unci banner

:: Evidenza

Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Reggio Calabria. Si è tenuta nella mattinata odierna presso il Palazzo del Governo una riunione tecnica convocata dal Prefetto di Reggio Calabria per fare il punto della situazione sul movimento franoso registratosi nella notte dello...

Alle "Muse" i prodotti della Calabria per un sano nutrizionismo: incontro con esperti del settore

Alle "Muse" i prodotti della Calabria per un sano nutrizionismo: incontro con esperti del settore

Reggio Calabria. I prodotti che vengono definiti a km 0 sono stato l’argomento trattato domenica scorsa, presso l’associazione “Le Muse” di Reggio Calabria che ha promosso un incontro con lo scopo programmatico di promuovere e,...

Reggio Calabria. Protocollo d'intesa tra Università Mediterranea e AIL

Reggio Calabria. Protocollo d'intesa tra Università Mediterranea e AIL

Reggio Calabria. Oggi presso la Sala organi collegiali dell’Università, il magnifico rettore Santo Marcello Zimbone, e la presidentessa dell’AIL Reggio Calabria-Vibo Valentia Rosalba Di Filippo Scali, hanno sottoscritto il protocollo di intesa per la “Tutela...

Basket in Carrozzina. Le finali nazionali per la Serie A si giocheranno a Reggio Calabria

Basket in Carrozzina. Le finali nazionali per la Serie A si giocheranno a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Dal 29 al 31 marzo 2019, Reggio Calabria diventerà un punto d’attenzione importante dello sport nazionale La Città Metropolitana ha voluto fortemente sostenere e patrocinare un evento che unisce sport e sociale: l’impianto...

Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

E’ iniziato oggi lo sciopero di 48 ore proclamato dai dipendenti di AVR che questa mattina hanno manifestato in piazza Italia. In questi due giorni ricordiamo che: “Saranno garantiti i servizi minimi essenziali previsti dalla...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 16 Maggio 2018 14:28

“Noi siamo la memoria che abbiamo e la responsabilità che ci assumiamo. Senza memoria non esistiamo e senza responsabilità forse non meritiamo di esistere”: questa frase di José Saramago rappresenta il filo conduttore di una giornata importante per la comunità di Cittanova, che lunedì 21 maggio alle ore 17 e 30, al Polo della Legalità, renderà indelebile il legame con i nomi e le storie dei concittadini vittime innocenti di ‘ndrangheta. L’Amministrazione comunale, che ha già intitolato il Polo a Francesco Vinci e una sala della struttura al vice brigadiere Rosario Iozia, completerà questo ideale percorso della memoria con la titolazione ad altri nove cittanovesi che hanno versato il loro sangue innocente a causa della barbarie mafiosa:

Antonio Bertuccio, Giacomo Catalano, Michele Germanò, Giuseppe Giovinazzo, Francesco Longo, Giovanni Mileto, Michele Piromalli, Luigi Timpano e Giovanni Ventra.

L’iniziativa al Polo della legalità, che ha come tema “La Memoria è impegno”, prevede la partecipazione del referente di Libera per la Calabria, don Ennio Stamile, e di tre importanti magistrati: Luciano Gerardis, presidente della Corte d’Appello di Reggio Calabria, Gaetano Paci, attuale Procuratore facente funzioni di Reggio Calabria, Ottavio Sferlazza, Procuratore di Palmi. Due saranno i momenti in cui sarà diviso l’evento: il dibattito con i tre magistrati e il referente di Libera – nell’ambito della rassegna “Book To Play”, organizzata dall’associazione Incroci – che sarà introdotto dal Sindaco Francesco Cosentino e moderato dai giornalisti Paola Bottero e Alessandro Russo e, a seguire, l’intitolazione del Polo alle nove vittime innocenti di ‘ndrangheta alla presenza dei familiari.

«È per noi una grande emozione poter completare questo percorso di grande valore ideale e civile con l’intitolazione del Polo alle vittime innocenti della ‘ndrangheta di Cittanova», spiega il sindaco Cosentino. «Un percorso che rappresenta in pieno i valori che Cittanova e la sua Amministrazione comunale intendono perseguire giorno per giorno, rendendo onore a chi è stato ucciso dalla violenza mafiosa, sostenendo i familiari delle vittime e le associazioni che aiutano a trasformare il dolore per la perdita del proprio congiunto in impegno sociale e civile. La memoria di chi ha sacrificato la propria vita ci ricorda che la legalità non è un concetto astratto, ma è legato profondamente ai valori costituzionali di libertà, uguaglianza e solidarietà. Valori che Cittanova, con le sue tante iniziative culturali e sociali, con l’impegno delle associazioni, con le sue eccellenze in vari settori amministrativi, vuole promuovere tra i cittadini con particolare attenzione alle giovani generazioni». Conclude il sindaco: «Invito tutti ad essere presenti all’iniziativa del 21 maggio pomeriggio al Polo della legalità, per manifestare non solo la nostra vicinanza ai familiari delle vittime innocenti di ‘ndrangheta, ma anche per ribadire, come spiega efficacemente il tema dell’evento, che la Memoria è impegno».

