unci banner

:: Evidenza

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Grande Ospedale Metropolitano, la lettera di commiato del Direttore Generale Dott. Frank Benedetto

Accomiatarsi non è mai facile, specie quando si va via da un posto al quale si tiene particolarmente, per questo motivo quando ho deciso di scrivere una lettera di congedo da Direttore Generale di questa...

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

Crisi da sovraindebitamento e conciliazione: il convegno alla Camera di Commercio

di Tatiana Muraca - La Camera di Commercio di Reggio Calabria è stata oggi sede di un interessante convegno intitolato “La procedura di risoluzione della crisi da sovraindebitamento e la conciliazione”. Seduti al tavolo per...

Il ministro Toninelli torna in Calabria: martedì 18 si recherà al Porto di Gioia Tauro

Il ministro Toninelli torna in Calabria: martedì 18 si recherà al Porto di Gioia Tauro

Reggio Calabria. Il prossimo 18 dicembre il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, senatore Danilo Toninelli, si recherà presso il Porto di Gioia Tauro per un sopralluogo delle aree portuali. Alle ore 12.20 è previsto...

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Viola Reggio Calabria, Carnovali: "Spero di vedere la squadra nella parte alta della classifica"

Reggio Calabria. Ai microfoni di "Break In Sport" Tommaso Carnovali rivolge l'attenzione della Viola Reggio Calabria alla prossima sfida contro Salerno. "Potrebbe essere simile alle gare con Matera e Palestrina, Salerno ha caratteristiche simili a...

Reggio. Regaliamo un sorriso ai bambini ospedalizzati: raccolta doni a Piazza Camagna

Reggio. Regaliamo un sorriso ai bambini ospedalizzati: raccolta doni a Piazza Camagna

Reggio Calabria. “Regaliamo un sorriso ai nostri bambini”, un pensiero per chi passerà questo Natale con un peso nel cuore. È l'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale e metropolitana di Reggio Calabria, nella persona del sindaco Giuseppe...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Prosegue l’attività della Prefettura per lo sgombero degli immobili confiscati alla criminalità organizzata

Prosegue l’attività della Prefettura per lo sgombero degli immobili confiscati alla criminalità organizzata

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 18 Settembre 2018 20:38

Nella mattinata di giovedì 13 settembre personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno dato esecuzione allo sgombero di un immobile adibito a lavanderia, sito in via Nino Bixio, nel Comune di Melito Porto Salvo, confiscato ad una nota famiglia di ‘ndrangheta, attiva in quella zona.
Il bene, già destinato dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata al Comune di Melito Porto Salvo, è stato contestualmente consegnato all’Ente dal coadiutore della procedura nominato dalla medesima Agenzia, presente sul posto.

Le operazioni si sono svolte senza turbative all’ordine pubblico.
Procede, quindi, senza soluzione di continuità la programmazione delle attività finalizzate a liberare da illegittime occupazioni i cespiti confiscati alla criminalità organizzata, disposta lo scorso 1° giugno dal Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari in sede di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, cui hanno partecipato, oltre al Questore, al Comandante provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il Procuratore aggiunto della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, il Dirigente dell’Ufficio di Reggio Calabria dell’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, delegato dal Direttore dell’Agenzia e il Vice Sindaco della città metropolitana di Reggio Calabria.
A partire dal mese di giugno, invero, sono stati sgomberati immobili nell’intero territorio provinciale: da Africo, dove è stato liberato un fabbricato a due piani, a Reggio Calabria, dove è stato sgomberato un immobile già destinato alla Regione Calabria per fini istituzionali; ancora, nei mesi di luglio e agosto altri immobili sono stati consegnati agli Enti cui erano già stati destinati ma non consegnati perché illecitamente occupati, da Siderno a Gioiosa Ionica lungo il versante Ionico, per finire all’immobile di Palmi, lo scorso 12 settembre, già assegnato dall’Agenzia dei Beni confiscati alla Polizia di Stato attraverso l’Agenzia del Demanio lo scorso 10 luglio alla presenza del Signor Ministro dell’Interno che, in occasione della sua prima visita in questa provincia, ha voluto suggellare questo importante momento e definitivamente liberato.
Altre pianificazioni sono in programma nelle prossime Riunioni Tecniche di Coordinamento presiedute dal Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari, cui seguiranno i Tavoli tecnici disposti dal Questore di Reggio Calabria Raffaele Grassi.

18 settembre 2018
L’addetto stampa
Il Capo di Gabinetto
(Adorno)

Letto 99 volte

Articoli correlati (da tag)

  • San Ferdinando. La Prefettura assicura assistenza agli extracomunitari presenti nell'area

    Reggio Calabria. All’indomani della riunione tenutasi a Palazzo del Governo, resta alto l’impegno della Prefettura sulla problematica relativa alla presenza degli immigrati nella Piana di Gioia Tauro con riferimento sia ai profili di ordine e sicurezza pubblica sia a quelli afferenti all’ospitalità e all’accoglienza. Le condizioni di vivibilità dei migranti che stagionalmente

  • Prefettura e Forze dell'Ordine: sgomberati 3 immobili confiscati alla criminalità organizzata

    Reggio Calabria. Prosegue sul territorio metropolitano, da parte della Prefettura e delle Forze di Polizia, l’attività di sgombero di immobili confiscati alla criminalità organizzata e
    abusivamente occupati: sono tre gli immobili sgomberati nella settimana in corso. Personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno appena concluso,

  • Reggio. Bene del Comune destinato alla Procura per uffici giudiziari: oggi la firma del Protocollo

    Reggio Calabria. Questo pomeriggio, alle ore 17.30, presso il Palazzo del Governo verrà firmato un protocollo fra Comune di Reggio Calabria, Procura della Repubblica e Regione Calabria alla presenza del prefetto Michele di Bari. Il protocollo riguarda la concessione di un bene del Comune da destinare alla Procura per uffici giudiziari che verrà ristrutturato con fondi  PAC

  • San Ferdinando. Vertice in Prefettura: trasferiti 30 migranti nella nuova tendopoli

    Reggio Calabria. Nel pomeriggio di oggi, indetta dal prefetto Michele di Bari, si è svolta, presso il Palazzo del Governo, una nuova riunione alla quale hanno partecipato il questore, i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il comandante della Polizia Metropolitana, il sindaco di San Ferdinando, rappresentanti della Protezione Civile regionale e

  • San Ferdinando, Comitato ordine e sicurezza. Il prefetto incontra i migranti

    Reggio Calabria. Si è tenuta questa mattina presso la sede municipale del Comune di San Ferdinando una riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, convocata dal prefetto Michele di Bari cui hanno partecipato i vertici delle Forze dell'Ordine, il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, il sindaco di San Ferdinando, il comandante della Polizia

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.