unci banner

:: NEWS

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Strumenti jazz amalgamati a quelli della tradizione popolare, ritmi mediterranei fusi con la tarantella, voci calde e appassionate affiancate a chitarre di ogni genere. Il Kaulonia Tarantella Festival è pronto...

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

Reggio Calabria e il suo Lungomare saranno protagoniste, domenica 18 agosto alle ore 22, dello speciale “I Tesori del Mediterraneo” in onda Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e in...

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Dopo il successo della prima parte - andata in scena dal 12 al 16 agosto al Porto delle Grazie e a Largo Colonne Rita Levi Montalcini - la XXXIX Edizione...

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

E’ stata annullata ieri ad Acquaro di Cosoleto la tradizionale processione di San Rocco. La decisione del parroco dopo che Polizia e Carabinieri avevano accertato che gran parte dei portatori...

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Ferragosto da record per il MArRC che nella giornata di ieri ha registrato il “tutto esaurito” con ben 7760 ingressi. La scelta dell’apertura nella giornata festiva con ingresso gratuito a...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 15 Marzo 2019 13:52

Nuovo incontro con gli attori socio-istituzionali del territorio per il Garante Metropolitano per l’Infanzia e gli Adolescenti Emanuele Mattia. Dopo i positivi contatti con il Prefetto Di Bari e il Sindaco Metropolitano Falcomatà, questa volta, accompagnato da due componenti del suo staff, cioè Tiziana Tiziano e Stella Iaria, Mattia ha colloquiato con il Dirigente dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli. Un contatto proficuo, quello fra il Garante e Piscitelli, all’insegna della condivisione della visione e degli obiettivi d’azione e della relativa concretezza per realizzarli.

Infatti, si è parlato di varie questioni inerenti il mondo della scuola, soprattutto quella della dispersione scolastica. E su questo specifico tema dell’abbandono dei banchi scolastici entrambe le parti hanno manifestato la volontà di sottoscrivere un protocollo d’intesa, nell’ambito delle rispettive autonomie, volto ad evitare questo triste fenomeno dal punto di vista umano, perché ostacola la costruzione di un sapere utile ai fini personali, civili e lavorativi, così come da quello pubblico, perché allontana le nuove generazioni dalla cultura della partecipazione e della legalità. Un documento, quello sul quale si aggiorneranno Mattia e Piscitelli, che sarà ispirato dalla Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e declinato secondo le peculiarità del territorio della Città Metropolitana.

Rc 15 marzo 2019

Letto 137 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Minori, incontro fra il Garante metropolitano e l’Associazione Sociologi Italiani

    «Con l’Associazione Sociologi Italiani abbiamo instaurato una stretta sinergia. A questo primo recente proficuo incontro ne seguiranno presto altri che saranno funzionali a mettere in campo azioni concrete a difesa dei minori». Ad affermarlo è il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Città Metropolitana Emanuele Mattia, che commenta con soddisfazione il contatto avuto nei giorni scorsi a Palazzo Alvaro con una delegazione dell'Associazione Sociologi Italiani, composta dal presidente nazionale Antonio Latella e dal vicepresidente Carmelo Caridi.

  • Rinvio della firma protocollo d'intesa fra Ufficio del Garante Metropolitano per l'Infanzia e l'Adolescenza e l'Anci Calabria

    Si comunica che la firma del protocollo d'intesa fra Ufficio del Garante Metropolitano per l'Infanzia e l'Adolescenza e l'Anci Calabria, previsto per domattina alle ore 11:30 presso Palazzo Alvaro, è stato rinviato per impreviste questioni tecniche. La sottoscrizione dell'importante documento avverrà prossimamente. 

  • Minori, mercoledì accordo fra ufficio del Garante metropolitano ed Anci

    Continuano le sinergie socio-istituzionali messe su dall’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza. Nuovo partner è l’articolazione calabrese dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, sia nella sua componente “senior” che in quella “junior”. Infatti, mercoledì 3 luglio, alle ore 11:30, presso la “Sala biblioteca” di Palazzo Alvaro, ci sarà la firma di un protocollo d’intesa fra lo stesso ufficio, l’Anci Calabria e l’Anci Giovani Calabria. Obiettivi dell’accordo, a costo zero per le finanze pubbliche, sono compiere e rafforzare la collaborazione sui temi inerenti l’infanzia e l’adolescenza, privilegiare l’attuazione di politiche a favore dell’infanzia, promuovere il benessere ed i diritti dei minori nelle comunità locali attivando tutte le iniziative opportune per assicurare la piena promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in un ottica di partecipazione attiva.

  • Memoria e Valori, a Palazzo Alvaro incontro con il Garante per l'infanzia Emanuele Mattia

    Consapevole che la memoria sia fondamentale a livello morale, culturale e civile per un popolo e specialmente per i suoi giovani, l’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza ha incontrato l’Associazione Nazionale Combattenti della Guerra di Liberazione Inquadrati nei Reparti Regolari delle Forze Armate. Un incontro, quello svoltosi a Palazzo Alvaro, caratterizzatosi non solo per la cordialità del dialogo, incentratosi sulla sintonia umana e la condivisione del bagaglio valoriale e culturale dei presenti, ma anche per la volontà di intraprendere un percorso comune all’insegna della diffusione degli ideali di fratellanza, libertà, pace, democrazia e patria, tra la storia e l’attualità, nelle scuole del territorio metropolitano.

  • Sicurezza in mare, cinquanta bambini insigniti del titolo di "piccolo bagnino". La nota del Garante Mattia

    L’entusiasmo di cinquanta bambini, diventati “piccoli bagnini” attraverso l’apprendimento delle “Dieci regole d’oro per un bagno sicuro” avvenuto presso la sede della Lega Navale Italiana e alla visita delle motovedette e della sala operativa del Comando della Capitaneria, è stata una vera e propria “onda” che si è abbattuta sul porto di Reggio. Un’onda “sicura”, quella scatenata da “Papà ti salvo io”, evento ideato, progettato e realizzato dalla Società Nazionale di Salvamento “Genova” e che ha visto la collaborazione dell’articolazione locale della stessa, dell’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Città Metropolitana, della Lega Navale Italiana di Reggio, del Comando della Capitanerie di Porto di Reggio e dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale e la partecipazione dei bambini dell’Istituto Comprensivo “Cassiodoro-Don Bosco”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.