unci banner

:: NEWS

L’associazione Innamorarsi di Sbarre al lavoro per la riqualificazione della Villetta di Via Botteghelle

L’associazione Innamorarsi di Sbarre al lavoro per la riqualificazione della Villetta di Via Botteghelle

Su Via Botteghelle, alla presenza del direttivo completo, degli associati e dei privati cittadini del quartiere, prosegue intensamente l'attività dell'associazione "Innamorarsi di Sbarre". Oggi, sabato 21 settembre, intera mattinata dedicata...

Maltrattava e perseguitava l’ex compagna, arrestato dalla Polizia di Stato

Maltrattava e perseguitava l’ex compagna, arrestato dalla Polizia di Stato

La Sezione “Reati contro la persona, in danno di minori e sessuali” della locale Squadra Mobile, in esito a delicatissime indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta...

Giornata mondiale dell'Alzheimer: si illumina il Castello Aragonese

Giornata mondiale dell'Alzheimer: si illumina il Castello Aragonese

In occasione della XXVI Giornata Mondiale dell'Alzheimer, il Castello Aragonese di Reggio Calabria resterà illuminato a colori dal 20 al 23 settembre. L'iniziativa, fortemente voluta dall'assessore alle politiche sociali del...

Undici milioni destinati all'edilizia residenziale pubblica, la proposta passa in Commissione Bilancio

Undici milioni destinati all'edilizia residenziale pubblica, la proposta passa in Commissione Bilancio

Più di 11 milioni di euro del Decreto Reggio saranno destinati al settore dell'edilizia residenziale pubblica per l’ampliamento del patrimonio di alloggi comunali destinati dall’Amministrazione alle famiglie più bisognose. La...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Parte dal Polo Sud di Via Padova la campagna di Potere al Popolo! per il diritto alla salute dei reggini

Parte dal Polo Sud di Via Padova la campagna di Potere al Popolo! per il diritto alla salute dei reggini

Pubblicato in ATTUALITA' Mercoledì, 19 Giugno 2019 12:52

La situazione drammatica della sanità reggina esige il maggior coinvolgimento possibile di tutti gli abitanti dell'area metropolitana di Reggio Calabria. Non basta infatti chiedere l'azzeramento del debito dell'Asp 5, per la quale i commissari straordinari hanno chiesto che venga dichiarato lo stato di dissesto finanziario. Bisogna fare piena luce su chi ci ha portato e soprattutto come si è arrivati a questo punto, ma soprattutto bisogna fare in modo che non continui l'opera di progressivo smantellamento del sistema sanitario pubblico. Al contrario bisogna cogliere questa fase come un'occasione per pretendere con forza il rilancio di una sanità pubblica, gratuita e garantita, per riconoscere pienamente quel diritto alla salute sancito dalla nostra Carta costituzionale.

Stamattina Potere al Popolo! Reggio Calabria ha avviato al Polo Sud di Via Padova un'attività di volantinaggio e sensibilizzazione che ha rappresentato un importante momento di confronto con la rabbia e la desolazione dei cittadini, ampiamente sfiduciati per le condizioni di cronica emergenza in cui versa il sistema sanitario locale.

Tuttavia, facciamo tesoro dell'invito ricevuto da gran parte di loro per una mobilitazione sempre crescente che affermi in maniera netta che a pagare deve essere chi ha rubato, non i cittadini di Reggio Calabria! E questa parola d'ordine rilanceremo nella prossima iniziativa di coinvolgimento che Potere al Popolo! Reggio Calabria ha promosso per venerdì 21 giugno dalle 7.30 presso la struttura di Via Willermin e nelle altre iniziative che si terranno nei prossimi giorni.

Potere al popolo! Reggio Calabria

Rc 19 giugno 2019

Letto 114 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.