unci banner

:: Evidenza

Verso la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Verso la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Sono ancora aperti i termini per partecipare alla terza edizione del premio di poesia dedicato a San Gaetano Catanoso. L'idea nata dalla sinergia creatasi fra le Associazioni "Il Giardino di Morgana", "La Voce del Sud","Amici...

Prefettura di Reggio Calabria, continua il monitoraggio sulle criticità della SS18

Prefettura di Reggio Calabria, continua il monitoraggio sulle criticità della SS18

Reggio Calabria. Continua il monitoraggio della Prefettura di Reggio Calabria sulle criticità della SS. n. 18, principalmente nel tratto compreso tra il Comune di Bagnara Calabraed il Comune di Scilla, interessato da numerose problematiche. Nella...

Sanità disastrata, criminalità. Il premier Conte: "Subito un Consiglio dei ministri in Calabria"

Sanità disastrata, criminalità. Il premier Conte: "Subito un Consiglio dei ministri in Calabria"

Reggio Calabria. "Vi anticipo che ho intenzione di far svolgere un Consiglio dei ministri in Calabria, perché la Calabria è una delle Regioni del Sud più abbandonate a se stesse e il Cdm avrà un...

Reggio Calabria, assolto con formula piena l'ex sindaco Arena. Le accuse: abuso d'ufficio e falso

Reggio Calabria, assolto con formula piena l'ex sindaco Arena. Le accuse: abuso d'ufficio e falso

Reggio Calabria. Demetrio Arena, ex sindaco della città, è stato assolto con formula piena dai reati di abuso d’ufficio e falso in atto pubblico dal collegio del Tribunale penale di Reggio Calabria. La vicenda giudiziaria...

Presentata la mostra fotografica “Borghi, paesaggi, folclore e tradizioni della Calabria“

Presentata la mostra fotografica “Borghi, paesaggi, folclore e tradizioni della Calabria“

Presentata, presso il salone del Dlf di via Caprera, la collettiva di foto: “Borghi, paesaggi, folclore e tradizioni della Calabria“. La mostra si prefigge di mostrare le tante facce della nostra regione, tramite l'occhio di...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Nasce a San Luca l’incubatore d’impresa di Confindustria

Nasce a San Luca l’incubatore d’impresa di Confindustria

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 09 Agosto 2018 13:53

Reggio Calabria. Il Comune di San Luca ha ospitato l’incontro organizzato da Confindustria Reggio Calabria per la firma del protocollo sul microcredito volto a facilitare l’avvio di nuove attività imprenditoriali sul territorio. In questo contesto, l’Associazione degli industriali reggini gestirà lo Sportello del microcredito con l’obiettivo di creare a San Luca, in stretta

