unci banner

:: Evidenza

Inaugurata alla Galleria Arte Toma la mostra "Luce meridiana" di Tina Sgrò

Inaugurata alla Galleria Arte Toma la mostra "Luce meridiana" di Tina Sgrò

Inaugurata alla Galleria Arte Toma di Reggio Calabria l’inedita personale di Tina Sgrò dal titolo “Luce Meridiana”. Un viaggio introspettivo alle radici della sua ricerca...

Reggio Calabria. Viaggio nella Chiesa degli Ottimati con il mosaico più prezioso al mondo

Reggio Calabria. Viaggio nella Chiesa degli Ottimati con il mosaico più prezioso al mondo

Reggio Calabria. Amare è conoscere. Conoscere è valorizzare. Valorizzare è proteggere. Parte da queste asserzioni l’associazione Calabria-Spagna che, nell’ambito dell’iniziativa“Ti racconto la Calabria”, ha promosso...

Oliverio: "Riace deve vivere ed io la sosterrò fino in fondo"

Oliverio: "Riace deve vivere ed io la sosterrò fino in fondo"

"L'esperienza di accoglienza in atto a Riace rappresenta un punto di riferimento che si propone a livello internazionale come modello, perché in essa c'è tutta...

Reggio Calabria. I volontari di Greenpeace premiano gli "urban heroes” di tutti i giorni

Reggio Calabria. I volontari di Greenpeace premiano gli "urban heroes” di tutti i giorni

Reggio Calabria. Ringraziare e premiare simbolicamente chi, scegliendo di muoversi a piedi, in bici, con il trasporto pubblico locale aiuta a decongestionare le strade dal...

Patto Civico: la nuova coordinatrice Stillitano lancia una proposta d'impegno alla città

Patto Civico: la nuova coordinatrice Stillitano lancia una proposta d'impegno alla città

Reggio Calabria. Nei giorni scorsi l’Assemblea del LP-PC (Laboratorio politico - Patto Civico) – associazione che svolge le sue attività dal 2013 – ha proceduto,...

Motta San Giovanni: attualizzato il piano di riequilibrio per scongiurare il dissesto finanziario

Motta San Giovanni: attualizzato il piano di riequilibrio per scongiurare il dissesto finanziario

Reggio Calabria. Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni ha approvato a maggioranza l’attualizzazione del Piano di Riequilibrio finanziario pluriennale, predisposto già nel 2013 dalla...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'La Fondazione Scopelliti promuove il Corso di Alta Formazione in Diritto dell’Immigrazione

La Fondazione Scopelliti promuove il Corso di Alta Formazione in Diritto dell’Immigrazione

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 19 Gennaio 2018 14:12

Dal 2 febbraio al 13 aprile prossimi la Sala Conferenze di Palazzo Alvaro ospiterà il nuovo Corso di Alta Formazione in Diritto dell’Immigrazione: un’idea promossa dalla Fondazione Scopelliti, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria attraverso il Comitato Organizzativo C.A.F.D.I. e con il patrocinio morale della Città Metropolitana di Reggio Calabria; un Corso destinato alle categorie professionali degli avvocati, delle forze dell’ordine e dei dipendenti della pubblica amministrazione.
“Un Corso che come presidente della Fondazione Scopelliti ho voluto – ha affermato Rosanna Scopelliti alla conferenza stampa di presentazione odierna –

sollecitata dall’avvocato Zagarella, con la quale avevamo pensato di  fare qualcosa che fosse utile per la nostra città, soprattutto in un momento in cui l’immigrazione viene vista come un problema, probabilmente perché presi da paure spesso fomentate”.

Il Corso consta di 10 incontri che avranno luogo ogni venerdì dal 2 febbraio al 13 aprile 2018 (escluso il 30/03), dalle 15.30 alle 18.30 e si propone di analizzare l’attuale previsione normativa nazionale ed europea in tema di immigrazione, soffermandosi principalmente sui profili delle migrazioni internazionali.
Sempre secondo Rosanna Scopelliti il Corso potrà essere importante per ragionare su questo tema e “per creare un percorso di divulgazione e di conoscenza che possa poi essere riutilizzato sui territori”.
La Fondazione Scopelliti, infatti, si impegna a contrastare ogni forma di discriminazione e populismo. L’Ordine degli Avvocati, inoltre, ha riconosciuto al Corso 24 CFU per la classe degli avvocati. A rappresentare l’Ordine stamane, l’avvocato Danilo Sarra, affiancato dall’avv. Giacomo Saccomanno del Foro di Palmi e responsabile scientifico del Corso, e dall’avv. Alessandra Zagarella.
Gli argomenti saranno:
Lo Straniero in Italia
Le Formazioni Familiari
I diritti dei minori
La nuova disciplina sui minori stranieri non accompagnati
La protezione internazionale e lo status di rifugiato alla luce della Legge 46/17
La tutela e l’accoglienza dei richiedenti la protezione internazionale
Espulsioni e respingimenti
 I contenuti, i profili di legittimità e gli strumenti del difensore alla luce della Legge 467/17
Diritto Penale dell’immigrazione
La tutela dello straniero dinanzi al giudice civile e penale alla luce della Legge 46/17
Il decreto Minniti-Orlando: com’è cambiato il diritto di asilo in Italia
Competenza del Giudice di Pace in materia di immigrazione
Reciprocità e tutela contro le discriminazioni; in particolare la tutela contro la tratta
Acquisto della cittadinanza
Redazione di atti e pareri.
Per quanto riguarda i relatori, invece, interverranno il Dr . Giuseppe Pizzonia, Vice Questore Aggiunto, Questura di Reggio Calabria, Dirigente Ufficio Immigrazione; la Dr.ssa Alessandra Zagarella; il Giudice di Pace di Roma Dr. Ugo Ferruta; il Giudice di Pace di Roma Avv. Guido Savio; Foro di Torino Avv. Ivan Pupetti; Foro di Roma Dr. Francesco Creazzo; il Giornalista Avv. Luigi Migliaccio; Foro di Napoli Avv. Adriano Scardaccione; Foro di Roma Avv. Rosa Lo Faro; Foro di Catania Avv. Francesco Boschetti Foro di Roma; Avv. Stefania Gottero Foro di Torino.
Per info: Comitato Alta Formazione in Diritto dell’Immigrazione “C.A.F.D.I”. tel. 3450535330.

