unci banner

:: NEWS

Attendiamoci porta in scena al teatro Francesco Cilea la "Regina di Cuori"

Attendiamoci porta in scena al teatro Francesco Cilea la "Regina di Cuori"

Un’Alice nuova, diversa, ma allo stesso tempo rassicurante come l’originale, interpretata da un gruppo altrettanto eterogeneo per dar vita ad uno spettacolo coinvolgente e curato nei dettagli. Tutto questo è...

Operazione Antibracconaggio “Adorno 2019”: sequestrate armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Operazione Antibracconaggio “Adorno 2019”: sequestrate armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Sono considerevoli i risultati operativi dell’attività di repressione al fenomeno del bracconaggio che anche quest’anno il CUFAA (Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari) dell’Arma dei Carabinieri ha organizzato per la...

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

REGGIO CALABRIA - “Giro di vite” da parte della Polizia municipale di Reggio Calabria, su input dell’assessore comunale al settore Antonino Zimbalatti, mediante una serie di controlli e servizi “mirati”...

Al Panella-Vallauri “Nessuno indifeso mai”. La difesa personale entra tra i banchi di scuola con la “Special Combat Academy”

Al Panella-Vallauri “Nessuno indifeso mai”. La difesa personale entra tra i banchi di scuola con la “Special Combat Academy”

Un altro rilevante traguardo per l’I.T.T. “Panella-Vallauri” di Reggio Calabria. Il 20 maggio 2019 è stata firmata una importante convenzione tra la “Special Combat Academy” diretta dal maestro Silvio Izzo...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il cittadino segnala: a Macellari tutto come prima, anzi peggio

Il cittadino segnala: a Macellari tutto come prima, anzi peggio

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 24 Aprile 2019 16:07

Riceviamo e pubblichiamo una nuova segnalazione dai residenti della zona Macellari a Pellaro. Quella che vedete nella foto, ci spiegano, è la fontana che urge un intervento immediato per le condizioni in cui versa insieme all'interna area che nonostante le ripetute segnalazioni agli organi competenti dalla popolazione residente ancora non ha visto un intervento in tal senso

Rc 24 aprile 2019

Letto 270 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Disservizi idrici nel comprensorio di Pellaro per oggi sabato 18 maggio 2019

    Si comunica che, a causa di un improvviso guasto, oggi sabato 18 maggio, si potrebbero verificare disservizi idrici nel comprensorio di Pellaro. La conclusione delle operazioni di ripristino è prevista nel corso della tarda mattinata. Ci scusiamo per il disagio.

  • Incendio in un deposito giudiziario a Pellaro, indaga la Polizia

    Sono affidate alla Polizia di Stato le indagini sull'incendio che questa mattina è divampato in un deposito giudiziario nel quartiere di Pellaro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Reggio Calabria

  • Domani 27 aprile disservizio idrico in via Nazionale Bocale zona Posta di Pellaro

    Si comunica che, a causa di un intervento sulla rete idrica, dalle ore 08:00 del giorno 27.04.2019 fino ultimazione lavori saranno previsti disservizi idrici nel comprensorio: via Nazionale Bocale zona Posta di Pellaro.

  • Accertamenti della Polizia per un incendio a San Gregorio

    Durante la mattinata odierna la Polizia di Stato è intervenuta in località San Gregorio a seguito di incendio divampato nella sala d'attesa di una scuola di danza. Le fiamme hanno distrutto alcune suppellettili e provocato danni da annerimento. Gli operatori della Questura e la Polizia Scientifica sono al lavoro per accertare la natura dell'evento

  • Pellaro: bimba resta chiusa in auto, intervengono cittadini e poliziotti

    Stamattina personale della Polizia di Stato in servizio presso le Volanti è intervenuto a Pellaro a seguito di chiamata di aiuto alla Sala Operativa. Una bambina di 15 mesi è rimasta chiusa in macchina sul seggiolone. La mamma della bimba era appena scesa dall'autovettura quando quest'ultima si è chiusa all'improvviso impedendole di recuperare la figlia. Alcuni passanti dopo aver sentito le urla della donna hanno immediatamente infranto il finestrino della macchina e recuperato la bambina fortunatamente illesa. Immediato l'intervento del personale delle Volanti che è giunto sul posto al fine di prestare assistenza. Solo un brutto spavento fortunatamente senza conseguenze.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.