collaborazione con “Microcredito per l’Italia”, un incubatore per guidare la crescita di nuove imprese. L’iniziativa è nata dopo la recente creazione dello “Sportello Informa Lavoro&Imprese” di Confindustria a San Luca con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo locale e offrire gli strumenti necessari a giovani e meno giovani per poter avviare un’impresa. Si tratta di un progetto pilota che vedrà l’avvio di altri sportelli in quei contesti territoriali che manifesteranno la volontà di aprirli. Il protocollo è stato firmato dal presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera e dal Project Manager Microcredito per l’Italia, Mario Bonacci alla presenza del Commissario prefettizio di San Luca, Salvatore Gullì, della responsabile dello sportello “Informa Lavoro&Imprese”, Mariella Costantino e dei rappresentanti locali tra cui il direttore del Parco nazionale dell’Aspromonte, Sergio Tralongo. Presenti, inoltre, Angelo Marra del direttivo di Confindustria Reggio Calabria, Edmondo Crupi per Confidi ed Ettore Lacopo per il Gal Terre Locridee. L’incontro al Comune di San Luca è stato fortemente voluto dal presidente di Confindustria Reggio Calabria Giuseppe Nucera che ha dichiarato: “Per le imprese oggi è molto difficile avere accesso al credito. Per questo abbiamo individuato uno strumento che possa creare nuove opportunità e rilanciare l’occupazione. Siamo fiduciosi, abbiamo attivato tutti i nostri mezzi e conoscenze per rendere lo sportello qualcosa di serio, che ispiri fiducia e offra risorse per creare lavoro nella nostra provincia, in particolar modo nelle aree interne. Secondo uno studio approfondito condotto dallo sportello Internazionalizzazione di Confindustria Reggio Calabria guidato da Mariella Costantino, sulle possibili prospettive di sviluppo attuabili nella zona, sono oltre cento le opportunità di investimento e sviluppo d’impresa nei diversi ambiti produttivi e attrattivi presenti nel territorio. A proposito di ciò, già una decina di persone a San Luca hanno manifestato interesse a creare iniziative imprenditoriali, dalle più semplici alle più complesse. Per noi diffondere a San Luca la cultura d’impresa è un enorme passo in avanti verso un cambiamento radicale nel modo di affrontare il problema lavoro”. Il Commissario prefettizio Salvatore Gullì nel suo intervento ha sottolineato la volontà di supportare tali iniziative: “E’ un altro tassello verso la rinascita del territorio – ha detto – e per il riscatto di San Luca. Ci auguriamo che queste piccoli segnali diventino presto un percorso ben strutturato e di lungo respiro in grado di ridare speranza e fiducia ad un contesto per troppo tempo marchiato come luogo di ‘ndrangheta ma che, al contrario, intende rinascere”. Nel corso dell’incontro è stata anche ricordata la proficua esperienza delle imprese in Molise proprio attraverso le risorse del microcredito. In quest’ottica, il Project manager Microcredito per l’Italia Mario Bonacci ha dichiarato: “Dal 2016 ad oggi abbiamo erogato 260 finanziamenti, finanziato 260 imprese e fatto nascere quasi 700 posti di lavoro con un investimento medio di 22mila euro. Questo significa che si può fare impresa partendo dal basso con operazioni piccole che danno soddisfazioni da un punto di vista economico e sociale. Lo scopo del microcredito è l’inclusione socio-economica di soggetti “non bancabili” ovvero persone che non possono accedere al credito. Tramite il nostro strumento si possono erogare un finanziamento fino a 25mila euro o 35mila. In questo modo è possibile far partire un’impresa che non avrebbe avuto nessuna possibilità senza il fondo centrale di garanzia. Il prossimo passo è assistere, accompagnare e far camminare le imprese attraverso lo sportello di Confindustria a Reggio Calabria e a San Luca”.

Reggio Calabria 9 agosto 2018

Letto 240 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Poc metro per finanziare i servizi sociali comunali: via libera dalla Giunta Falcomatà

    Reggio Calabria. "Un'ottima notizia ma, soprattutto, una risposta concreta che va nella direzione auspicata, ovvero sostenere e dare una prospettiva al sistema dei servizi per le fasce più deboli della popolazione". Commenta così l'assessore alle Politiche europee del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Marino, il disco verde alla delibera che stanzia importanti risorse

  • Sant’Eufemia d’Aspromonte, Nucera: "Fondamentale la realizzazione dello svincolo"

    Reggio Calabria. “La realizzazione dello svincolo di Sant’Eufemia d’Aspromonte è un intervento fortemente richiesto dalle comunità dell’area aspromontana del Basso Tirreno.” È quanto sostiene il consigliere regionale Giovanni Nucera. “Da quando il vecchio svincolo autostradale è stato soppresso, comuni come Sant’Eufemia, Sinopoli e Scido risultano penalizzati nei

  • Asi Calabria Nuoto: si riparte con la Prima Tappa della Spring Season

    Reggio Calabria. Grandi emozioni, come ormai ci ha abituati l’Asi, per i circa 100 piccoli atleti dai 6 ai 9 anni, che nella giornata di sabato hanno disputato le garette a Catanzaro, col consueto spirito di condivisione e allegria. E domenica si è entrati nel vivo della Coppa Asi, sempre a Catanzaro. Gara faticosa ma partecipata che ha visto la presenza di una graditissima

  • Prefettura di Reggio Calabria, continua il monitoraggio sulle criticità della SS18

    Reggio Calabria. Continua il monitoraggio della Prefettura di Reggio Calabria sulle criticità della SS. n. 18, principalmente nel tratto compreso tra il Comune di Bagnara Calabra
    ed il Comune di Scilla, interessato da numerose problematiche. Nella riunione odierna, convocata dal prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari e a cui hanno partecipato i rappresentanti dei

  • Sanità disastrata, criminalità. Il premier Conte: "Subito un Consiglio dei ministri in Calabria"

    Reggio Calabria. "Vi anticipo che ho intenzione di far svolgere un Consiglio dei ministri in Calabria, perché la Calabria è una delle Regioni del Sud più abbandonate a se stesse e il Cdm avrà un valore simbolico ma anche operativo». E' quanto dichiara il premier Giuseppe Conte dopo aver incontrato gli studenti alla Luiss nelle conversazioni su «Europa e futuro». "In Calabria ci

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.