di Tatiana Muraca

Rc 19 gennaio 2018

Letto 207 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Inaugurata alla Galleria Arte Toma la mostra "Luce meridiana" di Tina Sgrò

    Inaugurata alla Galleria Arte Toma di Reggio Calabria l’inedita personale di Tina Sgrò dal titolo “Luce Meridiana”. Un viaggio introspettivo alle radici della sua ricerca poetica e stilistica, come momento di riflessione volutamente più intimo, che Tina sceglie di condividere con la sua città. Una volontà progettuale che sottende l’ultima produzione dell’artista, esposta in anteprima con un ampio corpus di dipinti, disegni e opere grafiche, appositamente selezionati.

  • "La Donna, la Luna, il Serpente" di Stefano Carini

    E' stato presentato, presso la sede della scuola di fotografia "Il cerchio dell'immagine", il libro di Stefano Carini: “La Donna, la Luna, il Serpente” DARST Projects edizioni. Un libro molto particolare composto da due parti, una visuale in cui il fotografo mostra le persone e gli eventi in cui è stato coinvolto, l'altra un vero e proprio romanzo, in cui il fotografo racconta quello che gli è accaduto nei 18 mesi che ha passato in Iraq, proprio nel periodo di ascesa dell'ISIS.
    Come ormai è noto, la realtà supera di gran lunga la fantasia, e questo libro ne è la prova.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 26 maggio 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: - forum sul cyberbullismo “Cyberbull OFF – nativi digitali responsabili”, progetto multidisciplinare e innovativo ideato e gestito dall’associazione culturale SpazioTeatro col sostegno di Corecom Calabria, Agcom e Consiglio Regionale della Calabria. ore 10.00 nei locali dell’Istituto Comprensivo Nosside-Pythagoras, Via Salita Aeroporto
    - All’insegna dello slogan “Chi legge vola, viaggia, sogna…” nella scuola primaria Santa Caterina dell’istituto comprensivo Falcomatà Archi, ad opera delle classi seconde, è stato attivato e sarà inaugurato alle ore 12:00, un Laboratorio di Lettura innovativo che mira ad un efficace recupero dell’importanza della lettura e del confronto tra il bambino e il libro.

  • Operazione Free Wild Life: scoperto traffico di specie animali protette

    Questa mattina, al termine di una complessa attività d’indagine della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore dott. Giovanni Bombardieri, i Carabinieri Forestali del Raggruppamento CITES-Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati a Danno degli Animali, supportati in fase investigativa dal NIPAAF di Reggio Calabria e coadiuvati in fase esecutiva dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, del Reparto Carabinieri Parco Nazionale “Aspromonte” e del Gruppo Carabinieri Forestali, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal G.I.P. presso il Tribunale, dott. Antonino Foti, di 8 misure cautelari personali. Sette le persone sottoposte alle misure degli arresti domiciliari e una all’obbligo di dimora.

  • Carabinieri smantellano organizzazione dedita al traffico di specie animali protette

    Dalle prime ore di oggi, in provincia di Reggio Calabria, i Carabinieri Forestali del Raggruppamento CITES stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 8 persone, accusate di appartenere ad un’organizzazione dedita alla cattura ed al commercio, su territorio nazionale e all’estero, di avifauna selvatica protetta e particolarmente protetta dalla Convenzione di Berna. Le indagini, coordinate dalla Procura di Reggio Calabria, hanno accertato che i destinatari del provvedimento, bracconieri dediti alla cattura indiscriminata di migliaia di volatili in aree boschive della Calabria, avevano organizzato una filiera illegale per il libero commercio degli esemplari vivi, venduti in Italia e all’estero, sviluppando anche autonomi canali di distribuzione di uccellagione morta destinata ai ristoranti del Nord Italia.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.