unci banner

:: NEWS

Al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi contro “fake news, bufale e leggende metropolitane”

Al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi contro “fake news, bufale e leggende metropolitane”

Reggio Calabria, 18 Giugno 2019 – L’unica certezza per i maturandi è che usare lo smartphone durante le prove comporta la bocciatura. Sul resto il rischio fake news è dietro...

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che...

Al Senato riconosciuto il patrocino del Parlamento Europeo alla Traversata dello Stretto

Al Senato riconosciuto il patrocino del Parlamento Europeo alla Traversata dello Stretto

«Oggi alla Traversata dello Stretto viene riconosciuto, dopo oltre 50 anni, il giusto valore grazie all’attenzione riservata dal Presidente Antonio Tajani al Sud e, in particolare, alla Calabria. Il patrocinio...

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Resta ancora una vicenda a tinte fosche quella del nuovo sequestro dei gazebo sul lungomare. Questa mattina Confcommercio ha incontrato la stampa per fare il punto, alla luce anche del...

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel Territorio”

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel...

Reggio Calabria, 18 giugno 2019 – L’ufficio postale di Delianuova (Rc) vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, ideato e realizzato per Poste Italiane...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Inaugurato l'asilo nido di Archi "Il Mago di Oz"

Inaugurato l'asilo nido di Archi "Il Mago di Oz"

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 20 Febbraio 2017 14:03

Reggio Calabria 20/02/2017 – di Giusi Mauro. Sarà un “luogo” per tutta la famiglia, non solo per i più piccoli. Ricordando i vili atti di vandalismo di cui è stata oggetto la struttura poche settimane prima della consegna dei lavori, il Sindaco Giuseppe Falcomatà, questa mattina, ha inaugurato il nuovo asilo nido, nel quartiere di Archi Cep. Un’inaugurazione che rappresenta un “riscatto” per la comunità, troppo spesso accostata a fatti di cronaca nera, e per l’intera città.

Una città, ha ribadito il primo cittadino, “che apre tre asili comunali in tre anni, dando la possibilità ai genitori di lasciare i propri figli in uno spazio sicuro. Prima al Cedir, poi nel quartiere di Gebbione ed ora, anche la zona nord, ha il suo asilo”. Un quartiere, ha spiegato sempre Falcomatà, nel “quale sono previsti altri interventi di riqualificazione, come il campo sportivo, sarà rinnovata la struttura che ha ospitato i migranti in questi anni”. Come nel caso dell’asilo nido comunale “Il Piccolo Principe” di Gebbione e a quello del Cedir, aperto lo scorso anno, anche in questo caso il nome è stato scelto attraverso una consultazione pubblica, condivisa con tutti i cittadini; la scelta è ricaduta su “Il Mago di Oz”, dal nome di un famoso romanzo per ragazzi di inizio 900, ripreso in una pellicola di Victor Fleming del 1939.

 

«Con la disponibilità della società di gestione e grazie alla collaborazione con le associazioni che operano sul territorio - ha aggiunto il sindaco - abbiamo voluto che anche la struttura di Archi, cosi come quella di Gebbione, diventasse un vero e proprio polo di socialità per il quartiere. Diverse saranno infatti le iniziative in programma che coinvolgeranno le famiglie: giornate di festa, celebrazioni, open day, incontri con nonni e genitori. La nuova struttura diventerà un centro di aggregazione in grado di coinvolgere il territorio alimentando quel senso di identità e di condivisione che è la base per la costruzione della coscienza civica della comunità».

Letto 735 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sorical: "Dopo anni nel quartiere di Archi l'acqua è potabile"

    Dopo anni di non potabilità, a causa dell'alta concentrazione di fluoruri superiori ai limiti di legge, finalmente ad Archi, popoloso quartiere di Reggio Calabria, l'acqua che esce dai rubinetti torna potabile. Lo ha comunicato la Sorical al Comune di Reggio Calabria, dopo le risultanze dei campionamenti dell'acqua al serbatoio in testa alla rete idrica di Archi.

  • Bitumazione tra le vie Vecchia Provinciale Archi e Casa Savoia: ordinanza circolazione e sosta

    Reggio Calabria. In occasione della ripresa dei lavori di scarifica, fornitura e posa in opera del conglomerato bituminoso nell'ambito  dell’accordo quadro di rafforzamento del piano viabile, esecuzione segnaletica orizzontale della viabilità comunale, l'ufficio tecnico del traffico ha emanato ordinanza che disciplina la circolazione e la sosta nella SS.18 nel tratto

  • Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

    Reggio Calabria. "In questi giorni il Comune di Reggio Calabria, per il tramite della sua società Hermes, ha inviato mediante posta ordinaria la bolletta del servizio idrico integrato e le sorprese per gli utenti non sono mancate. Ed infatti, incredibilmente, le esose bollette inviate ai residenti della zona di Archi, Archi Cep; Archi Carmine, Scalone e Gallina di Archi non tengono

  • Vicinanza dei consiglieri FI all'autista dell'Atam

    Esprimiamo la nostra solidarietà all'autista dell'ATAM, aggredito ieri sera nel quartiere di Archi. L'autobus dell'Atam, azienda di trasporti dell'area metropolitana di Reggio Calabria, è stato oggetto di un'aggressione organizzata nel quartiere di Archi. A bordo vi era l'autista e ingenti sono stati i danni cagionati al mezzo. Siamo vicini all'azienda e a tutti i lavoratori, che quotidianamente erogano un servizio fondamentale per la Città. Rigettiamo ogni forma di violenza, e sosteniamo i lavoratori convinti del fatto che questi simili gesti non ledano semplicemente una nostra Azienda ma l'intera Città.

  • Protezione minori sul web: la Polizia Postale incontra gli alunni della scuola “Pirandello”

    Reggio Calabria. Sul tema di grande attualità dell’uso nel web dei social media, rappresentanti del Compartimento della Polizia Postale di Reggio e delle Comunicazioni “Calabria”, hanno incontrato gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado “Pirandello” dell’Istituto Comprensivo “Falcomatà-Archi”, diretto dalla dott.ssa Serafina Corrado. L’incontro è avvenuto presso

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.