unci banner

:: NEWS

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

L’affascinante borgo di Pentedattilo è pronto per trasformarsi ancora una volta in un suggestivo cinema all’aperto in cui Cortometraggi dal mondo animeranno piazza San Pietro e Paolo, la biblioteca delle...

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Un’estate da incorniciare, quella trascorsa a Taurianova, grazie al cartellone “Taurianova Summer 2019” che ha animato le serate con appuntamenti di intrattenimento e di divertimento per tutte le età. Bilancio...

Delegazione dalla Polonia in visita a Palazzo Alvaro

Delegazione dalla Polonia in visita a Palazzo Alvaro

Ricevuti a Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Bozena Kaminska, rappresentante del Parlamento polacco e il Presidente della città di Suwalki, Czeszlaw Renkiewicz, insieme ad una delegazione...

Assenza assistenza autonomia e comunicazione minori con disabilità: il garante Mattia sostiene Marziale

Assenza assistenza autonomia e comunicazione minori con disabilità: il garante Mattia sostiene Marziale

«Bene ha fatto il Garante Regionale per l’Infanzia e l’Adolescenza Marziale ad evidenziare incresciosi fatti legati all’assenza di assistenza ad alunni disabili per l’autonomia e la comunicazione, vere e proprie...

Il sindaco Falcomatà alla Giornata del portatore: la città ha bisogno di esempi positivi da seguire

Il sindaco Falcomatà alla Giornata del portatore: la città ha bisogno di esempi positivi da seguire

Nella “Giornata del portatore” il sindaco Giuseppe Falcomatà ha premiato don Gianni Licastro, padre spirituale e “voce” storica ed inconfondibile di chi la vita la dedica e l’ha dedicata alla...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il Codacons chiede un decreto per la Calabria

Il Codacons chiede un decreto per la Calabria

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 25 Marzo 2019 18:15

Reggio Calabria. Occorre un piano organico di opere per la sistemazione idraulica, per la difesa e la stabilità degli insediamenti abitativi dal pericolo di alluvioni e frane e per l'ordinaria manutenzione e l'ammodernamento di tutte le infrastrutture esistenti. Questo l'appello che il Codacons lancia al premier Giuseppe Conte. Opere idrauliche, frane, corsi d'acqua, difesa della

costa, strade interrotte da dissesti, siano questi gli argomenti di cui si parlerà nel prossimo Consiglio dei Ministri. Non ci appassiona la disputa sul luogo che andrà ad ospitare la riunione di governo - sostiene una nota dell'Associazione - quella è una guerra di campanile che lasciamo volentieri ad altri.  Quello che ci interessa è cosa verrà deciso dal Governo e cosa si deciderà di fare, nell'immediato, per tutelare il territorio calabrese. Sacrosanto il ripristino della legalità, mediante la rimozione delle figure apicali della sanità calabrese, ma occorre anche pensare a come fronteggiare una delle già grandi emergenze, ovvero la messa in sicurezza del suolo. Un territorio martoriato ed offeso dall'abusivismo e dall'incuria. Un decreto Calabria per il dovuto rispetto alle vittime ed a tutti i cittadini che hanno pagato e stanno pagando un prezzo altissimo per la sottovalutazione dei rischi a cui sono quotidianamente esposti. Il Codacons invoca una reazione immediata da parte del governo, mediante l'adozione di un piano di valutazione dei rischi nonché dello stato di salute di ogni singola infrastruttura esistente che possa portare ad uno stanziamento immediato per garantire la sicurezza ai Calabresi e la difesa del territorio. La presenza in Calabria non deve tradursi in una gita ma trasformarsi in un'occasione per rilanciare l'economia e sottrarre consenso alla criminalità.

Reggio Calabria 25 marzo 2019

Letto 152 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Codacons: appello a non pubblicare le foto del rientro a scuola dei bambini sui social

    Domani, in concomitanza con la riapertura delle scuole, tanti genitori inonderanno la rete con le foto dei loro bambini pronti ad affrontare il primo giorno di scuola. Il Codacons lancia un appello ai genitori affinché evitino la pubblicazione di fotografie dei propri figli sui social. Il web può essere molto pericoloso. Premesso che se non vi è il consenso di entrambe i genitori, oltre che ovviamente quello del minore, non si possono diffondere le foto in rete. E questa "leggerezza" può costare molto, ma molto, cara.

  • Codacons: da obsolescenza programmata danno da 10miliardi per i consumatori italiani

    L'obsolescenza programmata costa ai consumatori italiani la bellezza di 10 miliardi di euro all'anno, e la media di vita di un elettrodomestico si è sensibilmente ridotta rispetto agli anni '70. Lo afferma il Codacons, commentando le dichiarazioni del presidente dell'Antitrust, Roberto Rustichelli, in audizione alla commissione Industria del Senato sul ddl per il contrasto all'obsolescenza dei beni di consumo. L'obsolescenza programmata indica le tecniche che le aziende produttrici utilizzano per ridurre ad arte il ciclo di vita di un prodotto.

  • Scuola: Codacons, spesa per studente da 533 a 1130 euro +2,5% per diari e zaini

    Sta per abbattersi sulle tasche delle famiglie italiane la consueta "stangata" di settembre legata all'acquisto del corredo scolastico che si attesta sui 533 euro a studente ma lievita fino a 1130 ad alunno se si considera anche l'acquisto di vocabolari e libri di testo. Lo afferma il Codacons, che fornisce come ogni anno i dati sul caro-scuola e le spese che dovranno affrontare le famiglie in occasione dell'avvio del nuovo anno scolastico. Nei negozi e nei supermercati calabresi già da giorni è comparso tutto l'occorrente per la scuola - evidenzia l'associazione - dai diari e quaderni 'low cost' agli zaini ed astucci griffatissimi con le marche del momento, sempre più richieste dai giovanissimi oramai succubi del tam tam pubblicitario.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 1 agosto 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 11 presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria Località Feo di Vito Reggio Calabria si terrà una conferenza stampa di presentazione della nuova offerta formativa del Dipartimento di Agraria della Mediterranea.

    - alle ore 11.00, la conferenza stampa di presentazione della 4^ edizione del concorso Nazionale per stilisti Nuovi Talenti per la Moda

    - dalle ore 14 USB e i lavoratori delle strutture psichiatriche reggine saranno in presidio davanti Palazzo Campanella in occasione dei lavori del Consiglio Regionale.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 31 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Manca davvero poco alla XIV edizione de “I Tesori del Mediterraneo”, il grande evento organizzato dall’Associazione Nuovi Orizzonti, in programma dal 31 luglio al 4 agosto sul Lungomare di Reggio Calabria. Si partirà con la conferenza stampa di presentazione in programma alle ore 11 nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio.
    -alle ore 18 si terrà nella terrazza della Cultura di Reggio Calabria (Via S. Caterina 56); un convegno sul tema: “Reggio Calabria tra cronaca e storia – come recuperare il ruolo e prospettare lo sviluppo socio-economico della città nell’ attuale momento politico”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.