unci banner

:: NEWS

Il concerto di Carmen Consoli conclude l’estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli conclude l’estate reggina 2019

Sabato 21 settembre alle 21,30 il concerto di Carmen Consoli presso piazza Indipendenza concluderà gli eventi comunali programmati per l’estate reggina 2019, in collaborazione con la città metropolitana di Reggio...

Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti in città

Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti in città

L’assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale guidato da Irene Calabrò comunica le iniziative del Comune di Reggio Calabria in occasione delle Giornate europee del Patrimonio che si terranno il prossimo...

Arriva il Rodeo Calabria Tennis Tour 2019

Arriva il Rodeo Calabria Tennis Tour 2019

Ecco il "Rodeo Calabria Tennis Tour 2019". Torna il circuito per III e IV categoria, tabelloni di singolare maschile e femminile, con la novità dei punti pieni Fit e la...

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Il Sindaco Falcomatà e il Vicesindaco Neri fanno il punto sulla situazione rifiuti

Il Sindaco Falcomatà e il Vicesindaco Neri fanno il punto sulla situazione rifiuti

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 17 Giugno 2019 15:08

“Vogliamo fare il punto sulla situazione rifiuti”. Parte da qui il videomessaggio settimanale del sindaco della Città di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà accompagnato, per l’occasione, dal vicesindaco con delega all'Ambiente Armando Neri, impegnato nella “task-force che sta affrontando la situazione legata al circuito di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel territorio urbano di Reggio Calabria. “Abbiamo passato una settimana difficile perché abbiamo dovuto registrare un blocco di tre giorni all’impianto di Sambatello dovuto al fatto che l’impianto era pieno di scarti di lavorazione – argomenta il vicesindaco Neri - l’impianto di Sambatello stava aspettando un’omologa dall’impianto di Crotone, unica discarica calabrese attualmente accessibile e utile a risolvere la problematica: l’impianto reggino, dunque, essendo “pieno” non poteva raccogliere tutti i rifiuti che stavamo intercettando per pulire tutte le zone della Città, tutto l’indifferenziato e tutte le micro discariche.


Finalmente, dopo una settimana impegnativa, durante la quale più volte siamo stati anche a Catanzaro per interloquire con la Regione, quest’omologa è arrivata: sin da stamattina (lunedì 17 giugno 2019) abbiamo ricominciato a rimuovere le micro – discariche presenti sul territorio cittadino".

"Stiamo continuando a spron battuto le nostre operatività di monitoraggio e controllo ambientale e tutte le attività di sanzione e repressione rivolte ai cittadini incivili che sporcano la città. Il lavoro in questione sta avvenendo attraverso il supporto costante della Polizia Municipale e degli Ispettori ambientali. In questa settimana - continua il vicesindaco Neri - completeremo tutto l’iter procedurale per la creazione di questa squadra dedicata che coadiuverà Polizia Municipale ed Ispettori Ambientali nell'attività di vigilanza e monitoraggio ambientale: si faranno turni “no-stop” diurni e notturni per “intercettare” in flagranza tutti quei soggetti che sporcano la nostra città".

"Stiamo continuando ad usare le telecamere: ci sarà un dispiegamento di forze importante per combattere questa situazione intollerabile che offende i cittadini per bene che fanno la differenziata e pagano la Tari regolarmente. Abbiamo avuto un incontro in Prefettura nella settimana scorsa: l’inserimento della attività dell’abbandono dei rifiuti, come detto dal Prefetto, sono stati inseriti nel Focus Ndrangheta: questo è un ausilio fondamentale perché ci permettere di essere ancora più incisivi nella nostra azione di repressione”.

Quanto illustrato dal Vicesindaco Neri è stato oggetto della riflessione finale del primo cittadino.

