unci banner

:: NEWS

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Si definisce “genuino” come lo vedi è ma secondo noi, è anche molto meglio perché oggigiorno è difficile stare con i piedi per terra soprattutto, se sei un uomo di...

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Si terrà venerdì 8 novembre presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze giunto alla sua...

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

Sabato 19 ottobre alle 16:00, a Piazza Castello, tornano le "Letture viandanti", l'iniziativa promossa dall'associazione Reggio tra le righe per portare la lettura e i libri tra la gente, renderli...

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Made in Italy, domani al “Cilea” seminario "Vero o Falso? pericoli e danni della contraffazione"

Made in Italy, domani al “Cilea” seminario "Vero o Falso? pericoli e danni della contraffazione"

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 25 Gennaio 2018 15:51

E’ in programma il prossimo venerdì 26 gennaio alle ore 9,30 al teatro "Francesco Cilea" di Reggio Calabria, il seminario dal titolo "Vero o falso? Pericoli e danni della contraffazione", organizzato dal Gruppo tecnico "Made in" di Confindustria nazionale in collaborazione con Unindustria Calabria e Piccola Industria di Confindustria Reggio Calabria. L'iniziativa, che metterà a centro del confronto i temi legati alla trasparenza del mercato, alla sicurezza dei consumatori, alla competitività e al contrasto alla contraffazione, è stata fortemente voluta dal Gruppo tecnico "Made in" di Confindustria nazionale. Di tale organismo, attivo nell'ambito della strategia di tutela e valorizzazione dal made in Italy e dell'anticontraffazione, fa parte il presidente di Piccola Industria Confindustria Reggio Calabria, Antonino Tramontana.

Il programma dei lavori si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco della Città metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, del direttore dell’Ufficio pastorale e lavoro dell'Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova, monsignor Angelo Casile, del presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, del presidente di Piccola Industria Unindustria Calabria, Aldo Ferrara e del presidente di Piccola Industria Confindustria Reggio Calabria, Antonino Tramontana.
Previsti, inoltre, gli interventi del presidente Gruppo tecnico "Made in", Paolo Bastianello, del dirigente Direzione generale lotta alla contraffazione del Mise, Felice Lopresto e del comandante Gruppo Guardia di Finanza di Reggio Calabria, Giovanni Andriani.  Le conclusioni dei lavori verranno affidate al presidente di Unindustria Calabria, Natale Mazzuca.
La giornata si concluderà con lo spettacolo dell'attrice sociale, Tiziana Di Masi, dal titolo “Tutto quello che sto per dirvi è falso” dedicato al tema della contraffazione.

Ufficio Stampa Confindustria Reggio Calabria
l.d./Labecom
Reggio Calabria, 25 gennaio 2018

Letto 525 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al via "La Calabria che vogliamo", piattaforma di idee e proposte per il futuro del territorio

    Confindustria Reggio Calabria è partner di Fondazione Mediterranea nell'evento in programma mercoledì 5 e giovedì 6 giugno prossimi nella sala Giuditta Levato di palazzo Tommaso Campanella, sede del Consiglio regionale, dal titolo “La Calabria che vogliamo”. Un'iniziativa che, secondo il presidente degli industriali reggini Giuseppe Nucera, “ha il pregio di stimolare un'ampia riflessione sulle prospettive di sviluppo del territorio, attraverso il coinvolgimento della classe dirigente e istituzionale calabrese e nazionale”. La "due giorni" si aprirà con i saluti istituzionali, oltre che di Nucera, del presidente della Fondazione Mediterranea Enzo Vitale, del magnifico rettore dell'Università Mediterranea Marcello Zimbone, del sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà e del presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto.

  • Comunali San Luca, Nucera (Confindustria RC): "Lavoro unica via per far ripartire il territorio"

    “E’ stata una bella pagina di democrazia e partecipazione che segna l’avvio di un percorso di riscatto che il territorio, in tutte le sue componenti, intende percorrere con ferma determinazione”. Commenta con soddisfazione il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, lo svolgimento della recente tornata elettorale che ha visto a San Luca il rinnovo degli organismi elettivi dopo ben undici anni dalle ultime elezioni comunali. Un contesto, quello sanluchese, che sta particolarmente a cuore alla territoriale di Confindustria Reggio Calabria che proprio nel paese che ha dato i natali a Corrado Alvaro, attraverso il proprio sportello Sportello Informa Lavoro&Imprese, ha avviato un ambizioso e importante progetto a sostegno dell’impresa locale, con particolare attenzione all'avvio di nuove attività da parte dei giovani del territorio.

  • Intimidazione Nuccio Azzarà, la solidarietà di Confindustria Reggio Calabria

    “Solidarietà a Nuccio Azzarà, segretario provinciale dell’UIL di Reggio Calabria, destinatario di un inquietante messaggio intimidatorio dinanzi al quale esprimiamo profonda preoccupazione”. Lo afferma il presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, che esprime i sentimenti di “amicizia e stima verso un esponente sindacale impegnato per l’affermazione dei diritti e della legalità. Queste minacce non fermeranno certamente l’azione di Azzarà ma anche di tutti i rappresentanti delle parti sociali e datoriali che lavoranno nella stessa direzione, quella che deve condurre al riscatto della nostra terra e ad affrancare i reggini e i calabresi dal giogo del malaffare e della criminalità organizzata. A nome di tutti gli industriali della provincia di Reggio Calabria - conclude Nucera - rivolgo la vicinanza ad Azzarà e a tutti i dirigenti sindacali che lo affiancano”.

  • Confindustria RC scrive al presidente del Consiglio dei ministri

    Di seguito la lettera del presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, condivisa dall'assemblea della stessa Associazione degli Industriali:

  • Confindustria e ICE Invitalia a lavoro per attrarre investimenti esteri

    Si è svolto nella sede di Confindustria Reggio Calabria il tavolo tecnico con gli esperti di ICE Invitalia e rappresentanti del Corap sul tema degli investimenti esteri nel territorio reggino con particolare attenzione al porto e all'area industriale di Gioia Tauro. Un incontro nato nel quadro del percorso già avviato dallo Sportello Internazionalizzazione di Confindustria Reggio Calabria con l'ICE, l'agenzia del Governo per la promozione all'estero delle imprese italiane.
    Ai lavori (che sono stati coordinati da Mariella Costantino, referente Sportello Internazionalizzazione Confindustria Reggio Calabria) hanno preso parte Giuseppe Nucera, presidente di Confindustria Reggio Calabria, Antonio Demetrio Sgro, Sabrina Mainolfi, Antonella Keller per ICE-Invitalia e Aldo Fuduli e Filippo Valona per il Corap.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.