unci banner

:: NEWS

I Contratti di Fiume della Città Metropolitana. Firma della Convenzione con il laboratorio LASTRE dell'Università Mediterranea

I Contratti di Fiume della Città Metropolitana. Firma della Convenzione con il laboratorio LASTRE dell'Università Mediterranea

Mercoledi 22 maggio, presso la Sala Conferenze del Dipartimento PAU dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, il direttore prof. Tommaso Manfredi e il responsabile scientifico del Laboratorio LaStre del PAU, prof....

Le Volanti arrestano un uomo responsabile di una lunga serie di reati predatori a danno di cittadini e commercianti

Le Volanti arrestano un uomo responsabile di una lunga serie di reati predatori a danno di cittadini e commercianti

L'attività d’intensificazione del controllo del territorio disposta dal Questore di Reggio Calabria Maurizio Vallone, strutturata attraverso i protocolli operativi specificamente pensati per determinate aree della città, ha fatto registrare un...

Nuovo bando per borse di studio all’Ordine dei Medici dedicate ai giovani iscritti

Nuovo bando per borse di studio all’Ordine dei Medici dedicate ai giovani iscritti

Ci sarà tempo fino al 31 maggio prossimo per partecipare al bando per il conseguimento di alcune borse di studio promosse dall’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di...

Imbalzano: Quanto mai  tragica la mancata spesa di 2,8 milioni di euro per il ripristino dell’agibilità del lido comunale

Imbalzano: Quanto mai tragica la mancata spesa di 2,8 milioni di euro per il ripristino dell’agibilità del lido comunale

“Consideriamo una vera iattura per la città, la mancata spendita di ben 2,8 milioni di euro di Fondi Europei destinati alla manutenzione straordinaria del Lido Comunale, vandalizzato in questi mesi...

La riflessione per la Giornata Europea dei Parchi: intensificare il rapporto tra Parco d’Aspromonte e sistema scolastico reggino

La riflessione per la Giornata Europea dei Parchi: intensificare il rapporto tra Parco d’Aspromonte e sistema scolastico reggino

Non vi è dubbio che in questo inizio di nuovo secolo il Parco nazionale d’Aspromonte ha subito una involuzione nell’immaginario collettivo. Non sto qui certo a far polemiche sul perché...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Motta San Giovanni, da lunedì 8 aprile le verifiche sugli allacci idrici

Motta San Giovanni, da lunedì 8 aprile le verifiche sugli allacci idrici

Pubblicato in ATTUALITA' Sabato, 06 Aprile 2019 19:34

Da lunedì 8 aprile 2019, come già da tempo annunciato, personale dell’ufficio tecnico, del servizio acquedotto e della polizia municipale comincerà a verificare e censire gli allacci alla rete idrica, provvederà alla lettura ed eventuale sigillatura dei contatori, controllerà la corrispondenza dei dati dichiarati, segnalerà alle autorità competenti eventuali irregolarità. L’iniziativa, facente parte di un progetto più ampio di ammodernamento del servizio tributi, mira a tutelare le utenze regolari, a controllare i consumi e ridurre gli sprechi.

Per maggiori informazioni è possibile contattare telefonicamente gli uffici comunali ai numeri 0965718227 (polizia municipale Motta) 0965718228 (polizia municipale Lazzaro) 0965718211 / 0965718215 / 0965718216 (uffici Motta San Giovanni) o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Motta San Giovanni, 6 aprile 2019

Letto 114 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Discarica di Comunia (Lazzaro). La Regione dà incarico per un nuovo progetto, l’A.N.CA.DI.C ribadisce il no deciso

    E’ pervenuta alla nostra associazione, tramite il “Comitato Comunia”, che ringraziamo, la comunicazione della Responsabile del Procedimento dell’intervento sulla discarica di Comunia di Lazzaro dott.ssa Geol. Alessia Filippone, del 30/4/2019, con la quale si afferma tra l’altro che con apposito decreto dirigenziale è stato conferito l’incarico per la riformulazione del progetto relativo alla riduzione dell’aumento della volumetria da 500.000 mc a 300.000 mc complessivi.
    Nel ribadire la nostra netta contrarietà a qualsiasi intervento che non sia la sola messa in sicurezza della discarica di Comunia, abbiamo rilevato discordanti comunicazioni, atteso che lo stesso Dipartimento lo scorso 27 marzo aveva comunicato alla Prefettura di Reggio Calabria che il procedimento relativo al progetto con riduzione della volumetria di abbanco, progetto già approvato nella seduta conclusiva della conferenza di servizi del 25 luglio 2018 è sospeso.

  • A Serro Valanidi una struttura rinnovata per accogliere Comune, bimbi e associazioni

    Inaugurati i nuovi locali della delegazione di Serro Valanidi nel Comune di Motta San Giovanni. L’edificio, oggetto negli ultimi mesi di interventi di manutenzione straordinaria, è adesso diviso in più ambienti autonomi destinati ad ospitare gli uffici comunali, la scuola, le associazioni del territorio.
    In particolare, all’interno delle nuove e più accoglienti aule scolastiche prenderà il via “Come un faro: abitiamo la Comunità educante”, il progetto dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni rivolto alle giovani famiglie con bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni.

  • Serro Valanidi, martedì 14 maggio inaugurazione plesso scolastico e uffici comunali

    Martedì 14 maggio, con inizio alle ore 16:00, saranno inaugurati i nuovi locali della delegazione di Serro Valanidi nel Comune di Motta San Giovanni. L’edificio, oggetto negli ultimi mesi di interventi di manutenzione straordinaria, è adesso diviso in più ambienti autonomi destinati ad ospitare gli uffici comunali, la scuola, le associazioni del territorio. In particolare, all’interno delle nuove e più accoglienti aule scolastiche prenderà il via “Come un faro: abitiamo la Comunità educante”, il progetto dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni rivolto alle giovani famiglie con bambini di età comprese tra i 2 e i 6 anni.

  • Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni approva all’unanimità una mozione a favore di Radio Radicale

    Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni si schiera dalla parte di Radio Radicale chiedendo al Governo la proroga della convenzione e la prosecuzione delle trasmissioni radiofoniche. La mozione, presentata dal sindaco Giovanni Verduci e sottoscritta da tutti i gruppi consiliari, è stata promossa dal “Laboratorio di partecipazione contrada Sant’Elia” un comitato locale che, interpretando un comune sentimento ed evidenziando l’importanza per le associazioni, i partiti politici e le varie organizzazioni dell’archivio e del servizio reso da Radio Radicale, ha sollecitato un impegno formale del Comune.

  • Motta San Giovanni, convocato per venerdì 10 maggio il consiglio comunale

    Il Presidente Giovanni Gattuso ha convocato il Consiglio comunale venerdì 10 maggio 2019, con inizio alle ore 16.30, per discutere i seguenti punti all'ordine del giorno:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.