unci banner

:: Evidenza

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i deprecabili episodi del 27 gennaio e del 3 febbraio scorso, relativi rispettivamente all’incontro disputato allo stadio Lo Presti di...

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Reggio Calabria. Festa di compleanno per Biesse: l'associazione compie due anni di vita

Reggio Calabria. Festa di compleanno per Biesse: l'associazione compie due anni di vita

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 10 Dicembre 2018 16:27

Reggio Calabria. Grande festa alla Sport Village Catona per il compleanno dell'associazione culturale Biesse, nata due anni fa per volontà della presidente e fondatrice Bruna Siviglia, che fonda il sodalizio oggi realtà consolidata sul territorio calabrese e considerata tra le associazioni più prestigiose con oltre 100 associati e tanti altri pronti ad entrare a far parte di questo

importante gruppo associativo. "Fiera ed orgogliosa - afferma la presidente Bruna Siviglia - questo risultato è il frutto di un lavoro serio, costante e concreto svolto nel corso  di questi anni per il territorio.  Siamo quotidianamente protagonisti con attività volte al bene comune, testimoni credibili di un vero cambiamento fatto di azioni utili alla comunità.  Innumerevoli le iniziative messe in campo durante questo biennio - dal sostegno alla formazione all'estero per i giovani dell'Università Mediterranea con la consegna di borse di studio per offrire a chi merita una migliore formazione all'estero.  Protocollo d'intesa con il Tribunale dei minori di Reggio Calabria per il recupero dei ragazzi messi alla prova e donazioni di borse di studio per aiutarli concretamente nel loro percorso di cambiamento. Protocollo d'intesa con la Questura e collaborazione con la Procura reggina per i temi della legalità. Tantissime le donazioni fatte nel corso di questi anni: ad Agi Duemila  che accoglie i disabili, abbiamo donato un tavolo da ping pong, ad Alzheimer Cafe per i malati di Alzheimer, grazie alla nostra donazione hanno potuto pagare l'assicurazione  del pulmino ed attivare il servizio trasporto, ad Hospice, il Mandorlo che accoglie i malati neurolesi abbiamo donato gli arredi per esterno, a Nuova Solidarietà abbiamo donato un contributo per la mensa per i poveri, alla Fondazione Benedetta è la Vita donazione per la ricerca sulle leucemie infantili e donazione per sostenere la casa di Benedetta Struttura per accogliere i minori non accompagnati. Due contratti di lavoro per donne in difficoltà con il corso di formazione gratuito "Io Chef". Iniziative nelle scuole per divulgare la cultura della Legalità, Progetto Giustizia e Umanità con la donazione di tre borse di studio intitolate al magistrato Michele Barillaro, Progetto Zagara e Cemento racconto di Aldo Mantineo scrittore e giornalista, con la donazione di due buoni di euro 200 ciascuno a due studenti meritevoli da spendere in acquisto libri per invogliare i giovani alla lettura. Borsa di studio di 900 euro intitolata ad Antonio Bellantone che abbiamo donato ad un giovane violista Sebastian Ramirez del Conservatorio "Francesco Cilea". Con la donazione di un defibrillatore all'Istituto scolastico "Righi" è stata cardio-protetta non solo la scuola ma l'intera zona di Reggio Campi". Davvero tantissime sono state le attività dell'associazione: presentazione di libri, mostre, promozione dei giovani talenti del territorio iniziative per i detenuti, donazione di cinque enciclopedie multimediali che hanno arricchito la biblioteca della Casa Circondariale di Reggio Calabria e ancora donazione della targa al Planetario per l'intitolazione della via a Margherita Hack. Eventi culturali di alto spessore con la presenza di artisti di fama nazionale dal maestro Stefano Nanni, lo scrittore Luca Desiato, autore del "Marchese del Grillo", Arcangelo Badolati con il suo libro Santisti e 'ndrine. "Un lavoro svolto con impegno nello spirito di servizio e nella gratuità -continua la presidente Siviglia -  un ringraziamento speciale va al comitato direttivo composto da Pina Saraceno e dalla dott.ssa José Marrara ed a tutti i meravigliosi soci che hanno scelto l'associazione Biesse e che si spendono a favore dell'intera collettività. Tutto è stato realizzato attraverso le nostre iniziative a scopo benefico, senza mai ricevere alcun finanziamento da parte di nessuno solo ed esclusivamente grazie alle nostre attività di raccolta fondi. Sempre dalla parte del territorio con azioni concrete, autentiche e vere". 

Reggio Calabria 10 dicembre 2018

Letto 143 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Imbrattato a colpi di spray il monumento di Piazza Italia

    Reggio Calabria. Il monumento di Piazza Italia è stato imbrattato, dal solito "decoratore" seriale. Due scritte, disegnate a colpi di spray selvaggio, sul basamento di uno dei patrimoni artistici più antichi di Reggio Calabria. Forse è arrivata l'ora di scoprire chi crea danno alla città?

  • Via libera alla Zes, Biondo (Uil): "Potrebbe essere un’ottima notizia per Gioia e per la Calabria"

    Reggio Calabria. "La pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto “Semplificazioni” ha dato il via libera operativo alle Zone economiche speciali. L’articolo 3 del decreto, in particolare, sbocca le modalità delle semplificazioni autorizzative per le Zes e per le Zone Logistiche Semplificate.  Per la Calabria e, in particolare per Gioia Tauro questa potrebbe essere un’ottima

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 febbraio 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, promossa dai componenti del Comitato Scientifico del CIS della Calabria, si svolgerà la tavola rotonda “Sapere scientifico, sapere umanistico: strumenti e modelli verso l’unità della conoscenza”.
    - Incontro aperto a tutti e informale per condividere progetti, idee sul percorso che ha preso forma con Nomi, Cose, Città R come Reggio. Per discutere di questa nostra Polis, proporre, condividere, costruire. Per discutere dei prossimi eventi, inventare nuove iniziative, per aprire nuove strade. dalle 19:30 presso Via Lavinia, via sbarre inferiori 34

  • LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

    Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di gioco in pessime condizioni e dall’espulsione di Diego Conson a ridosso del quarto d’ora della ripresa. 

  • Arghillà Nord, emergenza rifiuti: il Coordinamento di quartiere chiede l’intervento delle Autorità

    Reggio Calabria. Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, a distanza di 7 giorni dalla denuncia dell’emergenza rifiuti nel quartiere, senza che nulla sia stato attivato per rimuoverne gli effetti devastanti di degrado e abbandono, si rivolge al prefetto Michele Di Bari, al sindaco Giuseppe

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.