unci banner

:: Evidenza

Il Dipartimento di Agraria tra i progetti finanziati del bando europeo SusCrop - ERA-NET

Il Dipartimento di Agraria tra i progetti finanziati del bando europeo SusCrop - ERA-NET

Ancora un successo in ambito EU per l’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il Dipartimento di AGRARIA, è risultato tra i 13 vincitori del prestigioso bando europeo SusCrop- ERA-NET Cofund on Sustainable Crop Production ( https://www.suscrop.eu/ ...

U19, mercoledì di Coppa, Cataforio contro Bernalda nei 32esimi di finale. Gara secca alle 19 al "PalaMazetto"

U19, mercoledì di Coppa, Cataforio contro Bernalda nei 32esimi di finale. Gara secca alle 19 al "PalaMazetto"

Il Cataforio migliore della sua storia, in lista per un posto play-off per la A2, non perde di vista il proprio obiettivo base, ovvero, la valorizzazione dei propri giovani. L'U19, dopo aver salutato l'anno scorso...

Portuali a rischio, Toninelli: "Salvare e rilanciare Gioia". Il ministro in Calabria la settimana prossima

Portuali a rischio, Toninelli: "Salvare e rilanciare Gioia". Il ministro in Calabria la settimana prossima

"Quello di Gioia Tauro è un porto fondamentale per tutta la Calabria e per l’Italia intera. Oggi ho incontrato al Mit le sigle sindacali e i rappresentanti diretti dei lavoratori dello scalo. Mi ha colpito...

Amici18, il reggino Mowgli in lotta per una maglia al serale. Le info per televotare

Amici18, il reggino Mowgli in lotta per una maglia al serale. Le info per televotare

Reggio Calabria. Continua la corsa del reggino Cristian Bilardi, in arte Mowgli, nel programma amici di Maria De Filippi. Gli scontri continui e gli screzi con la Celentano non hanno offuscato il suo talento, qualità...

Viola, il playmaker Alessandri: a Valmontone per il riscatto

Viola, il playmaker Alessandri: a Valmontone per il riscatto

Filippo Alessandri, playmaker della Mood Project Reggio Calabria, ospite del format "Tutti i Figli di Campanaro" in onda su Radio Touring 104 ha commentato il ritorno in palestra della squadra neroarancio in vista del prossimo...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Ordinanza inibizione temporanea dell'acqua al consumo alimentare zona Gallico Marina

Ordinanza inibizione temporanea dell'acqua al consumo alimentare zona Gallico Marina

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 14 Settembre 2018 12:43

A causa della presenza di batteri coliformi, rilevati nei campioni di acqua potabile prelevati da personale ARPACAL nelle fontane pubbliche di via Gallico Marina e via Casa Savoia e sottoposti ad analisi di laboratorio, "è vietato, in via cautelativa, utilizzare per scopi potabili e per il consumo alimentare le acque distribuite nel comprensorio di Gallico Marina nel tratto compreso tra i torrenti: a nord di Gallico e a sud di Scaccioti e tutta la via Casa Savoia. Il Servizio Idrico Integrato Comunale provvederà, con la massima urgenza, all'adozione di tutte le misure prescritte dall'ASP di Reggio Calabria, finalizzate alle riconduzione delle acque nei parametri di legge". (ordinanza completa scaricabile vicino ai tag)

Rc 14 settembre 2018
Ufficio Stampa Città di Reggio Calabria

Letto 438 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Avviata la demolizione dello stabile abusivo "Fata Morgana" sul Lungomare di Gallico

    Sono state avviate questa mattina, sul Lungomare di Gallico, le operazioni di demolizione dello stabile abusivo "Ristorante Fata Morgana" che ha ospitato negli ultimi anni la sede del circolo Pescatori Posidonia. L'intervento, del costo complessivo di circa 50 mila euro, prevede la demolizione integrale dell'antico edificio, oltre che la bonifica ed il ripristino dell'intera area, che tornerà quindi all'originaria destinazione, riconsegnando al Lungomare di Gallico la splendida vista dello Stretto.

    A darne notizia il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà che questa mattina ha voluto essere presente all'avvio delle operazioni di demolizione dello storico manufatto.

  • Revocata l'ordinanza di non potabilità delle acque di Gallico

    In data odierna il sindaco Giuseppe Falcomatà ha provveduto a revocare l’ordinanza del 14 settembre scorso che vietava, in via cautelativa, l’uso delle acque per scopi potabili e per il consumo alimentare nel comprensorio di Gallico Marina nel tratto compreso tra i torrenti: a nord di Gallico e a sud di Scaccioti e tutta la via Casa Savoia, essendo venute meno le esigenze a supporto e ormai conclusasi l'attività di revisione del tratto di rete idrica interessata. Il provvedimento integrale è consultabile su www.reggiocal.it - sezione albo pretorio on line.

  • Modifica circolazione stradale lungomare di Gallico da lunedì 8 ottobre

    In occasione dei lavori di manutenzione del piano viabile sul lungomare di Gallico che comprendono scarifica, bitumazione, posa della segnaletica orizzontale e integrazione della segnaletica verticale, da lunedì 8 ottobre dalle ore 7,00 e comunque non oltre le ore 18 del 12 ottobre, è istituito il divieto di sosta con zona rimozione ambo i lati e l’interdizione del traffico veicolare, nel tratto compreso tra l’intersezione con la via Vecchia Provinciale e la via Quarnaro. I provvedimenti di modifica della circolazione si rendono necessari al fine di disciplinare e agevolare le attività di cantiere eseguite nell’ambito della convenzione Anas- Comune- Città metropolitana di Reggio Calabria che interessano la zona nord della città.

  • Acqua non potabile: il punto del presidente UNC, Saverio Cuoco

    di Giusi Mauro - A distanza di mesi dall’emissione dell’ordinanza che dichiarava la non potabilità dell’acqua nelle zone sud della città (nel comprensorio tra il Calopinace sino all’Annunziata e a nord della stessa ed a monte sino a San Paolo alla rotonda), e della denuncia da parte dell’Unione Nazionale Consumatori Calabria del silenzio calato in seguito sulla questione, abbiamo contattato il Presidente Regionale UNC, l’avvocato Saverio Cuoco, per sapere qual è ad oggi lo stato dell’arte. A quanto pare, riferisce lo stesso Cuoco, “la situazione resta immutata”.

  • Nuccio Pizzimenti (FI) interviene sulla non potabilità dell'acqua

    “Sindaco Falcomatà, “S’intesi” per la collettività reggina ha poco significato se non è capace di essere un confronto aperto e rappresentativo di tutte le istanze di un territorio che sta vivendo un momento delicato e, a tratti difficile, come quello della nostra amata Reggio”.
    È quanto afferma Nuccio Pizzimenti, dirigente del Coordinamento Enti Locali Forza Italia Città Metropolitana di Reggio Calabria, spiegando che “Purtroppo, abbiamo dovuto registrare un’incapacità di dialogo, se non addirittura una mancanza di volontà all'ascolto, di quella Città dolente che chiede servizi essenziali, manutenzione, acqua potabile, viabilità sostenibile.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.