unci banner

:: Evidenza

Città sgomenta per la scomparsa di Filippo Zema, il pediatra gentiluomo. Domani i funerali

Città sgomenta per la scomparsa di Filippo Zema, il pediatra gentiluomo. Domani i funerali

Reggio Calabria. E' scomparso prematuramente il dott. Filippo Zema, pediatra conosciuto in città per la sua signorilità, per le doti umane e professionali e per quel sorriso che donava con garbo e solarità ai suoi...

Concesso il permesso di lavoro per l'ex presidente Giuseppe Scopelliti. Farà volontariato

Concesso il permesso di lavoro per l'ex presidente Giuseppe Scopelliti. Farà volontariato

Reggio Calabria. Dopo dieci mesi di reclusione, Giuseppe Scopelliti, ex presidente della Regione Calabria, ha ottenuto l’ammissione al beneficio del lavoro esterno e svolgerà attività di volontariato presso l'Associazione Nuova Solidarietà di Salice. Il Tribunale...

La Cisl FP saluta Mimmo Serranò: il ricordo della segretaria generale Giordano

La Cisl FP saluta Mimmo Serranò: il ricordo della segretaria generale Giordano

Reggio Calabria. “Se ne è andato in silenzio, senza rumore, come era solito fare quando lasciava una riunione, un’assemblea con i lavoratori, un convegno. Mai una nota alta o stonata, sempre attento a non ferire...

Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Reggio Calabria. "In questi giorni il Comune di Reggio Calabria, per il tramite della sua società Hermes, ha inviato mediante posta ordinaria la bolletta del servizio idrico integrato e le sorprese per gli utenti non...

La bellezza del mare e quell'incubo chiamato plastica monouso

La bellezza del mare e quell'incubo chiamato plastica monouso

di Giusi Mauro - Partiamo da un dato e da una data, il 70% dei rifiuti che finiscono nei nostri mari è costituito da plastica monouso. Entro il 2050, il peso di questi rifiuti, supererà...

Nuovo incendio nella notte alla baraccopoli di San Ferdinando: muore un migrante

Nuovo incendio nella notte alla baraccopoli di San Ferdinando: muore un migrante

Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, verso mezzanotte circa, un nuovo incendio, ha interessato l’insediamento dei migranti, la cosiddetta baraccopoli, ricadente nella zona industriale di San Ferdinando.L’incendio ha provocato la morte di...

Reggio Calabria. Ieri sera, rocambolesco incidente in Piazza Mino Reitano: nessun ferito

Reggio Calabria. Ieri sera, rocambolesco incidente in Piazza Mino Reitano: nessun ferito

Reggio Calabria. Rocambolesco incidente ieri sera nei pressi del Ponte della Libertà. Pare a causa della forte velocità un autovettura Alfa Romeo Mito ha finito la sua corsa in Piazza Mino Reitano, al cospetto del...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'RFI: operativi quattro nuovi ascensori nella stazione di Reggio Calabria

RFI: operativi quattro nuovi ascensori nella stazione di Reggio Calabria

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 12 Febbraio 2019 08:36

Operativi quattro nuovi ascensori nella stazione di Reggio Calabria Centrale. Realizzati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) collegano il fabbricato viaggiatori ai binari. Dotati di un sistema di telesorveglianza a circuito chiuso, possono trasportare fino 8 persone e, grazie a un’ampia cabina panoramica, consentono l’accesso anche alle persone diversamente abili, contribuendo all’abbattimento delle barriere architettoniche della stazione. A Reggio Calabria Centrale, nell’ambito degli interventi di riqualificazione del terminal, proseguono le attività per migliorare la fruibilità dell’impianto.

I marciapiedi sono stati già innalzati a 55 cm - standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani per un più agevole accesso ai treni - e attrezzati con percorsi tattili integrati con tecnologia Loges-Vet-Evolution che, mediante sensori posti sotto la superficie, migliora ulteriormente la riconoscibilità del percorso stesso.

L’investimento economico di Rete Ferroviaria Italiana per i quattro ascensori è di 500mila euro.

Rc 12 febbraio 2019

Letto 57 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Centro Studi Tradizione e Partecipazione: bene restauro Stazione centrale ma si salvaguardi la storia

    Cosi’ come dichiarato pochi mesi fa da RFI sono iniziati i lavori di riqualificazione della Stazione Centrale di Reggio Calabria con un consistente finanziamento, circa 10 milioni, che porterà’ la Stazione ad avere nuova vita. Noi del Centro studi Tradizione e Partecipazione direttamente ci siamo recati per prendere visione dei lavori e soprattutto a costatare che l’impianto architettonico originale, esperienza razionalista dell’architetto futurista Angiolo Mazzoni, di valenza storica ed architettonica, tant’è la presenza del vincolo della Soprintendenza, non subisca alterazioni formali e sostanziali rispetto al progetto originale inaugurato nell’aprile del ‘38.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.