unci banner

:: NEWS

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

A Catanzaro riunione operativa sulla questione rifiuti

A Catanzaro riunione operativa sulla questione rifiuti

I debiti sul comparto rifiuti sono stati il tema al centro di una riunione operativa, presso il Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, fra il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà, l'assessore regionale...

Alloggi popolari, sopralluogo "casa per casa" del sindaco Falcomatà al complesso di Vico Neforo

Alloggi popolari, sopralluogo "casa per casa" del sindaco Falcomatà al complesso di Vico Neforo

Continua il percorso di collaborazione e confronto fra cittadini ed Amministrazione comunale. Ieri, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha incontrato gli abitanti di vico Neforo, tra Santa Caterina e San Brunello,...

Consiglio comunale approva proposta di emendamento a sostegno del Roccella Jazz Festival

Consiglio comunale approva proposta di emendamento a sostegno del Roccella Jazz Festival

L’Assise municipale di Roccella Jonica, presieduta da Antonio Francesco Ursino, nel corso dell’ultima seduta ha deliberato all’unanimità un ordine del giorno che impegna il Sindaco affinché richieda al Parlamento l’approvazione...

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Secondo appuntamento della rassegna “Calabria D'Autore” in compagnia dello show-cooking del maestro Antonello Fragomeni, che Domenica 20 ottobre, a partire dalle ore 18.30, preparerà e farà degustare, in diretta, i...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il 2 aprile sciopero nazionale dei lavoratori dell'Agenzia delle Entrate

Il 2 aprile sciopero nazionale dei lavoratori dell'Agenzia delle Entrate

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 28 Marzo 2019 13:27

Ai Contribuenti, ai Cittadini Tutti, i lavoratori dell’Agenzia dell’Entrate della Città Metropolitana dopo che, sin dalla nascita dell’Agenzia (2001), hanno:
1) Svolto sempre con senso di responsabilità ed abnegazione il proprio lavoro nonostante i continui attacchi da una parte dell’opinione pubblica (spesso informata dagli organi di stampa e comunicazione in maniera distorta in merito a fatti, accadimenti e realtà operativa dell’Agenzia) e dall’altra della stessa Agenzia (whistleblowing, audit, procedimenti disciplinari, ecc…);

2) Conseguito tutti gli obiettivi loro assegnati (erogazione di servizi, contrasto all’evasione, controllo della corretta applicazione della normativa fiscale-tributaria, nonostante l’accavallarsi di provvedimenti normativi spesso contraddittori e le politiche altalenanti sulle modalità di contrasto all’evasione) nonostante i carichi di lavoro fossero assolutamente sproporzionati rispetto agli organici ed alla professionalità degli uffici ed alla costante e continua chiusura di quest’ultimi (presidii di legalità sul territorio);
3) Garantito all’Erario le entrate necessarie affinché venissero erogati i servizi essenziali (sanità, trasporti, pubblica istruzione, ordine pubblico, ecc. ecc.) per la vita sociale e civile di uno Stato moderno;
oggi dovrebbero subire l’ennesima riduzione del salario accessorio, elemento cospicuo del salario dei lavoratori!!!!!
I LAVORATORI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE DELLA CITTA’ METROPOLITANA ADERISCONO IL 2 APRILE 2019 ALLO
SCIOPERANO
PER RIPRENDERSI LA LORO DIGNITA’ DI LAVORATORI CHE DA SEMPRE OPERANO SUL TERRITORIO CON SEMPRE MAGGIORI RESPONSABILITA’ PER GARANTIRE AI CITTADINI ITALIANI SERVIZI PUBBLICI, ASSISTENZA IN MATERIA TRIBUTARIA, CONTRASTO ALL’EVASIONE, CONTRASTO ALLA CORRUZIONE, CONTRASTO ALLA CRIMINALITÀ.

Rc 28 marzo 2019

Letto 218 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Pace fiscale: le istruzioni dell’Agenzia delle entrate

    Agenzia delle entrate stabilisce regole, modalità e tempistiche sulla regolarizzazione agevolata degli errori formali. Con il provvedimento n. 62274/19, vengono emanate le istruzioni per la definizione agevolata introdotta dal Dl n. 119/18 per irregolarità, infrazioni e inosservanze di obblighi o adempimenti di natura formale. Si tratta delle violazioni formali commesse fino al 24 ottobre 2018 dal contribuente, dal sostituto d’imposta, dall’intermediario e da altro soggetto tenuto ad adempimenti fiscalmente rilevanti, anche solo di comunicazione di dati, che però non rilevino sulla determinazione della base imponibile e delle imposte, delle ritenute alla fonte, dei crediti d’imposta e sul relativo pagamento dei tributi.

  • Assemblee presso l'Agenzia delle Entrate promosse dalla Cisl Fp

    Nei giorni 5 e 6 febbraio 2018, si sono tenute le assemblee del personale dell’Agenzia delle Entrate a Crotone e Reggio Calabria alla presenza del Coordinatore Nazionale CISL  FP Agenzie Fiscali, Stefania Silveri. Alle assemblee, organizzate dalla Segreteria Regionale della CISL Funzione Pubblica Calabria, di concerto con le Segreterie Territoriali, hanno partecipato i Segretari Generali Territoriali di Catanzaro-CrotoneViboValentia, Luigi Tallarico, e di Reggio Calabria, Vincenzo Sera, ed il Responsabile Regionale delle Funzioni Centralizzate, Michele Traversa. La partecipazione da parte dei lavoratori è stata consistente, tenuto anche conto degli argomenti di grande attualità.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.