unci banner

:: Evidenza

Reggio Calabria. Sul palco del teatro "Cilea" il 10° Memorial Mino Reitano

Reggio Calabria. Sul palco del teatro "Cilea" il 10° Memorial Mino Reitano

Reggio Calabria. La decima edizione del Memorial Mino Reitano è sempre più imminente. L'atteso spettacolo promosso dall'Associazione Musicale e Culturale "La Vita è così" in collaborazione con l'Associazione "Amici di Mino Reitano Onlus" è in...

LegaPro. La Reggina 1914 cede al Rende i giocatori Zivkov e Bonetto

LegaPro. La Reggina 1914 cede al Rende i giocatori Zivkov e Bonetto

Reggio Calabria. La Reggina comunica di aver ceduto al Rende i calciatori Petar Zivkov e Mattia Bonetto. Il difensore austriaco si trasferisce a titolo temporaneo fino al termine della stagione mentre il centrocampista scuola Inter...

Reggio Calabria. "Giorno della Memoria": venerdì 25 gennaio cerimonia in Prefettura

Reggio Calabria. "Giorno della Memoria": venerdì 25 gennaio cerimonia in Prefettura

Reggio Calabria. In occasione della ricorrenza del "Giorno della Memoria" istituito con la legge 20 luglio 2000, n.211, il 25 gennaio prossimo, con inizio alle ore 10, presso il Palazzo del Governo, si svolgerà una...

Martedì 29 gennaio la presentazione del singolo dei Mattanza: "Luna Turca"

Martedì 29 gennaio la presentazione del singolo dei Mattanza: "Luna Turca"

È stato rilasciato poco meno di un mese fa il singolo Luna turca dei Mattanza, storico gruppo reggino di world music. Il brano, scritto da Mario Lo Cascio e che Mimmo Martino ha fortemente voluto...

Reggio Calabria. AVR: dal 22 al 24 gennaio possibili rallentamenti raccolta differenziata

Reggio Calabria. AVR: dal 22 al 24 gennaio possibili rallentamenti raccolta differenziata

Reggio Calabria. L'Avr informa la città che "in virtù dello stato di agitazione dei dipendenti di AVR S.p.A., indetto per l'intero turno di lavoro di tutti i dipendenti nell'arco delle 48 ore dalle ore 5,01...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Roccella Jonica. Conclusa con successo la rassegna “Natale al Castello più”

Roccella Jonica. Conclusa con successo la rassegna “Natale al Castello più”

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 11 Gennaio 2019 11:07

Reggio Calabria. Il 6 gennaio si è chiusa “Natale al Castello Più”, la rassegna che ha proposto un intero mese di eventi a Roccella Ionica. "E’ tempo di bilanci, di chiedersi cosa ci lascia questa esperienza - si legge in un comunicato dell'Amministrazione comunale. Ci lascia innanzitutto la certezza che la scommessa lanciata tre anni fa è stata vincente. Avevamo, dunque,

