unci banner

:: Evidenza

E' morto Antonio Megalizzi, rimasto gravemente ferito nell'attentato di Strasburgo

E' morto Antonio Megalizzi, rimasto gravemente ferito nell'attentato di Strasburgo

E’ morto Antonio Megalizzi, il 29enne reporter rimasto ferito martedì nell’attentato ai mercatini di Natale a Strasburgo. Ferito alla testa da un proiettile, le condizioni del giovane da subito sono state giudicate molto gravi. Sale...

Circolo Zavattini, va in scena la rassegna: Visioni di cine(ma) indipendente

Circolo Zavattini, va in scena la rassegna: Visioni di cine(ma) indipendente

di Giusi Mauro - Prende il via l’iniziativa dal Circolo del Cinema Zavattini, “Visioni di cine(ma) indipendente”. Dopo il successo della prima parte, “L'(in)atteso ’68” si apre la seconda parte, “Après mai”, che da oggi...

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Accomiatarsi non è mai facile, specie quando si va via da un posto al quale si tiene particolarmente, per questo motivo quando ho deciso di scrivere una lettera di congedo da Direttore Generale di questa...

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

di Tatiana Muraca - La Camera di Commercio di Reggio Calabria è stata oggi sede di un interessante convegno intitolato “La procedura di risoluzione della crisi da sovraindebitamento e la conciliazione”. Seduti al tavolo per...

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Reggio Calabria. Ai microfoni di "Break In Sport" Tommaso Carnovali rivolge l'attenzione della Viola Reggio Calabria alla prossima sfida contro Salerno. "Potrebbe essere simile alle gare con Matera e Palestrina, Salerno ha caratteristiche simili a...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 19 Luglio 2018 13:58

È stato presentato stamane, presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il progetto pilota “Luci da dentro”, che vuole offrire ai detenuti una speranza di riscatto sociale nel lavoro in un processo di riutilizzo della plastica per la realizzazione di prodotti in materiale di riciclo. Rieducazione civica e salvaguardia dell’ambiente: è il duplice obiettivo che il progetto si pone, sviluppato in collaborazione tra la Casa Circondariale di Reggio Calabria, la Consigliera di Parità della Città Metropolitana di Reggio Calabria e la Lega dei Diritti Umani (LIDU).


I detenuti hanno così avuto modo di lavorare bottiglie di plastica, vecchie ciotole, e creare innovativi lampadari: “tutto nasce su input del Ministero di Giustizia che chiedeva interventi sulla differenziata e sull’utilizzo di materiali di riciclo – parole della Consigliera alla Parità, dott.ssa Daniela De Blasio - A dicembre abbiamo realizzato un progetto che vedeva l’utilizzo dei giornali finalizzati a creare delle buste distribuite in alcuni negozi della città, e da lì siamo passati al riciclo della plastica. Speriamo che i lampadari vengano certificati e messi in un circuito commerciale, per poter dare ai detenuti la possibilità di lavorare in carcere nel rispetto di quello che l’art.27 della Costituzione recita per la funziona rieducativa della pena”.
Il vantaggio è anche quello di ridurre notevolmente i consumi di importanti risorse naturali, nella piena valorizzazione del territorio. Per di più, il lavoro che i detenuti stanno facendo dovrebbe servire da incoraggiamento per atteggiamenti responsabili e corretti nei confronti della natura, offrendo stimoli di impegno civico e dando ai destinatari del progetto un’opportunità reale di rieducazione e reinserimento nella società civile.
Partner del progetto sono la Camera di Commercio di Reggio Calabria, rappresentata dal presidente dott. AntoninoTramontana, il Coordinamento di Reggio Calabria di “Libera contro le mafie”, rappresentata dall’avv. Giuseppe Marino ed il Presidente del Centro Comunitario Agape con il
dott. Mario Nasone. È coordinato, inoltre, dal direttore dell’Area Socio-educativa dott. Emilio Campolo e dalla dott.ssa Caterina Pellicanò, affiancati dall’ avv. Paola Carbone, che da anni collabora attivamente con l’Ufficio della Consigliera di Parità. L’iniziativa è stata realizzata con il supporto delle volontarie, dott.ssa Alessandra Trunfio, assistente sociale e la sociologa
dott.ssa Nunzia Saladino. La Lega dei Diritti Umani ha affiancato al progetto l’avv. Maria Antonia Belgio e l’avv. Teresa Ciccone.
“Libera”, come è noto, da sempre si batte per l’integrazione sociale ed il riscatto delle persone che derivano da percorso difficili; in più, come afferma il dott. Mario Nasone, il messaggio che questi lampadari lanciano è che detenuti non sono vite da scarto, ma persone che possono dare il loro contributo: “questo lavoro serve molto al detenuto per attivare il proprio tempo in modo proficuo. Pone l’accento sull’importanza del lavoro. È una spinta per noi di continuare lunga la strada che abbiamo intrapreso”.
A dire la sua anche la Direttrice della Casa Circondariale di Reggio Calabria, la dott.ssa Maria Carmela Longo: “grazie per l’attenzione rivolta a questo mondo che in tanti vogliono tenere lontano. Il carcere può rappresentare una risorsa: oltre ad essere una struttura edilizia, è un insieme di persone, ciascuno con la loro storia, e come tali devono essere presi in considerazione. Il carcere può essere anche altro – vuole trasmettere la dott.ssa Longo - può anche essere senso di educazione civica”.
Grato che questo argomento sia stato trattato tra le mura della Camera di Commercio di Reggio, anche il presidente Antonino Tramontana: “staremo affianco a queste iniziative – dice - e dove possibile cercheremo di spingere per fare anche noi come imprenditori, e dare segnali positivi a queste persone”.
di Tatiana Muraca

