unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'La tua giustizia non è la mia, dialogo fra due magistrati in perenne disaccordo

La tua giustizia non è la mia, dialogo fra due magistrati in perenne disaccordo

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 16 Maggio 2017 21:23

Reggio Calabria 16/05/2017 – di Giusi Mauro. Si parla di giustizia, corruzione, ma anche di cultura e coscienza dell’individuo, nell’incontro: “La tua giustizia non è la mia”. L’appuntamento tenutosi, questo pomeriggio nel Salone della Banca d’Italia, è stato promosso da “Quello che non ho”,  “Magistratura Democratica” e “SulleRegole”, ed ha visto confrontarsi su un tema controverso come la ‘giustizia italiana’, Gherardo Colombo, ex magistrato di Mani Pulite che ritorna a Reggio Calabria e, il Procuratore di Palmi, Ottavio Sferlazza.

L’incontro trae spunto dalla recente pubblicazione di “La tua giustizia non è la mia, dialogo fra due magistrati in perenne disaccordo”. I due autori, Gherardo Colombo e Piercamillo Davigo , provengono entrambi dal pool di Mani Pulite per approdare, tuttavia, a due diverse visioni della Giustizia. L’incontro, moderato da Francesco Alì, sindacalista Cgil e portavoce dell’associazione “Quello che non ho”, è stato arricchito dagli interventi di Antonio Signorello, direttore della Banca d'Italia, Filippo Aragona, magistrato e segretario di Magistratura Democratica Reggio Calabria. I destinatari di questo, confronto, sono i più giovani, gli studenti degli istituti superiori intervenuti numerosi all’incontro. Proprio i ragazzi, sono stati protagonisti di un ciclo di incontri preparatori all’evento, coordinati dal presidente dell’Anpi Sandro Vitale e dai dirigenti degli istituti che hanno aderito all’iniziativa: I.I.S. “A. Righi”, Liceo Scientifico Statale “A. Volta” e Istituto Magistrale ” T. Gullì”.

Non un vero e proprio scontro, quello tra Colombo e Sferlazza –come ammette quest’ultimo: “io spesso mi trovo in linea con il pensiero di Colombo”. Entrambi, infatti, ritengono che il fenomeno “criminale, corruttivo” presente nel nostro paese, sia imputabile ad un gap “culturale”. Da qui, secondo Colombo, “si deve ripartire”. “Uno pensa –dice Colombo- che bisogna essere obbligati a comportarsi bene, invece, si deve essere educati a diventare capaci di gestire la propria libertà. Il compito della magistratura non è quello di educare la persona. I magistrati hanno il compito di capire se la persona ha commesso o meno un reato. Il processo è uno strumento di garanzia che verifica attraverso il rispetto di regole precise la responsabilità personale.

La giustizia penale ha una funzione soprattutto repressiva. Non credo che con la repressione si educhino le persone”. Anche se, ha sottolineato Sferlazza, “la nostra legislazione, negli ultimi anni, è riuscita ad adeguarsi ed a prevenire e, in qualche modo reprimere atti di corruzione. Una corruzione –sottolinea- che ha un’incidenza pesantissima nel nostro Stato ed è cambiata, si è evoluta, rispetto alla corruzione dei tempi di Mani Pulite”. Dall’opinione pubblica, che secondo Colombo, “ha opinioni tutte sue” e recepisce i fatti in modo diverso da quello che in realtà sono”, all’interesse che i giovani –fa notare Sferlazza- “hanno rispetto al tema della corruzione che, poco li coinvolge, rispetto a quello che è il fenomeno della criminalità organizzata”, il dibattito prosegue e non cessa di aprire sempre nuovi scenari. Che sia o meno un fenomeno culturale, la corruzione, l’atto criminale – ribadiscono - si combatte attraverso il recupero di un’etica pubblica e personale. 

Letto 644 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -Giornata dell’Udito: a partire dalle ore 9,00 il DLF di Reggio Calabria organizza la giornata di diagnosi e prevenzione, con l’obiettivo di informare sui rischi connessi alla perdita dell’udito da rumore e sensibilizzare sulla necessità di fare prevenzione
    - Il Consiglio regionale, convocato dal presidente Nicola Irto, tornerà a riunirsi a Palazzo Campanella alle ore 10,00.
    -dalle ore 10,00 presso Piazza Italia manifestazione dell’Osservatorio Disagio Abitativo

  • Gli appuntamenti di oggi in città 28 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -convegno “Violenza assistita: le ripercussioni della violenza intrafamiliare sui minori. Il fenomeno nella provincia di Reggio Calabria, prassi operative per combatterlo” ore 8,30/13,30 – 14,30/17,45 - Sala Federica Monteleone, Palazzo Campanella, Consiglio Regionale della Calabria.
    - alle ore 9.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Alvaro si terrà il seminario economico “Reggio e la Calabria: Prospettive ed Opportunità Economiche con la Tunisia”. Reggio Calabria accoglierà l’Ambasciatore di Tunisia a Roma, Moez Sinaoui.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 27 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -ore 9 Palazzo San Giorgio seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi che di fatto inaugura il nuovo ciclo di una esperienza in crescita per partecipazione e progettualità, giunta ormai alla sua terza edizione.
    -ex Polveriera di Ciccarella conferenza stampa dell’Osservatorio Disagio Abitativo ore 10,30 per denunciare il fermo dell’intervento di equa dislocazione delle famiglie del ghetto
    - Pio XI e il totalitarismo” sarà il tema dell’incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria, che si terrà alle ore 17,30 presso lo Spazio Open con l’intervento del Prof. Antonino Romeo.

  • Aeroporto dello Stretto: lanciata una nuova campagna di marketing territoriale

    di Tatiana Muraca - Novità per quanto riguarda l’Aeroporto dello Stretto, e non solo: in base ad un rapporto di collaborazione avviato tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la SACAL SpA, Società di Gestione degli Aeroporti Calabresi, partirà una campagna di marketing territoriale che coinvolgerà il nostro scalo e quello di Lamezia Terme. A detta del sindaco Giuseppe Falcomatà, oltre agli interventi già espletati, come l’istallazione dei “panettoni” per disciplinare il traffico presso il Tito Minniti, ce ne saranno molti altri che saranno comunicati man mano, “un punto concreto, frutto di un’idea più ampia di collaborazione”. Saranno investiti 240mila euro più IVA l’anno in tre anni, attuando una revisione annuale, e si prevedono campagne di marketing territoriale stagionali, “con l’obiettivo di promuovere l’immagine di Reggio quanto più possibile negli aeroporti regionali e anche sul sito internet di SACAL”.

  • Le Spose di Abakhi incantano il Miramare con il loro sogno di futuro

    Si è tenuto presso il salone degli Specchi del Miramare, l'evento benefico “Le spose di Abakhi”, una raccolta fondi molto particolare, che ha coniugato moda e solidarietà, grazie agli abiti da sposa donati dall’Accademia del Tempo Libero, tra cui uno creato dalla sartoria Sole Insieme, indossati per l'occasione da ragazze normali, alla loro prima esperienza come modelle, ed accompagnate da due ragazzi, di cui uno facente parte proprio di quei minori non accompagnati di cui l'associazione Abakhi, promotrice dell'evento, si occupa attivamente.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.