unci banner

:: Evidenza

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i deprecabili episodi del 27 gennaio e del 3 febbraio scorso, relativi rispettivamente all’incontro disputato allo stadio Lo Presti di...

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 22 Gennaio 2019 14:23

E’ iniziato oggi lo sciopero di 48 ore proclamato dai dipendenti di AVR che questa mattina hanno manifestato in piazza Italia. In questi due giorni ricordiamo che: “Saranno garantiti i servizi minimi essenziali previsti dalla legge: A) Raccolta e trasporto dei rifiuti definiti pericolosi; Raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati (pertinenti a utenze scolastiche; mense pubbliche e private di enti assistenziali; ospedali - case di cura - comunità terapeutiche (compreso lo spazzamento della viabilità interna); ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi; stazioni ferroviarie, marittime, aeroportuali, caserme, carceri; C) Pulizia (spazzamento, raccolta rifiuti e lavaggio) dell’area mercatale, delle aree di sosta attrezzate, delle aree di grande interesse turistico museale;

D) Trasporto, svuotamento dei mezzi di raccolta e trattamento negli impianti, comprese le discariche; F) Raccolta delle siringhe, nonché disinfestazione, derattizzazione e disinfezione per casi urgenti e su segnalazione dell’autorità sanitaria e per ogni altro caso che sia oggetto di ordinanza emessa da parte dell’autorità sanitaria e/o di pubblica sicurezza; G) Servizio di pronto intervento da parte delle officine per l’assistenza ai mezzi ed ai macchinari in servizio; H) Ripristino delle condizioni di sicurezza e dell’agibilità stradale a seguito di frane, nevicate, allagamenti e ostruzioni di reti fognarie; L) Altre attività eventualmente svolte dalle imprese in applicazione dell’Accordo Regioni - Enti Locali 6/7/1995, che rientrino nel campo di applicazione dell’art. 1 della Legge 146/1990.
Per tutto quanto ciò premesso, al fine di garantire i servizi essenziali sopra indicati lo sforzo organizzativo in atto sarà massimo per contenere i disagi a carico della popolazione tutta. Eventuali ritardi nella raccolta verranno recuperati nel più breve tempo possibile.
Ulteriori informazioni possono essere richieste al'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al numero verde 800.759.650 oppure consultando la pagina facebook DifferenziAMOla Reggio Calabria e l'App DifferenziAPP.
Si ringrazia anticipatamente la cittadinanza per la collaborazione”.

Rc 22 gennaio 2019

Letto 141 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.