unci banner

:: Evidenza

Inaugurata alla Galleria Arte Toma la mostra "Luce meridiana" di Tina Sgrò

Inaugurata alla Galleria Arte Toma la mostra "Luce meridiana" di Tina Sgrò

Inaugurata alla Galleria Arte Toma di Reggio Calabria l’inedita personale di Tina Sgrò dal titolo “Luce Meridiana”. Un viaggio introspettivo alle radici della sua ricerca...

Reggio Calabria. Viaggio nella Chiesa degli Ottimati con il mosaico più prezioso al mondo

Reggio Calabria. Viaggio nella Chiesa degli Ottimati con il mosaico più prezioso al mondo

Reggio Calabria. Amare è conoscere. Conoscere è valorizzare. Valorizzare è proteggere. Parte da queste asserzioni l’associazione Calabria-Spagna che, nell’ambito dell’iniziativa“Ti racconto la Calabria”, ha promosso...

Oliverio: "Riace deve vivere ed io la sosterrò fino in fondo"

Oliverio: "Riace deve vivere ed io la sosterrò fino in fondo"

"L'esperienza di accoglienza in atto a Riace rappresenta un punto di riferimento che si propone a livello internazionale come modello, perché in essa c'è tutta...

Reggio Calabria. I volontari di Greenpeace premiano gli "urban heroes” di tutti i giorni

Reggio Calabria. I volontari di Greenpeace premiano gli "urban heroes” di tutti i giorni

Reggio Calabria. Ringraziare e premiare simbolicamente chi, scegliendo di muoversi a piedi, in bici, con il trasporto pubblico locale aiuta a decongestionare le strade dal...

Patto Civico: la nuova coordinatrice Stillitano lancia una proposta d'impegno alla città

Patto Civico: la nuova coordinatrice Stillitano lancia una proposta d'impegno alla città

Reggio Calabria. Nei giorni scorsi l’Assemblea del LP-PC (Laboratorio politico - Patto Civico) – associazione che svolge le sue attività dal 2013 – ha proceduto,...

Motta San Giovanni: attualizzato il piano di riequilibrio per scongiurare il dissesto finanziario

Motta San Giovanni: attualizzato il piano di riequilibrio per scongiurare il dissesto finanziario

Reggio Calabria. Il Consiglio comunale di Motta San Giovanni ha approvato a maggioranza l’attualizzazione del Piano di Riequilibrio finanziario pluriennale, predisposto già nel 2013 dalla...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Parco Aspromonte, “restituito” ai fedeli il Santuario di San Nicodemo a Mammola

Parco Aspromonte, “restituito” ai fedeli il Santuario di San Nicodemo a Mammola

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 16 Maggio 2018 16:59

Reggio Calabria. Un luogo simbolo per i Fedeli, ricco di significati storici, religiosi e culturali, è stato restituito alla Comunità. Il luogo di culto è stato inaugurato domenica scorsa dopo un complesso intervento di ristrutturazione effettuato grazie al finanziamento di 115.000 euro dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte nell’ambito delle iniziative di Promozione Economica e

