unci banner

:: NEWS

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Farà tappa anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria il tour 2020 di Brunori SAS. Lo rende noto la Esse Emme Musica che organizza il concerto del cantautore calabrese in programma...

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio rinnova l'offerta del Cero votivo alla Madonna della Consolazione, Patrona della Città. Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà: Eccellenza reverendissima, Reverendo Capitolo Metropolitano, porgo a voi...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Poste Italiane: nuove divise per i portalettere della provincia di Reggio Calabria

Poste Italiane: nuove divise per i portalettere della provincia di Reggio Calabria

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 10 Settembre 2019 11:30

Cambio d’abito per i portalettere della provincia di Reggio Calabria. Sono state infatti distribuite in tutta la provincia le nuove divise di Poste Italiane: grazie ai tessuti tecnici e traspiranti certificati “OEKO-TEX Standard 100” per la sostenibilità ambientale, i nuovi indumenti sono caratterizzati da un design che unisce la funzionalità con l’estetica.

Tornano il giallo, il blu e il grigio, i colori storici di Poste Italiane; i pantaloni sono composti di materiali tecnici e traspiranti, mentre alle polo previste per il kit estivo si aggiungono le camicie per la versione invernale. Il cardigan e la giacca hanno linee comode e pratiche per permettere agli addetti al recapito di svolgere sempre più efficacemente il loro ruolo al servizio della collettività, ruolo che è in continua evoluzione. Infatti, il portalettere che ieri recapitava solo la corrispondenza, oggi si occupa anche della consegna dei pacchi e dei servizi a domicilio, accompagnando cittadini, imprese e pubblica amministrazione verso la nuova frontiera dell’economia digitale.

Le divise si aggiungono ad altre importanti innovazioni introdotte nella dotazione dei portalettere e nell’organizzazione del recapito, in linea con il piano strategico “Deliver 2022” dell’Amministratore Delegato di Poste Italiane Matteo Del Fante. La dotazione dei portalettere comprende infatti palmari che permettono di offrire a domicilio servizi come il pagamento dei bollettini di conto corrente o l’invio di una raccomandata. Anche la nuova organizzazione del recapito “Joint Delivery”, più efficiente e flessibile, ha introdotto importanti innovazioni, come le consegne previste anche nel pomeriggio e nel weekend.

Poste Italiane, consapevole del ruolo cruciale che i suoi portalettere ricoprono nei grandi e piccoli centri, si impegna quotidianamente nello sviluppo della logistica legata all’e-commerce con l’obiettivo di rispondere alle mutate esigenze dei cittadini in termini di semplicità, velocità e facilità di accesso ai servizi.

Rc 10 settembre 2019
Poste Italiane-Media Relations

Letto 74 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Un francobollo per ricordare il mito di Fausto Coppi nel centenario della nascita

    Poste Italiane comunica che oggi 15 settembre 2019 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “lo Sport” dedicato a Fausto Coppi, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Tiratura: ottocentomila esemplari. Foglio da quarantacinque esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura di Tiziana Trinca. La vignetta, sullo sfondo di una ruota di bicicletta raffigurata, a destra, Fausto Coppi durante una gara; a sinistra, la sagoma di un ciclista interagisce idealmente con il grande ciclista italiano.

  • Un francobollo celebrativo per i 150 anni dell’Associazione Italiana Editori

    Poste Italiane comunica che oggi 11 settembre 2019 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo celebrativo dell’Associazione Italiana Editori, nel 150° anniversario della costituzione, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Tiratura: ottocentomila esemplari. Fogli da quarantacinque esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura dell’Associazione Italiana Editori e ottimizzazione del Centro Filatelico della Direzione Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.. Vignetta: al centro, in primo piano, campeggia il numero “150”, gli anni trascorsi dalla costituzione dell’Associazione Italiana Editori; in alto, rispettivamente a sinistra e a destra, sono riprodotti il logo dell’Associazione e le bandiere italiana ed europea sovrapposte rappresentative del ruolo determinante dell’editoria nella storia d’Italia e dell’Europa.

  • Un francobollo per celebrare i cento anni dalla nascita di Gianni Brera

    Poste Italiane comunica che oggi 8 settembre 2019 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “lo Sport” dedicato a Gianni Brera, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Tiratura: ottocentomila esemplari. Foglio da quarantacinque esemplari. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura di Fabio Abbati. La vignetta raffigura, in primo piano a sinistra, un ritratto di Gianno Brera con la sua macchina da scrivere; sullo sfondo sono ripetute a tappeto una serie di righe orizzontali tra le quali si incastonano le icone rappresentative del ciclismo, del calcio e dell’atletica leggera, sport di cui Brera era particolarmente appassionato.

  • Poste Italiane: nell’ufficio postale di Canolo arriva il wi-fi gratuito

    Connettersi alla rete internet degli uffici postali è facile, veloce e gratuito. Basta registrarsi e comunicare il proprio numero di telefono mobile, al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al Wi-Fi. Ora è possibile farlo direttamente dal proprio smartphone, tablet o portatile anche presso l’Ufficio Postale di Canolo, piccolo centro dell’entroterra della provincia di Reggio Calabria, grazie al servizio Wi-Fi gratuito di Poste Italiane. In un mondo sempre più connesso, il Wi-Fi gratuito è un altro segno di attenzione dell’Azienda verso quei piccoli centri dove spesso è difficile reperire punti di accesso alla rete.

  • Negli uffici postali della provincia di Reggio Calabria pensioni in pagamento da lunedì 2 settembre

    Poste Italiane informa che in provincia di Reggio Calabria le pensioni del mese di settembre saranno messe in pagamento a partire da lunedì 2. Tutti i titolari di un Conto BancoPosta e di un Libretto di Risparmio e in possesso della carta Postamat oppure della Carta Libretto, hanno comunque la possibilità di prelevare il contante in disponibilità sul proprio Conto Bancoposta o sul proprio Libretto di risparmio anche domenica 1 settembre utilizzando uno dei 102 ATM Postamat disponibili in tutta la provincia, fino a 600 euro al giorno.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.