unci banner

:: Evidenza

Reggio Calabria. Conclusa la Giunta Nazionale del Coni presieduta da Malagò

Reggio Calabria. Conclusa la Giunta Nazionale del Coni presieduta da Malagò

Reggio Calabria. Nel pomeriggio si è riunita a Palazzo Alvaro, sede della Città metropolitana la Giunta Nazionale del Coni. Momento storico per la Calabria che vede la 1082ª riunione dell’’organo esecutivo dell’Ente, presieduto da Giovanni...

Viola Reggio Calabria, Vitale: "Voglio crescere all'interno di un gruppo molto forte"

Viola Reggio Calabria, Vitale: "Voglio crescere all'interno di un gruppo molto forte"

Reggio Calabria. Il play della Viola Reggio Calabria, Donato Vitale è stato ospite di Break In Sport, magazine radiofonico in onda sulle frequenze della radio ufficiale, Antenna Febea. Il giovane playmaker è in continua crescita....

Novembre, mese della prevenzione e della vaccinazione: la nota di Misefari

Novembre, mese della prevenzione e della vaccinazione: la nota di Misefari

Reggio Calabria. La Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio ha di recente ospitato iniziative a sostegno della cultura della prevenzione e dell’invito alla vaccinazione in occasione della presentazione di due omologhi testi a cura...

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

Reggio Calabria. E' arrivato il giorno della risalita. La Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria, domenica 25 novembre saluterà il suo popolo per rientrare all'Eremo. La processione partirà dalla Cattedrale alle 15.30 si snoderà...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Presentati alla Bit di Milano "I Cammini di Calabria"

Presentati alla Bit di Milano "I Cammini di Calabria"

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 13 Febbraio 2018 08:43

Dopo gli affollati appuntamenti in programma alla BIT promossi dalla Regione Calabria, in cui è stato fatto il punto delle azioni e delle strategie messe in campo per rafforzare la Destinazione turistica della Calabria e sono stati illustrati gli ulteriori obiettivi da raggiungere, si è svolta in mattinata la conferenza stampa sul tema dello sviluppo del turismo lento in Calabria attraverso la pratica dei cammini, con la presentazione della guida Touring Club "Cammini di Calabria-Walking in Calabria. Con interventi molto significativi, i relatori -Giuseppe Luzzi, Direttore F.F. del Parco Nazionale della Sila, Mimmo Pappaterra, Presidente del Parco Nazionale del Pollino, Giuseppe Bombino, Presidente del Parco Nazionale dell'Aspromonte,