Cittanova 16 maggio 2018

Letto 184 volte

Articoli correlati (da tag)

  • L’Associazione BCC Young di Cittanova al Forum Nazionale dei Giovani Soci del Credito Cooperativo

    L’Associazione BCC Young di Cittanova, in continuità con il percorso iniziato cinque anni fa, ha preso parte all’ottavo Forum Nazionale dei Giovani Soci del Credito Cooperativo. A Trieste, dal 21 al 23 settembre scorsi, circa 300 ragazzi provenienti da 50 BCC italiane, hanno discusso di crescita, mutualismo e prospettive del credito, nell’ottica di un nuovo impegno a favore della formazione finanziaria. “EconoMia: spunti e appunti di finanza cooperativa”: su questa traccia sono state innestate le riflessioni dei partecipanti. La delegazione cittanovese, composta dalla Presidente avv. Emanuela Russo, dalla Vicepresidente avv. Concettina Ambesi e dall’associata Elisa Sergi, ha preso parte ai tavoli tematici, affrontando le spigolature di un futuro che si preannuncia complesso, ma ricco di opportunità.

  • Al via la XVI stagione teatrale di Cittanova

    di Tatiana Muraca - Presentato stamane, presso Palazzo Campanella, il cartellone di eventi della XVI stagione teatrale di Cittanova e della Piana, dopo la chiusura della scorsa edizione con lo spettacolo eccezionale di Massimo Ranieri in concerto.
    Nove appuntamenti sparsi da novembre ad aprile, con sette spettacoli in abbonamento e due eventi speciali, “il primo dei quali – dichiara Girolamo De Maria, presente dell’associazione Kalomena, promotrice dell’iniziativa - chiuderà idealmente i festeggiamenti dei 400 anni della fondazione di Cittanova, e sarà il 23 dicembre quando arriverà al Teatro Gentile, Giovanni Allegri con gli archi dell’orchestra sinfonica italiana”.

  • Cittanova, il Leo Club Polistena “Brutium” e l’ANGA donano due rari ulivi bianchi alla Chiesa Matrice

    Domenica 26 ottobre a Cittanova (RC), grazie al lavoro dei soci Leo Domenico Avenoso e Rosario Milicia (segretario distrettuale quest’ultimo del progetto “Leo4Green”, nonché referente locale di ANGA) e al grande impegno del giovane appassionato di olivicoltura Claudio Iorfida (ideatore assieme a Domenico Avenoso del progetto) sono stati donati due alberi della rarissima specie di Ulivo bianco alla Chiesa Matrice del paese reggino, sentito luogo di aggregazione sociale per numerose fasce d’età. Il progetto Leo4Green (“Leo for Green”, Leo per l’Ambiente), diffuso tra i Leo di tutta Europa, è un vasto progetto che consiste in numerose iniziative di stampo ambientale, sia legate all’ambiente in senso stretto che agli animali.

  • Dal 31 agosto al 2 settembre a Cittanova la quarta edizione del villaggio ecologico di Piana Eco Festival

    “Scommettere sulla bellezza significa dare un futuro alla Calabria ma per scommettere sulla bellezza bisogna difenderla da coloro che avvelenano la nostra terra” è questo il leitmotiv della quarta edizione del Villaggio Ecologico di Piana Eco Festival che si terrà nel territorio di Cittanova nei giorni 31 agosto, 1 e 2 settembre. Ai nastri di partenza, dunque, l’atteso evento organizzato dall’Associazione culturale EcoPiana per la Direzione artistica di Nuccio Barillà, che metterà al centro la valorizzazione del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria e in particolare il comune di Cittanova.

  • Conto alla rovescia per la IV edizione del Piana EcoFestival di Cittanova

    Presentata nella sede della Città Metropolitana la IV edizione del Piana Ecofestival, il gusto dei luoghi. L'evento è in programma alla villa comunale C. Riggiero di Cittanova dal 31 agosto al 2 settembre. Tra le novità di quest'anno il neo direttore artistico, Nuccio Barillà. Ricco il calendario di appuntamenti della tre giorni in cui "gusto" e "luoghi" saranno il filo comune di questa edizione 2018

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.