unci banner

:: Evidenza

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi lascia la città. “Sono stati quattro anni particolarmente intensi, ha detto incontrando la stampa. Nel mio mandato ho messo il cittadino al centro del nostro operato perché lo ritengo il primo...

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

Uno scrigno di storie che rivelano sogni e bisogni, desideri e difficoltà tratteggiando una dimensione caleidoscopica e complessa del fenomeno che ha sempre scandito la storia dell’umanità quale quello delle Migrazioni. Storie accomunate da una...

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Reggio Calabria. Per conoscere le strategie di sviluppo portuale e le aree del retro porto dello scalo di Gioia Tauro, il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ, Kaneyuki Iseda, accompagnato dai...

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Reggio Calabria. “Il premier Giuseppe Conte venga a Reggio Calabria con una strategia precisa che ci consenta di evitare l’ipotesi di dissesto del Comune capoluogo e con un piano di sviluppo del porto di Gioia...

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Divulgare, far conoscere, promuovere e confrontarsi. Hanno preso il via gli “Incontri di Natura”, ciclo di eventi organizzati per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco dell’Aspromonte che si terranno a Reggio Calabria dal mese di...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il Dipartimento di Agraria tra i progetti finanziati del bando europeo SusCrop - ERA-NET

Il Dipartimento di Agraria tra i progetti finanziati del bando europeo SusCrop - ERA-NET

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 20 Febbraio 2019 09:13

Ancora un successo in ambito EU per l’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il Dipartimento di AGRARIA, è risultato tra i 13 vincitori del prestigioso bando europeo SusCrop- ERA-NET Cofund on Sustainable Crop Production ( https://www.suscrop.eu/ ).
SOLNUE è uno dei progetti ammessi al finanziamento nel Topic - Improvement of resource-use efficiency of crops and cropping systems, sulle oltre 250 proposte presentate, attraverso procedura di valutazione in linea con le regole di ERA-NET, nelle quali ha avuto valutazioni lusinghiere e con un elevato impatto per un’agricoltura mediterranea sostenibile.

Il progetto internazionale dal titolo SOLNUE - Tomato and eggplant (SOLanaceae) Nitrogen Utilization Efficiency in Mediterranean environments, sarà coordinato dal Prof. Francesco Sunseri docente di genetica e miglioramento genetico del Dipartimento di AGRARIA, insieme alla Prof.ssa Maria Rosa Abenavoli dello stesso Dipartimento. Al consorzio SOLNUE partecipano anche il CREA-GB di Montanaso Lombardo (LO), gruppo di ricerca del Dr. Giuseppe Leonardo Rotino e l’Istituto IBBR del CNR sede di Palermo rappresentato dal Dr. Francesco Mercati.
Oltre agli Enti Italiani, il Consorzio SOLNUE vede il coinvolgimento di due prestigiosi partner europei: l’Universitat Politècnica de València, Instituto de Conservación y Mejora de la Agrodiversidad Valenciana (Spagna), del CSIC-UPV - Instituto de Biologia Molecular y Celular de Plantas Primo Yufera (IBMCP) (Spagna) e dell’INRA - Institut national de la recherche agronomique – sede di Avignon (Francia).
L’obiettivo principale del progetto è quello di migliorare la sostenibilità ambientale e la resilienza di due tra le più importanti colture orticole per il bacino del Mediterraneo, pomodoro e melanzane. Il progetto SOLNUE, attraverso un approccio multidisciplinare, permetterà non solo di sviluppare tecniche specifiche per una significativa riduzione degli apporti di fertilizzanti, ma principalmente, consentirà la selezione di genotipi con una elevata efficienza nell’utilizzo dell’azoto, quindi migliorati per il carattere NUE (Nitrogen Use Efficiency).