Giovanni Bastianelli, Dirigente Settore Turismo- MiBACT, Giulio Lattanzi, Amministratore delegato Touring editore, il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio che ha concluso i lavori- hanno sottolineato nel complesso l'attualità del percorso intrapreso dalla Calabria attraverso le sue Istituzioni, teso a incentivare e promuovere forme di turismo sostenibile. Come è stato da più parti evidenziato, natura, sostenibilità e benessere, intercettano non soltanto il target delle famiglie, ma anche quello dei giovani.
Allo stesso modo il turismo lento, lanciato nel 2016, Anno dei cammini, ha nella Calabria la sua più naturale destinazione. A partire dal 2016, infatti, con la proclamazione dell'anno dei Cammini, il Mibact ha dato rilevante attenzione alla percorribilità lenta del territorio italiano, nell'ambito del turismo sostenibile e della valorizzazione del nostro patrimonio culturale, ambientale, antropologico.
La Regione Calabria, su impulso del Presidente Oliverio ha, da subito, avviato una serie di azioni per consolidare esperienze sparse sul territorio, svilupparne di nuove, e cercare di costruire una strategia complessiva di promozione. Grazie alla interlocuzione tra Regione e Ministero, due cammini calabresi, in possesso di tutti i requisiti di sicurezza e fruibilità, sono entrati a far parte nella primissima versione dell'Atlante Nazionale dei Cammini Italiani, varato nel novembre 2017. Si tratta, in particolare, del Sentiero del Brigante (da Gambarie d'Aspromonte a Serra San Bruno e Stilo) e il Cammino di Francesco di Paola (da San Marco Argentano a Paola e Paterno Calabro). Questi due cammini, costituiscono parte dell'oggetto anche della guida del Touring Editore, che la Regione Calabria ha voluto realizzare, all'interno di una collana prestigiosa, che include i grandi itinerari italiani ed europei, percorribili a piedi. Oltre al Sentiero del Brigante e al Cammino di San Francesco di Paola, per la guida calabrese, il Touring ha selezionato il Cammino di Gioacchino e il Sentiero dell'Inglese. Di tutti questi cammini, Touring Club Italiano con Regione Calabria mettono a disposizione una guida-taccuino per il viaggio in lingua italiana (Cammini di Calabria) una versione in lingua inglese (Walking in Calabria), curate dagli esperti Fabrizio Ardito e Natalino Russo, disponibile in libreria da fine marzo. Nella guida sono reperibili tutte le informazioni tecniche e pratiche per la percorrenza degli itinerari, l'ospitalità sul territorio, la descrizione storico-culturale e ambientale dei cammini segnalati. E nella seconda parte della guida un taccuino per il viaggiatori offre la possibilità di annotare le impressioni di viaggio, come un vero e proprio diario che rimanga strumento della memoria.
La Regione Calabria, attualmente, è al lavoro per consentire che altri cammini, da quello Mariano del Pollino, lungo e articolato, a quelli "gioachimita" e dell'Inglese siano riconosciuti nella prossima versione dell'Atlante nazionale dei Cammini e quindi per il raggiungimento degli standard e dei requisiti indispensabili. Con il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, e altre quattro regioni meridionali, la Regione Calabria, inoltre, ha costruito il progetto interregionale South Cultural Routes, le strade culturali del Sud Italia, con l'obiettivo di promuovere i cammini e il turismo lento all'estero e in Italia, attraverso gli strumenti della comunicazione, con iniziative mirate e la partecipazione ad eventi internazionali del settore. Come ha sottolineato il Presidente della Regione Calabria in conclusione, le azioni di promozione turistica e culturale dei cammini si affiancano a tutte le iniziative fondamentali che la Regione Calabria ha messo in campo, negli ultimi anni, per valorizzare nel modo migliore la grande ricchezza dei suoi parchi nazionali, regionali, riserve e aree marine protette. Un patrimonio naturalistico incommensurabile, di cui, i tre parchi nazionali, Pollino, Sila, Aspromonte, costituiscono il maggior vanto. In Calabria, infatti, si registra la più elevata superficie protetta rispetto al territorio regionale, segno di quanto sia una terra con grande potenzialità per il turismo legato alla scoperta della natura e quindi anche alla percorribilità lenta (a piedi, in bici, a cavallo…). In questo senso, gli interventi sulla sentieristica e la progettazione delle ciclovie tra i parchi, lungo tutto il territorio regionale, sono preziose occasioni di adeguamento a standard qualitativi elevati per l'offerta turistica sulla mobilità lenta, in una regione fortemente vocata a forme di attraversamento e visita che consentano di riconciliarsi con la natura e scoprire tesori inaspettati, di luoghi, riti e tradizioni, date proprio la conformazione del territorio e la presenza millenaria delle popolazioni, alternatesi tra la costa e l'interno, in buona parte incontaminato.La conferenza si è conclusa con un invito da parte del Presidente Oliverio a fare rete, a livello istituzionale tra le regioni del Mezzogiorno, a creare e a portare avanti progetti condivisi, anche cogliendo le opportunità offerte dalla nomina della città di Matera a Capitale europea della cultura 2019. f.d. 

