unci banner

:: NEWS

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina. Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione...

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e...

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della...

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine...

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte con la Guida Noemi Evoli ha fatto parte della delegazione Federparchi– Europarc Italia, guidata dal Presidente Giampiero Sammuri in rappresentanza delle Aree protette italiane, ricevuta...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Minori e Scuola, il garante metropolitano Mattia ha incontrato il dirigente dell’USR Piscitelli

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 15 Marzo 2019 13:52

Nuovo incontro con gli attori socio-istituzionali del territorio per il Garante Metropolitano per l’Infanzia e gli Adolescenti Emanuele Mattia. Dopo i positivi contatti con il Prefetto Di Bari e il Sindaco Metropolitano Falcomatà, questa volta, accompagnato da due componenti del suo staff, cioè Tiziana Tiziano e Stella Iaria, Mattia ha colloquiato con il Dirigente dell’Ambito Territoriale dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli. Un contatto proficuo, quello fra il Garante e Piscitelli, all’insegna della condivisione della visione e degli obiettivi d’azione e della relativa concretezza per realizzarli.

Infatti, si è parlato di varie questioni inerenti il mondo della scuola, soprattutto quella della dispersione scolastica. E su questo specifico tema dell’abbandono dei banchi scolastici entrambe le parti hanno manifestato la volontà di sottoscrivere un protocollo d’intesa, nell’ambito delle rispettive autonomie, volto ad evitare questo triste fenomeno dal punto di vista umano, perché ostacola la costruzione di un sapere utile ai fini personali, civili e lavorativi, così come da quello pubblico, perché allontana le nuove generazioni dalla cultura della partecipazione e della legalità. Un documento, quello sul quale si aggiorneranno Mattia e Piscitelli, che sarà ispirato dalla Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e declinato secondo le peculiarità del territorio della Città Metropolitana.

Rc 15 marzo 2019

Letto 94 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Arresti per violenze, il garante Mattia: “continuiamo la nostra azione per una nuova cultura dei minori’”

    «Questo nuovo episodio di violenza nei confronti di minori avvenuto sul nostro territorio ci indigna, ci amareggia e ci spinge ad esprimere vicinanza nei confronti delle vittime e dei loro cari, ma non ci scoraggia. E, dunque, rilanciamo la nostra azione volta a creare una nuova cultura di salvaguardia e valorizzazione degli infanti e degli adolescenti e, allo stesso tempo, pur plaudendo per l’intervento in questione e per la quotidiana attenzione al mondo dei minori da parte delle forze dell’ordine e della magistratura, ribadiamo la nostra disponibilità a mettere in campo insieme a loro una maggiore azione preventiva per evitare ulteriori fatti di cronaca».

  • Siglato protocollo tra Ufficio Garante Metropolitano Infanzia ed Ambito Territoriale Ufficio Scolastico Regionale

    «Ci sono lotta alla dispersione scolastica, istruzione domiciliare e tante altre azioni concrete a difesa dei minori. Vogliamo difenderli prevenendo e contrastando ogni fenomeno che leda il loro benessere psico-fisico-sociale. E diffondendo una nuova mentalità che li valorizzi» e «Quanto abbiamo fissato in questo protocollo avrà un reale impatto sul nostro territorio, a partire da un ambito scolastico fondamentale per lo sviluppo della personalità dei più piccoli» sono i rispettivi commenti del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza Emanuele Mattia e del Dirigente dell’Ambito Territoriale reggino dell’Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli a margine del protocollo d’intesa firmato stamane a Palazzo Alvaro.

  • Domani 17 aprile firma protocollo tra garante Emanuele Mattia e Maurizio Piscitelli per l'Ufficio scolastico regionale

    Lotta alla dispersione scolastica e istruzione domiciliare sono due azioni puntuali che si prefigge il protocollo d'intesa che mercoledì 17 aprile, alle ore 12 presso la saletta "Monsignor Ferro" di Palazzo Alvaro, verrà firmato dal Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Città Metroolitana Emanuele Mattia e dal Dirigente dell'Ambito Territoriale reggino dell'Ufficio Scolastico Regionale Maurizio Piscitelli, alla presenza del Referente per l'Ufficio Scolastico Provinciale Giovanni Carbone. Infatti, l'accordo, che ha una durata triennale rinnovabile, è modificabile ed integrabile, che rispetta le reciproche competenze ed autonomie e programma, realizza gli intenti attraverso un Comitato paritetico e che non comporta nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, ambisce alla realizzazione di diversi obiettivi generali.

  • Violenze a minori nella Piana, Mattia: "Si denunci sempre, condanna per l'accaduto e fiducia negli operatori"

    "Chiunque venga a sapere di qualsiasi danno fisico e psicologico perpetrato ad un minore, si rivolga direttamente alle forze dell'ordine e all'autorità giudiziaria. Perché ogni bambino siamo noi". Così il Garante Metropolitano per l'Infanzia e l'Adolescenza Emanuele Mattia commenta l'arresto del responsabile di un consultorio familiare di Laureana di Borrello, accusato di tentata violenza sessuale ed atti sessuali con minorenni tra Rosarno e Melicucco.

  • Minori, l’ufficio del garante metropolitano lancia un concorso per la realizzazione del proprio logo

    L’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Città Metropolitana di Reggio Calabria ha indetto un concorso finalizzato alla creazione di un logo rappresentativo del medesimo organismo, rivolto a tutti gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado del Reggino e alle associazioni di volontariato operanti nei 97 comuni metropolitani e la cui scadenza è fissata al prossimo 15 maggio. «Con questa iniziativa vogliamo valorizzare la creatività dei nostri giovani e, attraverso la crescente apertura del nostro organismo verso il territorio metropolitano, favorire la loro partecipazione civica e sostenere l’ambizione  del nostro ufficio a diventare presidio a garanzia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e riferimento propositivo nella valorizzazione relativamente ai minori» è il commento del Garante metropolitano Emanuele Mattia.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.