ragione quando, su sollecitazione della Consigliera comunale  delegata al Turismo Carmen Ingrati, abbiamo creduto che c’erano spazi di lavoro per fare di Roccella una meta attrattiva per il turismo di prossimità anche nel periodo natalizio. Ed il successo di questa edizione di “Natale al Castello più”  ha dimostrato che quella intuizione era fondata e reale. Ci lascia la bellezza della fatica fatta per arrivare a questo risultato. Faticoso è stato mettere in piedi gli eventi che l'Amministrazione Comunale  ha gestito direttamente. Il Natale al Palazzo Carafa, che ha visto migliaia di visitatori e  centinaia e centinaia di bambini con gli occhi pieni di felicità. La mostra di presepi all’ex Convento dei Minimi, a cui ha partecipato un numero inaspettato di espositori e ha registrato un numero impensato di visitatori. I Mercatini  a Zirgone, che sono stati un esperimento molto ben organizzato con competenza e passione e dal quale abbiamo tratto utili suggerimenti per il prossimo anno. Le serate dell’edizione invernale del Roccella Jazz Festival s, sempre ‘sold out’ e con l'auditorium pieno come mai per il Concerto di Capodanno. Ci lascia, poi, la convinzione ancora più forte che la trama del tessuto sociale di Roccella sia forte della forza delle associazioni che operano nella nostra comunità.  Faticoso, ancorché entusiasmante è stato certamente, per ognuna di esse, organizzare i propri eventi. Sono state per tutti i roccellesi un esempio per l'impegno che ci hanno messo e per la qualità delle loro iniziative. Da chi ha organizzato il Natale al Borgo a chi, ancora una volta, ci ha fatto camminare per noi stessi e per altri meno fortunati di noi. Da chi ha aperto la chiesa di San Giuseppe, organizzando una bellissima mostra di presepi a chi ha animato per qualche sera il Palazzo di Babbo Natale. Fino a chi si è messo in gioco dimostrando che ciò che era stato avviato tre anni fa non era un azzardo e che Roccella può essere meta natalizia anche per le giovani generazioni. Faticoso è stato coordinare tutte queste attività in modo che Roccella parlasse con una unica voce, e mirabile la disponibilità di tanti esercizi commerciali a spendersi gratuitamente per la buona riuscita di tutti questi eventi. A tutte le associazioni, i volontari, i commercianti e ai semplici cittadini che nel silenzio, con serietà  ed abnegazione esemplare hanno contribuito alla riuscita di questi eventi, deve andare il ringraziamento di tutta Roccella. Ci lascia la tranquillità di chi può contare sulla totale disponibilità e sull'impegno dei dipendenti comunali e della Jonica Multiservizi e la convinzione di avere al nostro fianco professionisti della comunicazione capaci di trasmettere al meglio e amplificare in tutta la Regione l’immagine di Roccella.  E un doveroso ringraziamento va a tutti gli sponsor che hanno voluto sostenere l’iniziativa. Ci lascia anche e, per come la pensiamo noi, soprattutto le critiche costruttive e le osservazioni che abbiamo accolto e che ci serviranno per migliorarci ancora. Ma ci lascia anche l’amarezza per il solito triste tentativo di inserire, in questo clima di festa, una polemica politica fondata, come spesso accade, su notizie false e strumentalmente artefatte. Polemica alla quale, ovviamente, non è il caso di dare ulteriore spazio in questo comunicato. E, infine, ci lascia anche una riflessione da fare. In questi giorni, soprattutto sui social network, è apparso lo spettro che la sana competizione tra tutti coloro che hanno contribuito al successo della manifestazione possa da alcuni essere trasformata in autocompiacimento e autoreferenzialità. Qualcuno potrebbe pensare di bastare a se stesso e che sia più utile lavorare da solo. Sono, purtroppo, riecheggiati in questi giorni, tra musiche di Natale, cori gospel e concerti, anche alcune note stonate di chi, forse, non è disposto alla leale collaborazione. Questa magnifica esperienza ci rafforza nella convinzione che lavorare assieme dà ottimi frutti e ci chiama ad una forte responsabilità per cementare sempre di più la leale collaborazione tra tutti coloro che operano per il progresso sociale ed economico di Roccella. Non permettiamo che qualcuno contamini questo clima con il virus del mero tornaconto, sia esso di visibilità personale o politica".

Reggio Calabria 11 gennaio 2019

Letto 44 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Locride. Carabinieri, controllo straordinario del territorio

    Reggio Calabria. Nel fine settimana, numerose pattuglie di Carabinieri sono state impegnate in un’operazione di controllo dell’intera locride nel corso della quale sono state effettuate pattuglie, perlustrazioni e rastrellamenti nelle aree più impervie dell’entroterra pre-aspromontano, controlli alla circolazione stradale, perquisizioni personali e domiciliari. In tale ambito:

  • Reggio Calabria. Sul palco del teatro "Cilea" il 10° Memorial Mino Reitano

    Reggio Calabria. La decima edizione del Memorial  Mino Reitano è sempre più imminente. L'atteso spettacolo promosso dall'Associazione Musicale e Culturale "La Vita è così" in collaborazione con l'Associazione "Amici di Mino Reitano Onlus" è in programma come da tradizione il 27 gennaio al Teatro Comunale "Francesco Cilea" di Reggio Calabria, in occasione

  • Reggio Calabria. Liberi di scegliere, domani su Rai1 il film sostenuto da Calabria Film Commission

    Reggio Calabria. Marco Lo Bianco è un giudice del Tribunale dei minori di Reggio Calabria e ha un sogno: strappare i ragazzi alla ‘ndrangheta. Lo Bianco è il personaggio protagonista di “Liberi di scegliere”, il nuovo film diretto da Giacomo Campiotti (regista della fortunata serie Rai “Braccialetti Rossi”) che andrà in onda, in prima serata, domani martedì 22 gennaio, su

  • LegaPro. La Reggina 1914 cede al Rende i giocatori Zivkov e Bonetto

    Reggio Calabria. La Reggina comunica di aver ceduto al Rende i calciatori Petar Zivkov e Mattia Bonetto. Il difensore austriaco si trasferisce a titolo temporaneo fino al termine della stagione mentre il centrocampista scuola Inter viene ceduto a titolo definitivo. Il club ringrazia Zivkov e Bonetto per la professionalità dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni

  • Reggina 1914 vs Viterbese: domani conferenza di mister Cevoli

    Reggio Calabria. Domani 22 gennaio alle ore 17.30 presso la sala stampa dello Stadio “Oreste Granillo” si terrà la conferenza di mister Roberto Cevoli relativa la gara tra la Reggina ed la Viterbese prevista per mercoledì 23 dicembre alle ore 20.30 allo Stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.