“Nella giornata di domenica – ha affermato il sindaco Falcomatà - ho pubblicato una fotografia a mezzo social di alcuni controlli riguardanti l’abbandono dei rifiuti ma, sinceramente, ho letto qualche commento che non mi ha fatto piacere: quel che percepisco è che sembra che “quasi quasi “qualcuno “tifi” affinché questi controlli non vadano a buon fine. L’operatività che viene fatta attraverso il ritrovare il numero di telefono dentro la busta di spazzatura, viene fatta risalire all’identità della persona. Il percorso prosegue nella verifica amministrativa riguardante i pagamenti della Tari di questa persona: nel caso contrario, si potrà agire nel comminare la multa ovviamente non per l’abbandono del rifiuto, poichè sarebbe impossibile dimostrarlo con certezza, ma per l’essere “abusivo” e per il mancato ritiro dei mastelli. Noi abbiamo bisogno dei cittadini di Reggio Calabria. A tal proposito, desidero ricordare che abbiamo creato una pagina internet dedicata dove si può interagire in forma anonima che si chiama “Segnaliamo” (qui per visitare la pagina http://segnaliamo.reggiocal.it ) utile per questo tipo di segnalazioni che servono a scovare tutti quei soggetti che non sono nemmeno iscritti al ruolo Tari. Un lavoro che naturalmente stanno facendo anche gli uffici, ad esempio, con il recupero in appena tre mesi, di migliaia di utenze e di ben 5 milioni di evasione totale".


QUI IL LINK AL VIDEO PUBBLICATO SULLA PAGINA FACEBOOK DEL SINDACO GIUSEPPE FALCOMATA': https://www.facebook.com/gfalcomataufficiale/videos/372768343371892/

Rc 17 giugno 2019

Letto 117 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Plauso di Neri per l'operazione sugli illeciti ambientali

    “Mi congratulo con la Questura di Reggio Calabria per la capillare ed efficace azione di controllo condotta ai fini della prevenzione e repressione dei reati ambientali”.
    Lo dichiara l’assessore all’ambiente Armando Neri, nell'apprendere “dell’importante operazione condotta dalle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura reggina, guidato dal vice questore Rindone, nell’ambito delle azioni di contrasto ai reati ai danni dell’ambiente su indirizzo del signor questore di Reggio Calabria dott. Vallone”

  • Falcomatà: “Splendida giornata di preghiera e condivisione”

    “Una splendida giornata di festa, di preghiera, di condivisione. La nostra Città oggi celebra uno dei suoi momenti più significativi: l’apertura della festa della nostra Santa Patrona, la Madonna della Consolazione, accolta questa mattina dall’abbraccio della sua gente, migliaia di reggini e visitatori che durante la processione hanno affollato le vie cittadine seguendo la sacra Effige verso il Duomo”. Si esprime cosi il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà commentando le odierne celebrazioni in onore della Madonna della Consolazione, in corso di svolgimento nella Città dello Stretto.

  • Emergenza rifiuti, nuova ordinanza del Presidente Oliverio

    Il Presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, ha emanato una nuova ordinanza contingibile ed urgente per fronteggiare la grave situazione igienico sanitaria insorta nel settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani e per scongiurare pericoli per la salute pubblica. Permangono, infatti, difficoltà di reperire nel territorio della regione siti pubblici idonei per la realizzazione dei nuovi impianti di trattamento e delle aree di smaltimento dove conferire gli scarti di lavorazione per come previsto dal Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato nel dicembre del 2016 e non hanno raggiunto risultati concreti le gare indette per il conferimento degli scarti di lavorazione in impianti extra regionali.

  • Il cordoglio del sindaco Falcomatà per la scomparsa di Giovanni Morgante

    Il sindaco Giuseppe Falcomatà si unisce al dolore di Lino Morgante e dei familiari tutti per la scomparsa del padre Gianni, la cui grande e proficua azione ha prodotto la nascita del più importante network editoriale del Mezzogiorno. “La Gazzetta del Sud, che Gianni Morgante ha condotto con ingegno e perizia per tanti anni” ha dichiarato il sindaco, “è la rappresentazione plastica del legame indissolubile che unisce Messina e Reggio; la Ses Gazzetta Gds sarà il motore propulsivo che consentirà all’area metropolitana dello Stretto di diventare qualcosa in più di un’espressione geografica”.

  • Ambiente, più telecamere e pulizia straordinaria a Gallico. L'intervento del vicesindaco Neri

    Nuove telecamere in città e pulizia straordinaria del litorale. Anche questa mattina, l’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha segnato un punto in favore della crescita armonica del territorio potendo contare sul contributo fattivo dei cittadini. Il vicesindaco Armando Neri, delegato all’Ambiente, ha preso parte al riordino del decordo della spiaggia di Gallico che ha visto impegnati numerosi volontari, oltre ai promotori dell'iniziativa: i rappresentanti del locale circolo del Partito democratico, guidato da Natale Pensabene. Un’iniziativa che ha coinvolto decine di persone, oltre agli operatori di “Castore”, società in house del Comune, e dell’Avr, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti in città.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.