Sociale. All’evento erano presenti il vescovo della Diocesi Locri- Gerace, mons. Francesco Oliva, il parroco don Alfredo Valenti, Padre Ernesto Monteleone che dal 2000 vive in
eremitaggio al Santuario, il sindaco di Mammola Stefano Raschellà, il consigliere comunale Pino Agostino e l’architetto Giuseppe Sansotta che ha progettato e diretto i lavori di restauro. Il Santuario, meta di pellegrinaggio per tutto l’anno di religiosi, escursionisti, teologi e studiosi, racchiude nella sua storia, una forte connotazione culturale e tradizionale. Il Santuario di San Nicodemo Abate, che ricade nel cuore del Parco Nazionale dell’Aspromonte, sorge sui resti di un’antica chiesetta costruita dal monaco italo-greco Nicodemo, poi canonizzato, e dai suoi discepoli, intorno all’anno mille. Il monaco Nicodemo si ritirò a vita ascetica su questo monte, detto Kellerana o Cellerano, seguito da altri che si unirono a lui e ne accettarono l’esempio e la guida; essi formarono un cenobio, seguendo la liturgia e la lingua bizantina dell’epoca. Nicodemo era noto in tutto il territorio per la sua spiritualità, la sua saggezza e non meno per i suoi miracoli. Il monastero sul monte Kellerana continuò ad essere retto dai monaci per diversi secoli, fino al 1501, quando si trasferirono nella Grangia di S. Biagio presso Mammola,
portando con sé le reliquie del Santo e conservandone il culto. Sono tre le feste annuali che Mammola dedica a San Nicodemo: la prima domenica di settembre che ricorda la traslazione delle sue reliquie dal monastero alla grangia di San Biagio; il 12 marzo, giorno della sua morte; il 12 maggio, giorno della sua nascita, la cui festa si celebra sul monte Cellerano. “Questi lavori erano da tempo attesi dalla comunità mammolese e siamo contenti – ha spiegato il sindaco Raschellà – di poter consegnare ai fedeli un luogo dal forte carattere simbolico, testimonianza di un legame indissolubile tra la cittadinanza e San Nicodemo”. “Non solo devozione ma anche millenni di storia e di profonde radici culturali – ha detto il presidente del Parco Giuseppe Bombino - . Con i lavori di ristrutturazione finanziati dall’Ente si è consegnato alla comunità di Mammola e dell’intero Aspromonte uno dei luoghi simbolicamente più rappresentativi. Il binomio Natura e Cultura si esprime anche in questa occasione per esaltare la bellezza della nostra montagna e recuperare l’identità
che rischia spesso di essere offuscata”. (foto Vincenzo Simonetta)

Reggio Calabria 16 maggio 2018

Letto 46 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Viaggio nella Chiesa degli Ottimati con il mosaico più prezioso al mondo

    Reggio Calabria. Amare è conoscere. Conoscere è valorizzare. Valorizzare è proteggere. Parte da queste asserzioni l’associazione Calabria-Spagna che, nell’ambito dell’iniziativa
    “Ti racconto la Calabria”, ha promosso un incontro volto alla conoscenza ed alla valorizzazione del nostro territorio. Il viaggio all’interno della Chiesa degli Ottimati è il primo di una serie di

  • Da Boccaccio festa del "Gelato a Primavera": gratis un ice cream ai bambini

    Reggio Calabria. Venerdì 1 giugno alla Gelateria Boccaccio, sul lungomare di Cannitello a Villa San Giovanni, si svolgerà la 33^ edizione della manifestazione "Gelato a Primavera". In occasione della festa del gelato artigianale e del latte fresco, sarà consegnato gratis un ice cream a tutti i bambini in possesso del buono, da ritirare già da oggi stesso presso la gelateria

  • Nuova tendopoli San Ferdinando: consegnato padiglione docce. Il plauso del prefetto

    Reggio Calabria. Alla presenza del prefetto Michele di Bari, del commissario straordinario del Governo, prefetto Andrea Polichetti e del sindaco di San Ferdinando, Andrea Tripodi, si è svolta, nei giorni scorsi, presso la nuova Tendopoli di San Ferdinando, la cerimonia di consegna da parte dei responsabili regionali e provinciali di Coldiretti di un padiglione docce con annesso

  • Manutenzione stradale, Loddo (GD Tre Mulini): "Si ricomincia dalle piccole cose"

    Reggio Calabria. "Si riparte dalle piccole cose, da interventi di normale amministrazione che dopo la delicata e drammatica fase di commissariamento del comune di Reggio Calabria erano diventati un miraggio", questo secondo Demetrio Loddo, segretario del Circolo Gd di Tre Mulini. "Insieme al capogruppo PD Antonino Castorina ed al delegato alla manutenzione stradale

  • Tripodi (FI): "Buon Lavoro al neo capogruppo del comune di Reggio Calabria"

    Reggio Calabria. «Buon lavoro a Mary Caracciolo, eletta ieri all'unanimità dai componenti azzurri di Palazzo San Giorgio capogruppo di Forza Italia. Una scelta ottima, per la coerenza, capacità e dedizione maturate in questi anni da giovane amministratore,  oltre che per il metodo della condivisione certamente necessaria, per rafforzare la nostra opposizione ad una giunta

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.