Reggio Calabria, 20 febbraio 2019

Il Responsabile
Ufficio Stampa e Comunicazione
Carlo Taranto

Letto 81 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Siglata la convenzione tra Antonino De Masi e il dArTe dell'Università Mediterranea

    Siglata presso il dipartimento dArTe- Architettura e Territorio dell’Universitaria Mediterranea la convenzione con l’imprenditore Antonino De Masi per le attività riguardanti “l’ingegnerizzazione del progetto per la realizzazione del prototipo”, sullo sviluppo sperimentale e ricerca pre-industriale del modulo abitativo HOME S2, che si trova nella sua II fase di lavoro avviata nel mese di gennaio 2019. Home S2 è un modulo abitativo a doppia sicurezza (ambientale e sismica), trasportabile con carico ordinario e realizzato fuori cantiere secondo un’industrializzazione evoluta applicata alla metalmeccanica avanzata, con alte qualità di abitabilità e prestazioni energetiche, versatile su differenti superfici e accessibile.

  • “Incontri di Natura”: un ciclo di appuntamenti per conoscere il Parco dell’Aspromonte

    di Tatiana Muraca - Promozione e tutela del territorio, affiancate alla formazione diretta in particolar modo ai giovani: questi gli obiettivi degli “Incontri di Natura”, un programma di dieci eventi divulgativi dedicati alla biodiversità e alla geodiversità dell’Aspromonte, aperti al pubblico con ingresso gratuito. Promotori dell’iniziativa, l’Ente Parco in collaborazione con l’Università Mediterranea ed il Touring Club Italiano, Club di Territorio di Reggio Calabria.
    Durante la conferenza stampa odierna organizzata presso la Cittadella Universitaria, sono stati forniti agli operatori dell’informazione ulteriori dettagli utili: il primo incontro si terrà domani, giovedì 21 marzo in occasione dell’inizio della primavera nella Sala Conferenze del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea, in via Campanella n.38.

  • AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

    Si è svolto con successo il Seminario informativo sul Programma di Mobilità Erasmus+ 2019, rivolto agli studenti del Dipartimento di Agraria. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Erasmus di Dipartimento (composta dai docenti Prof. Paolo Porto, Dott.ssa Venera Fasone e Dott.ssa M. Giulia Li Destri Nicosia), ha visto ha visto una numerosa e interessata partecipazione tra gli studenti dei vari Corsi di Laurea.
    Il Seminario, dopo una breve introduzione del Prof. Porto, si è articolato in 3 presentazioni.

  • Domani 20 marzo la presentazione degli "Incontri di Natura"

    Mercoledì 20 Marzo alle ore 10 presso la Direzione del Dipartimento di Giurisprudenza economia e Scienze Umane dell'Università degli Studi Mediterranea alla Cittadella Universitaria - Salita Melissari, si terrà la conferenza stampa di presentazione degli “Incontri di Natura”, ciclo di eventi dedicati alla biodiversità e geodiversita dell’Aspromonte, organizzati dall’Ente Parco in collaborazione con l’Universitá Mediterranea e Il Touring Club territorio di Reggio Calabria.
    Alla conferenza parteciperanno il Prof. Massimiliano Ferrara - Direttore del Dipartimento, l'Avv. Francesco Zuccarello Cimino - Console del TCI per RC e il Direttore del Parco, Sergio Tralongo e la Responsabile Comunicazione Chiara Parisi.

  • Giovedì 21 marzo Luca Abete alla Mediterranea con il tour #NonCiFermaNessuno

    Fa tappa all'Università di Reggio Calabria #NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete in collaborazione con l'associazione Marameo, prodotto e gestito dalla Lab Production srl.
    La quinta edizione, partita il 4 marzo dall'Università Bicocca di Milano, arriverà all'Università di Reggio Calabria giovedì 21 marzo alle 10.30 nell'aula Magna "Quaroni" di Architettura dell'Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria ".
    "Ho creduto fermamente in questa idea che all'inizio sembrava folle – spiega Luca Abete - ma che anno dopo anno ha dimostrato di essere un progetto concreto e di grande successo. Un esperimento decisamente riuscito andato ben oltre le aspettative, incontrando la gratitudine degli studenti, l'entusiasmo delle università e l'interesse delle aziende.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.