Rc 19 luglio 2018

Letto 173 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

    di Tatiana Muraca - La Camera di Commercio di Reggio Calabria è stata oggi sede di un interessante convegno intitolato “La procedura di risoluzione della crisi da sovraindebitamento e la conciliazione”. Seduti al tavolo per i saluti introduttivi, il presidente Antonino Tramontana ed il Segretario Generale della Camera di Commercio di Reggio, Natina Crea. Tra i presenti, anche Antonino Gangemi, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria e presidente della Camera Civile; Stefano Poeta, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Reggio Calabria; Flaviana Tuzzo, presidente dell’Ordine dei Consulenti del lavoro di Reggio Calabria; Fabio Valerini, avv. Ph D. in tutela giurisdizionale dei diritti, imprese e amministrazioni “Università di Roma Tor Vergata”; Bernardo Femia, dottore commercialista, gestore delle crisi; Stefani Sofi, referente OCC – Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Reggio Calabria; l’avv. Daniela Princi, mediatore e conciliatore presso la Camera di Commercio di Reggio Calabria

  • La Camera di Commercio organizza seminari informativi "Il turismo: un'opportunità da cogliere attraverso l'approccio di rete"

    La Camera di commercio di Reggio Calabria organizza una "due giorni" di seminari informativi, rivolti ad imprese, associazioni attive nel settore turistico ed amministrazioni. Gli incontri, che si svolgeranno lunedì 10 dicembre a Scilla e martedì 11 dicembre a Roccella Ionica, mirano a fornire agli operatori del settore indicazioni metodologiche per costruire, anche nel breve periodo, un "prodotto turistico" e per svolgere un ruolo di facilitazione nella creazione di partenariati.

  • Reggio Calabria, seminari informativi per il turismo: l'iniziativa della Camera di commercio

    Reggio Calabria. La Camera di commercio di Reggio Calabria organizza una "due giorni" di seminari informativi, rivolti ad imprese, associazioni attive nel settore turistico ed amministrazioni. Gli incontri, che si svolgeranno lunedì 10 dicembre a Scilla e martedì 11 dicembre a Roccella Ionica, mirano a fornire agli operatori del settore indicazioni

  • La Camera di commercio presenta: Ultranet@work Reggio Calabria

    Reggio Calabria. Giovedì 6 dicembre, alle ore 14.30, la Camera di commercio di Reggio Calabria con la propria A.S. IN.FORM.A., in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Reggio Calabria, presenterà il progetto Ultranet@work Reggio Calabria "La banda Ultra Larga e le opportunità per le imprese - Focus sull'IoT", realizzato dalle Camere di

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 novembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -Giornata dell’Udito: a partire dalle ore 9,00 il DLF di Reggio Calabria organizza la giornata di diagnosi e prevenzione, con l’obiettivo di informare sui rischi connessi alla perdita dell’udito da rumore e sensibilizzare sulla necessità di fare prevenzione
    - Il Consiglio regionale, convocato dal presidente Nicola Irto, tornerà a riunirsi a Palazzo Campanella alle ore 10,00.
    -dalle ore 10,00 presso Piazza Italia manifestazione dell’Osservatorio Disagio Abitativo

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.