unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Poliziotti di Reggio Calabria, presidio Silp Cgil, Cgil e Funzione Pubblica davanti alla Prefettura per il rinnovo del contratto

Poliziotti di Reggio Calabria, presidio Silp Cgil, Cgil e Funzione Pubblica davanti alla Prefettura per il rinnovo del contratto

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 16 Aprile 2019 18:18

Il Silp Cgil di Reggio Calabria, unitamente alla Cgil e alla Cgil Funzione Pubblica di Reggio Calabria e Piana di Gioia Tauro, terrà un presidio/volantinaggio davanti la Prefettura di Reggio Calabria il 17 aprile 2019 dalle ore 10,30 alle 12.00. La motivazione dell'iniziativa è legata al mancato rinnovo contrattuale del comparto sicurezza che si contrappone alle promesse di attenzione nei confronti delle forze dell'ordine enunciate con forza da almeno un anno. Il contratto di lavoro, per quel che attiene la parte economica, è scaduto da ormai 4 mesi. La coda contrattuale e la parte normativa relative al vecchio accordo, risalente a più di un anno fa, non sembrano interessare al governo che, ancora, non convoca i sindacati.

"Una inerzia e un paradosso inaccettabili - dicono dal sindacato - che mortificano le lavoratrici e i lavoratori della Polizia di Stato i quali ad aprile dovranno accontentarsi degli spiccioli relativi alla vacanza contrattuale pari a 6 Euro lordi pro-capite. Per questo abbiamo deciso di avviare un percorso di mobilitazione presso tutti gli uffici della Polizia di Stato, e non solo, presenti in Italia per sensibilizzare, oltre alla categoria, l’intera società civile. Non ci stiamo ad essere prigionieri di un uso propagandistico della sicurezza.
Il lavoro prezioso che viene svolto quotidianamente a tutela dei cittadini e delle Istituzioni merita di essere valorizzato nelle condizioni di vita, di lavoro e nel riconoscimento economico, ancor più oggi dove alla sofferenza di organici fa eco un sovraccarico di lavoro a danno di un personale che "vanta" anche un'età media elevata; turni e tipologia di lavoro stressanti testimoniati da frequenti eventi suicidari, che si succedono con una media molto superiore alle altre categorie di lavoratori, fanno da
triste corollario al quadro già evidenziato".

"Attendiamo ora una pronta e concreta risposta a favore dei lavoratori di polizia che realizzi davvero quelle promesse che hanno alimentato forti aspettative attualmente, purtroppo, disattese", conclude il Segretario Generale Provinciale Silp CGIL Francesco De Fina.


Salvatore Borzacchiello

Rc 16 aprile 2019

Letto 157 volte

Articoli correlati (da tag)

  • 'Ndrangheta: Operazione internazionale della Polizia di Stato

    È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione internazionale della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all’esecuzione di 14 provvedimenti di fermo emessi nei confronti di altrettanti soggetti, affiliati alla ‘ndrina MUIÀ, federata alla potente cosca COMMISSO di Siderno (RC), gravemente indiziati, a vario titolo, dei delitti di associazione mafiosa transnazionale ed armata, porto e detenzione illegale di armi, trasferimento fraudolento di valori, esercizio abusivo del credito, usura e favoreggiamento personale, commessi con l’aggravante del ricorso al metodo mafioso, ovvero al fine di agevolare la ‘ndrangheta.

  • Rapimento minore Viale Calabria, la ricostruzione della Polizia. Fermata una persona con disturbi psichici

    Ieri, gli Agenti della Polizia di Stato delle Volanti hanno arrestato un cittadino rumeno 37enne, ritenuto responsabile del sequestro di persona ai danni di un bambino.
    In dettaglio, nella serata di ieri, nel parcheggio di un’attività commerciale sito lungo il Viale Calabria, un uomo ha iniziato a fissare un bambino di 5 anni, tenuto per la mano dalla madre e, improvvisamente, ha afferrato il piccolo con il chiaro intento di sottrarlo alla stessa.

  • Minaccia la moglie con una pistola. La Squadra Mobile arresta un 43enne per maltrattamenti in famiglia

    Negli ultimi tempi aveva reso la vita impossibile alla moglie ingiuriandola, minacciandola e aggredendola fisicamente con schiaffi, calci e spinte che avevano portato la donna ad allontanarsi dalla casa familiare. Non accettando la separazione il 53enne, il 30 maggio scorso aveva cercato di introdursi nell’abitazione dove la donna aveva trovato rifugio dapprima danneggiando una zanzariera, per poi infrangere il vetro della finestra con una pistola brandeggiandola all’indirizzo della moglie e minacciandola di morte.

  • Rapina da 45mila euro al Lidl di Viale Calabria durante la consegna degli incassi al furgone portavalori

    Questa mattina due uomini armati di pistole hanno perpetrato una rapina ai danni del vigilantes che stava ritirando l'incasso del Lidl di Viale Calabria. I rapinatori sono riusciti a sottrarre il sacchetto contenente la somma di 45.000 euro prelevata dal Lidl, ed hanno attinto il furgone portavalori con un colpo d'arma da fuoco, senza riuscire a sottrarre quanto altro contenuto nel furgone. Nessun ferito, La Volante presente in Viale Calabria è tempestivamente intervenuta. I rapinatori si sono dati alla fuga, intervenuta la Polizia Scientifica per gli accertamenti di competenza. Indagini in corso.

  • Rosarno, un arresto della Polizia per spaccio di droga

    Il dispositivo di controllo del territorio realizzato dalla Polizia di Stato nei Comuni di Palmi – Gioia Tauro e Rosarno, denominato “Petrace”, predisposto su indicazione del Questore Vallone con un articolato sistema di interscambio operativo tra le Volanti dei Commissariati di Palmi e Gioia Tauro, ha consentito di realizzare un ulteriore risultato nell’ambito del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.
    Gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, espletando servizio nel Comune di Rosarno, hanno arrestato un cittadino extracomunitario, individuato nel momento in cui cedeva sostanza stupefacente in cambio del corrispettivo in denaro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.