collaborazione con l'Istituto Tecnico Commerciale "R. Pìria" di Reggio Calabria promuove...

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

Dal 3 ottobre riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre, dopo la breve pausa estiva e le recenti emozioni vissute in occasione della tredicesima edizione del premio Simpatia...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'I Contratti di Sviluppo Territoriale opportunità per le imprese del territorio

I Contratti di Sviluppo Territoriale opportunità per le imprese del territorio

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 05 Agosto 2019 14:14

Gli ultimi accadimenti occorsi nella città di Reggio Calabria, l’uccisione della Tabaccaia Mariella Rosa, l’escalation criminale con violente rapine a esercizi commerciali, la bufera politica che ha coinvolto il nostro territorio, non devono oscurare e far passare inosservate le opportunità per le imprese che a breve saranno disponibili, discusse insieme alla Ministro dello Sviluppo per il Sud Barbala Lezzi, martedì us a Catanzaro. La situazione difficile in cui versano le imprese reggine è sotto gli occhi di tutti. Maggiore tasso di
desertificazione tra le città italiane, saracinesche abbassate e negozi sfitti sono elementi che ci portano a ribadire che lo sviluppo del nostro territorio passa soprattutto da una politica di rilancio che opera per il benessere delle imprese che sono le uniche fonti che generano economia. 

L’ultimo rapporto sull’economia sviluppato dal centro uffici studi di Confcommercio, ha evidenziato per la città di Reggio Calabria e la sua provincia una situazione a dir poco drammatica. Il tessuto imprenditoriale non cresce, anzi rispetto al 2008 è sensibilmente diminuito, con un alto tasso di disoccupazione che dall’ 11 % del 2008 in soli dieci anni è raddoppiato e per quanto riguarda la disoccupazione giovanile (15-24 anni) si è arrivati al 52%.
Le imprese registrate nel 2018 erano 52.969: di queste, 8.093 nel settore dell’agricoltura, 9.666 nell’industria, 18.802 nel commercio (dettaglio 12.637, servizi alloggio e ristorazione 3.211, altri servizi 6.097, che sono trasporti e magazzinaggio, informazione e comunicazione, attività immobiliari, professionali noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto a imprese, intrattenimento).
Sul fronte dei dati “nati-mortalità” delle imprese, nella città e nella provincia reggina nel 2018 si è registrato un saldo negativo nel settore dell’industria ma il dato maggiormente sconfortante è il -198 di imprese nel settore del commercio di cui al dettaglio -176 imprese a cui si aggiungono il -55 imprese nel settore di servizi alloggio e ristorazione ed il –67 in attività di altri servizi; Bene solo il dato della crescita nel settore dell’agricoltura, anche perché in questo settore molti sono stati gli incentivi con i fondi europei.
“La situazione è difficile e i dati lo confermano – dichiara il Presidente di Confcommercio Gaetano Matà. Le oggettive criticità del territorio, tuttavia, non devono e non possono distogliere lo sguardo dalla possibilità di cogliere importanti opportunità per Reggio e per l’intera Provincia. La recente presentazione dei Contratti di Sviluppo Territoriale (CIS) che ha visto il Ministro Lezzi confrontarsi con le parti sociali a Catanzaro, rappresenta una di quelle opportunità che non possono essere disattese, uno strumento utile ad accelerare la
realizzazione di progetti strategici, tra loro funzionalmente connessi, di valorizzazione dei territorio che dovrà vedere necessariamente le imprese protagoniste”.
Confcommercio proprio con riferimento ai CIS ha già richiesto un incontro al Sindaco di Reggio Calabria Città Metropolitana, Giuseppe Falcomatà per avviare un confronto sulla possibilità di realizzare progetti con le imprese e per le imprese anche in contratti di rete, nella convinzione che per la definizione di strategie di crescita e di sviluppo del territorio sia fondamentale ed imprescindibile un contributo “dal basso”. Finalmente si apre uno spiraglio che assolutamente dovrà essere colto unitamente alla attenta programmazione di iniziative
finanziabili con altre linee di intervento

Rc 5 luglio 2019

Letto 77 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Confcommercio: tassa rifiuti sempre più cara frena lo sviluppo delle imprese

