unci banner

:: Evidenza

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

di Tatiana Muraca - Anticipo di gara oggi dei neroarancio al PalaCalafiore contro l’Irritec Costa D’Orlando. Partita tutta a favore della Viola per i primi tre quarti di gioco; è all’ultimo che la squadra avversaria...

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Reggio Calabria. Maria Antonietta Rositani, la donna bruciata viva dall'ex marito Ciro Russo, torna a parlare dal suo letto, del reparto di terapia intensiva del Centro ustionati del Policlinico di Bari. Dopo i post sulla...

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo...

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Le pre-qualificazioni al prestigioso BNL d'Italia; il Torneo Macroarea Sud "Junor Next Gen"; il "Città di Catona - Memorial Alfonso Ciprioti": in estrema sintesi quasi due mesi di eventi tennistici quelli calendarizzati allo Sport Village...

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

La commessa per la costruzione e fornitura di una nave tipo Ro-Ro monodirezionale - per il trasporto di carrozze e carri ferroviari, passeggeri, mezzi gommati - è stata affidata da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 15 Marzo 2019 13:52

Nuovo incontro con gli attori socio-istituzionali del territorio per il Garante Metropolitano per l’Infanzia e gli Adolescenti Emanuele Mattia. Dopo i positivi contatti con il Prefetto Di Bari e il Sindaco Metropolitano Falcomatà, questa volta, accompagnato da due componenti del suo staff, cioè Tiziana Tiziano e Stella Iaria, Mattia ha colloquiato con il Dirigente dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli. Un contatto proficuo, quello fra il Garante e Piscitelli, all’insegna della condivisione della visione e degli obiettivi d’azione e della relativa concretezza per realizzarli.

Infatti, si è parlato di varie questioni inerenti il mondo della scuola, soprattutto quella della dispersione scolastica. E su questo specifico tema dell’abbandono dei banchi scolastici entrambe le parti hanno manifestato la volontà di sottoscrivere un protocollo d’intesa, nell’ambito delle rispettive autonomie, volto ad evitare questo triste fenomeno dal punto di vista umano, perché ostacola la costruzione di un sapere utile ai fini personali, civili e lavorativi, così come da quello pubblico, perché allontana le nuove generazioni dalla cultura della partecipazione e della legalità. Un documento, quello sul quale si aggiorneranno Mattia e Piscitelli, che sarà ispirato dalla Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e declinato secondo le peculiarità del territorio della Città Metropolitana.

Rc 15 marzo 2019

Letto 42 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Minori, il garante Mattia plaude la ludoteca al carcere “Panzera” e sollecita l’individuazione di “case famiglia protette” sul territorio

    «Il tema dei “bambini invisibili” condannati a vivere i loro primi anni di vita in carcere è un tema molto dibattuto, nonostante la legge di riforma del 2011. La nascita degli Istituti a custodia attenuata per detenute madri (ICAM) non può essere la sola risoluzione alla problematica. Intanto, qui a Reggio plaudiamo la splendida iniziativa dell’inaugurazione della ludoteca presso la sezione femminile della Casa circondariale “Panzera”, che ha visto come protagonisti la sua dirigenza, il Soroptimist International d’Italia e l’Unicef». Ad affermarlo, in occasione del taglio del nastro della “Ludoteca Spazio Libero” realizzata presso la struttura carceraria di San Pietro e del successivo convegno, è stato il Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza Emanuele Mattia.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.