Milano 13 febbraio 2018

Letto 140 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Lavoratori ex legge 28/2008, la soddisfazione di Oliverio e Robbe

    Dal 1 gennaio 2019 i lavoratori ex lege 28/2008 transiteranno nei ruoli di Azienda Calabria Lavoro con la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato. Un altro importante passo nel percorso di stabilizzazione dei precari calabresi in linea con gli impegni assunti dal Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio e dall'Assessore regionale al Lavoro Angela Robbe, che ieri pomeriggio ha partecipato alla riunione avente ad oggetto l'accordo tra Regione, l'Azienda Calabria Lavoro e le organizzazioni sindacali sulla modifica e l'integrazione degli articoli 20 e 27 delle legge regionale del 19 febbraio 2001 n.5.

  • Il 24 novembre prima giornata regionale dei Musei in Calabria

    Si terrà sabato 24 novembre la prima Giornata regionale dei Musei di Calabria, una iniziativa di promozione del patrimonio culturale calabrese ideata dall'Assessorato all'Istruzione e Attività Culturali della Regione Calabria, in seguito ad un confronto aperto con istituti museali e associazioni del settore. Lo scopo è quello di coinvolgere i cittadini a riappropriarsi della propria storia attraverso la conoscenza del patrimonio culturale che i musei custodiscono. Per dare modo ad un largo pubblico di partecipare, l'Assessore regionale alla Cultura, Maria Francesca Corigliano, ha invitato i direttori dei musei calabresi a concedere una giornata di apertura gratuita e a coinvolgere scuole e associazioni del territorio per animare una giornata che è innanzitutto di consapevolezza ma anche di festa e condivisione della bellezza.

  • Incontro a Roma tra Oliverio, Russo e il ministro Toninelli

    "In data odierna, insieme al vice presidente della Giunta Francesco Russo, nel corso di un incontro presso la sede del MIT a Roma con il Ministro delle Infrastrutture on. Danilo Toninelli, abbiamo illustrato il complesso dei temi oggetto delle attività in Calabria nell'ambito del porto e del polo industriale di Gioia Tauro, delle infrastrutture stradali e ferroviarie, dell'edilizia scolastica e dei rapporti in corso con RFI, Trenitalia e Anas. Una approfondita analisi è stata svolta su Gioia Tauro sia in riferimento alla gestione del porto e alla necessità di promuovere un confronto presso il Ministero con le società interessate sia per lo sblocco dei finanziamenti del PON infrastrutture e reti 2014-2020 per un importo di circa 120 milioni di euro.

  • La Calabria ospite d'onore al Real Italian Wine & Food

    Giovedì 8 novembre il cuore di Londra batterà ancora una volta con passione italiana. Dalle 11.00 alle 18.00, il Church House a Deans Yard, Westminster, ospiterà l'ottava edizione del Real Italian Wine & Food . Al Real Italian Wine & Food, organizzato in collaborazione con l'Agenzia ITA di Londra, il nostro focus è sempre stato il vino e il cibo delle regioni italiane. La Calabria è la regione ospite d'onore quest'anno, con oltre 14 produttori presenti, ma vi saranno produttori provenienti da varie altre regioni italiane come Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Puglia, Marche e Lombardia.

  • Lsu-Lpu, Oliverio all'assemblea dei sindaci: "Facciamo fronte comune"

    “Nei prossimi giorni incontrerò il ministro della funzione pubblica al quale mi ero rivolto, con un lettera inviata anche ai ministri degli affari regionali e del lavoro, per un confronto sull'aspetto normativo e per tracciare un percorso di stabilizzazione per gli Lsu e gli Lpu”. Questo il dato reale annunciato dal presidente della Regione Mario Oliverio all’assemblea straordinaria dei sindaci che si è svolta a Lamezia Terme alla presenza dell’assessore regionale al lavoro Angela Robbe, di alcuni parlamentari calabresi, del presidente dell’Anci e sindaco di Pizzo Gianluca Callipo e di alcuni lavoratori.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.