    Confcommercio Reggio Calabria: secondo l’Osservatorio Tasse Locali, aumenti dovuti a inefficienze di gestione dei Comuni. Ristoranti, Ortofrutta, Bar le categorie merceologiche che hanno subito i maggiori rincari. La tassa rifiuti TARI continua a rappresentare un peso insostenibile e spesso ingiustificato, se si considerano le iniquità che la caratterizzano per le imprese del nostro territorio. Dai dati raccolti dal portale Confcommercio www.osservatoriotasselocali.it - strumento permanente dedicato alla raccolta e all’analisi di dati e informazioni sull’intero territorio relative alla tassa rifiuti (TARI) pagata dalle imprese del terziario - si conferma la continua crescita della tassa sui rifiuti, nonostante una significativa riduzione nella produzione dei rifiuti stessi, e i divari di costo tra medesime categorie economiche, sempre a parità di condizioni e nella stessa provincia. In particolare si evidenzia come le categorie Ristoranti, Pizzerie, Bar, Ortofrutta siano quelle più sofferenti.

  • Gaetano Matà (Confcommercio) è il nuovo Presidente dell’Ente Bilaterale del Terziario di Reggio Calabria

    Si è tenuta nei giorni scorsi, presso la sede di Via Zecca, l’Assemblea di EBTDS - Ente Bilaterale del Terziario provinciale che ha eletto Gaetano Matà, Presidente di Confcommercio, alla guida dell’Ente per il prossimo quadriennio. Eletta alla carica di Vice Presidente Sabrina De Stefano (Uiltucs).

    Il neo Presidente nel ingraziare i componenti dell’Assemblea per la fiducia accordata ha assicurato da subito il massimo impegno diretto a dare seguito alle progettualità dell’Ente già in cantiere oltreché a stimolare nuove iniziative nel solco di un sano concetto di welfare che l’Ente Bilaterale reggino, grazie alle positive relazioni sindacali, sta implementando sulla base dei più moderni sistemi sociali, rispondendo alle reali esigenze di Aziende e Lavoratori del comparto.

  • Incontro tra Camera di Commercio e Confcommercio sulle azioni di sostegno alle imprese reggine

    In data 26 Luglio si è tenuto presso la CCIAA di Reggio Calabria l’incontro tra il Presidente dell’Ente camerale Antonino Tramontana e Gaetano Mata’, neo Presidente di Confcommercio Provinciale, che proprio dalla Camera di Commercio ha avviato la fitta serie di incontri
    istituzionali che lo vedranno impegnato nei prossimi giorni. Il Presidente Matà, nel ringraziare per la cordiale accoglienza, ha manifestato la piena disponibilità della Confcommercio Reggio Calabria a collaborare fattivamente con la Camera in tutte le iniziative legate a vantaggi, benefici, opportunità, servizi rivolti alle imprese commerciali ed agli operatori economici del territorio.

  • Le congratulazioni dell'UNCI Calabria per la nomina di Gaetano Matà a presidente di Confcommercio RC

    La scelta, unanime, della Confcommercio di Reggio Calabria per la nomina del suo presidente non poteva che ricadere su un professionista con esperienza ultra trentennale, come Gaetano Matà. Sarà lui a guidare l’Associazione per il prossimo quinquennio improntando la sua gestione sulla trasparenza e democraticità, come lui stesso ha affermato nel suo intervento post nomina. L’UNCI CALABRIA pubblicamente si congratula con il neo Presidente per l’importante mandato riconosciutogli, opportunità non solo per l’associazione ma per l’intero settore. Confcommercio da oggi gode di una marcia in più. Quella necessaria, l’UNCI ne è certa, a raggiungere tutti gli ambiziosi traguardi che Gaetano Matà si è prefissato.

  • Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

    Resta ancora una vicenda a tinte fosche quella del nuovo sequestro dei gazebo sul lungomare. Questa mattina Confcommercio ha incontrato la stampa per fare il punto, alla luce anche del nuovo incontro avvenuto in mattinata a Palazzo San Giorgio. Ma a quanto pare per nulla chiarificatore. Di certo una questione di metratura alla base e la soluzione temporanea sembra essere quella di una richiesta di proroga da parte dei commercianti fino a novembre per mettersi in regola. Ma rispetto a cosa? Nemmeno l’associazione dei commercianti reggini riesce a fare chiarezza mentre il Comune ufficialmente tace. 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.