unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 21 Marzo 2019 18:56

È stato presentato ieri, presso la Biblioteca della Casa della Cultura di Palmi, il nuovo progetto per lo studio, la conservazione e il restauro dei calchi in gesso presenti all’interno della Gipsoteca “M. Guerrisi”, parte del complesso museale della Casa della Cultura “L. Repaci”. Il progetto avrà durata quadriennale e coinvolge in una fitta collaborazione il Comune di Palmi, la Soprintendenza per i Beni Culturali e l’Università della Calabria. I calchi saranno studiati e restaurati dagli studenti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali” dell’Università della Calabria, diretti dalla professoressa Anna Arcudi e dal professore Massimiliano Massera.

Il progetto didattico, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Giuseppe Ranuccio, e dall’assessore alla Cultura Wladimiro Maisano, ha coinvolto in sinergia l’Università della Calabria, con la professoressa Donatella Barca, coordinatrice del corso di laurea, la Soprintendenza territoriale con il funzionario delegato Sodano e la funzionaria di zona Maria Cristina Schiavone, che hanno manifestato sin da subito una felice accoglienza dell’iniziativa.
L’Amministrazione Comunale ha posto alla base del progetto la volontà di valorizzare la Casa della Cultura, una struttura dalle grandi potenzialità inespresse, particolarmente apprezzata anche dagli alunni che vi stanno lavorando, che al suo interno hanno avuto a disposizione tutto ciò di cui avevano bisogno, dai calchi da restaurare, ai documenti che li riguardano, fino allo spazio nel quale operare il restauro. L’esperienza formativa cui i ragazzi saranno sottoposti riguarda la valorizzazione di 6 calchi in gesso, realizzati dallo stesso Guerrisi e dal Monteleone, mediante attività di studio, conservazione e restauro delle opere. Gli interventi sono stati autorizzati dalla Soprintendenza di Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città Metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo Valentia, coinvolte nel progetto. Il cantiere didattico ha già avviato la sua attività di restauro di 3 calchi, con l’obiettivo di riportare l’attenzione sulla pregevole e varia collezione di opere custodite all’interno della gipsoteca.
«Si tratta di un progetto culturale e di formazione reso speciale dall’importanza del tempio in cui ci troviamo, un luogo che racchiude in se numerose forme d’arte. Il nostro obiettivo è quello di trasformare questa struttura – ha spiegato l’assessore alla Cultura Wladimiro Maisano – in una officina d’arte dove c’è formazione, produzione e programmazione».
«E’ un’occasione importante per fare crescere gli allievi che sono i professionisti del domani, in luogo ricco di opere, di arte e di storia – ha dichiarato Anna Arcudi. - C’è un patrimonio di beni cultuali presenti in Calabria che richiede di essere restaurato, una fase che è un momento importantissimo perché si fanno emergere opere che sembrano non esistere ma che ci sono e che grazie al restauro vengono conosciute e valorizzate».
«Quello in cui ci troviamo oggi è un posto simbolo, dove si fondono, Antiquarium, la pinacoteca e la parte antropologica, che sono una grande ricchezza per tutto il territorio» ha evidenziato Fabrizio Sudano, funzionario archeologico della Sovrintendenza.

Rc 21 marzo 2019

Letto 141 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nuovo Ospedale della Piana e sanità, importanti novità dal tavolo tecnico

    Questo pomeriggio ha avuto luogo una importantissima riunione presso la Cittadella Regionale sul tema della sanità, alla quale oltre ai rappresentanti di Palmi, il sindaco Giuseppe Ranuccio, il vicesindaco Sina Bruno, la vicepresidente della commissione comunale sanità Mimma Di Certo e la rappresentante delle associazioni Stefania Marino, erano presenti il sindaco di Melicuccà Oliveri in rappresentanza dei sindaci di città degli ulivi, il sindaco di San Giorgio Morgeto Valerioti, il sindaco di San Ferdinando Tripodi, il presidente della Regione Calabria On. Mario Oliverio, il delegato alla sanità regionale On. Franco Pacenza, l'On. Francesco D'Agostino e l'Ing. Pasquale Gidaro.

  • Sabato 29 giugno a Palmi la presentazione della mostra "Gerardo Sacco e la tradizione popolare"

    Sabato 29 giugno 2019 p.v. alle ore 19.00 presso il Belvedere Suriano a Palmi (RC) si terrà la presentazione della mostra "Gerardo Sacco e la tradizione popolare" in programma nell'ambito del cartellone degli eventi della XXX edizione della Varia di Palmi. Durante l'incontro, in cui interverranno il maestro orafo Gerardo Sacco, il sindaco del Comune di Palmi Giuseppe Ranuccio e il Presidente del Comitato Varia di Palmi 2019 Saverio Petitto, sarà illustrato il progetto itinerante la cui prima tappa si terrà a Palmi presso la dimora storica "Palazzo Bovi" dal 18 a 25 agosto prossimo.

  • Palmi, quarantenne ai domiciliari per atti persecutori, rapina e lesioni

    Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno arrestato E.L. Emilio, 40enne, per i reati di atti persecutori, rapina, lesioni e possesso di oggetti atti ad offendere in danno della ex compagna palmese.
    Ieri mattina la donna si è presentata presso la stazione carabinieri di Palmi per denunciare che poco prima, mentre si trovava presso il parcheggio del centro commerciale “Porto degli ulivi” di Rizziconi, il suo ex compagno l’aveva aggredita e minacciata pretendendo di riprendere la relazione sentimentale interrottasi circa due mesi fa. Al netto rifiuto ricevuto dalla donna, l’uomo l’ha minacciata di morte facendole capire di esser armato di un coltello e sottraendole portafogli contenente contanti e carte di credito, lasciandola di fatto senza alcun mezzo economico.

  • Palmi, ordinanza sicurezza e decoro degli immobili sul territorio comunale

    L’Amministrazione Comunale rende noto di aver emanato una ordinanza per la prevenzione dei fenomeni di incuria e degrado nel territorio cittadino. Nello specifico, i proprietari e i conduttori di immobili e gli amministratori di condominio, saranno tenuti a provvedere alla messa in sicurezza e al decoro degli edifici. Si tratta di un provvedimento che persegue obiettivi che il direttivo di Palazzo San Nicola ritiene di grande importanza, come la pulizia, l’igiene, la sicurezza dei cittadini ed il decoro urbano.

  • Palmi, avviso pubblico per la gestione del patrimonio Villa Repaci

    L’Amministrazione Comunale rende nota la pubblicazione sull’Albo Pretorio Comunale dell’avviso pubblico per la manifestazione di interesse finalizzata all’individuazione del progetto culturale di gestione, di “Villa Pietrosa”. Il programma prevede l’affidamento in gestione della villa appartenuta allo scrittore palmese alle associazioni che vorranno occuparsi del suo sviluppo e della sua promozione. Elementi essenziali per la realizzazione degli obiettivi del progetto saranno il mantenimento, la valorizzazione e la promozione di tutto ciò che fa parte del complesso culturale, come l’abitazione, la celebre guardiola, la casa del custode, l’orto ed il giardino, l’oliveto, il vecchio casello e tutte le grotte paleolitiche.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.