unci banner

:: NEWS

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che...

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Resta ancora una vicenda a tinte fosche quella del nuovo sequestro dei gazebo sul lungomare. Questa mattina Confcommercio ha incontrato la stampa per fare il punto, alla luce anche del...

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel Territorio”

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel...

Reggio Calabria, 18 giugno 2019 – L’ufficio postale di Delianuova (Rc) vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, ideato e realizzato per Poste Italiane...

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia"  la Giornata del Donatore

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia" la Giornata del Donatore

La commozione della memoria di un luogo significativo adesso divenuto largo dei Volontari del Sangue, i colori di un'aiuola adottata per il bene comuni e per la Città sul Lungomare...

Il SUL interviene per la questione del servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti

Il SUL interviene per la questione del servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti

Il SUL reggino ha richiesto all’Azienda Ospedaliera reggina e all’Azienda Traffic un incontro per affrontare le problematiche relative al servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti cittadini, i cui dipendenti sono...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Iniziativa ANPI per ricordare il partigiano Rocco Ieraci di Gioiosa Jonica

Iniziativa ANPI per ricordare il partigiano Rocco Ieraci di Gioiosa Jonica

Pubblicato in ATTUALITA' Domenica, 14 Aprile 2019 08:54

L’ANPI di Reggio Calabria, in sinergia con l’Amministrazione Comunale di Gioiosa Jonica e con il Liceo Scientifico “Zanotti – Bianco”, racconterà agli studenti ed ai cittadini l’orrore della “strage di Camerlata” (Como), nella quale fu ucciso (nella notte del 5 settembre del 1944) in maniera orribile il partigiano di Gioiosa, Rocco Ieraci, da alcuni poliziotti della Questura di Como dai quali era stato arrestato per il “possesso di armi”. Tra i responsabili dell’omicidio e della strage il calabrese (nato a Palmi) Domenico Saletta, vice commissario agli ordini del questore Pozzoli (entrambi successivamente processati da un Tribunale Militare Straordinario di Guerra e condannati a morte).

L’iniziativa è programmata per le ore 10,00 di martedì 16 aprile 2019 a Gioiosa Jonica, Largo Palestro, nei pressi della via intitolata al partigiano, ed è rivolta principalmente agli studenti nell’ambito delle iniziative “per non dimenticare” in preparazione del 25 aprile, 74° anniversario della Liberazione.

Interverranno il Sindaco di Gioiosa, Salvatore Fuda, il Dirigente Scolastico, Antonino Morfea, e il Presidente Provinciale dell’ANPI di Reggio Calabria, Sandro Vitale. Coordinerà i lavori, Maurizio Zavaglia, Capo Gruppo Consiliare “Gioiosa Bene Comune”.

Al termine degli interventi sarà scoperta una targa a ricordo del partigiano Ieraci collocata sulla via a lui dedicata.

Reggio Calabria 14 aprile 2019

Letto 156 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Palazzo San Giorgio l'ANPI discute di regionalismo differenziato e diseguaglianze

    E' giunto al termine il percorso intrapreso dall'ANPI, in collaborazione con il Comune e la Città Metropolitana di Reggio Calabria, che aveva come tema "Dalla Resistenza alla Costituzione. Dalla dittatura alla Democrazia". A chiudere la programmazione, è stato un dibattito sul tema delle “autonomie regionali differenziate”, tema che diventerà sempre più centrale nei prossimi mesi, e che rischia di aumentare il divario, e le diseguaglianze, non solo tra le varie regioni, ma anche tra le persone.
    E’ quindi ferma convinzione dell’ANPI che procedere sulla strada della differenziazione tra le regioni, e quindi tra i cittadini dei vari territori, rappresenterà un vero e proprio stravolgimento di uno dei valori fondamentali della nostra Carta Costituzionale.

  • Taurianova, sabato 1 giugno Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI

    Sabato 1 giugno 2019 si svolgerà il Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI di Taurianova, destinata ad accogliere gli iscritti dei Comuni di Taurianova, Cittanova, Gioia Tauro, Oppido, Rosarno, Rizziconi, San Ferdinando, Terranova Sappo Minulio. L’insediamento della Sezione è stato deciso, come previsto dallo Statuto Nazionale, dal Comitato Provinciale di Reggio Calabria, che, nella riunione del 13 maggio 2019 ha condiviso e accolto le richieste dei “fiduciari” ANPI dei comuni interessati.

  • ANPI: giovedì 30 maggio incontro a Palazzo San Giorgio sul regionalismo differenziato

    Com’ era largamente prevedibile, subito dopo la conclusione della tornata elettorale del 26 maggio 2019, soprattutto per impulso della Lega di Salvini, resa più determinata dai risultati del voto, riparte in Parlamento la discussione sul tema delle “autonomie regionali differenziate”, tema che diventerà sempre più centrale nei prossimi mesi. E’ ferma convinzione dell’ANPI che procedere sulla strada della differenziazione tra le regioni, e quindi tra i cittadini dei vari territori, rappresenterà un vero e proprio stravolgimento di uno dei valori fondamentali della nostra Carta Costituzionale.

  • Plauso dell'ANPI per il Reggio Pride 2019

    L'ANPI di Reggio Calabria apprezza e condivide l'iniziativa, presentata in conferenza stampa dalle due Associazioni ARCIGAY Due Mari e AGEDO, del Reggio Calabria PRIDE 2019 programmata per il 27 luglio 2019. I valori e gli obiettivi del PRIDE sono infatti gli stessi per i quali l'ANPI si batte fin dalla sua fondazione, nel 1945, negli stessi giorni in cui l'Italia fu liberata dagli orrori della guerra e del nazifascismo; gli stessi valori che furono introdotti nella nostra Carta Costituzionale, nata dall'antifascismo e dalla Resistenza: l'uguaglianza dei cittadini " senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali" (articolo 3 ).

  • Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI di Palmi

    Sabato 18 maggio 2019 si svolgerà il Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI di Palmi, destinata ad accogliere gli iscritti dei Comuni di Palmi, Cosoleto, Delianuova, Melicuccà, San Procopio, Santa Cristina d’Aspromonte, Sant’ Eufemia d’Aspromonte, Seminara, Sinopoli. L’insediamento della Sezione è stato deciso, come previsto dallo Statuto Nazionale, dal Comitato Provinciale di Reggio Calabria, che ha condiviso e accolto le richieste dei “fiduciari” ANPI dei comuni interessati.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.