unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Rosi Perrone: bene l’incontro con Confindustria, ora si punti al rilancio della Zes

Rosi Perrone: bene l’incontro con Confindustria, ora si punti al rilancio della Zes

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 18 Gennaio 2019 15:22

La presenza del presidente nazionale degli industriali a Reggio Calabria è un buon segnale, soprattutto in questa fase travagliata per il governo regionale e per la Città Metropolitana. Apprezzando in toto le parole di Vincenzo Boccia, ho colto la volontà di attenzionare e approfondire temi strategici per il rilancio del nostro territorio.
E su questa falsa riga anche il Sindaco Falcomatà ha sottolineato il valore imprescindibile del porto di Gioia Tauro all’interno di un meccanismo di sviluppo integrato che guardi al benessere dei territori della città metropolitana e al contempo, alla capacità attrattiva di investimenti globali.

Ma una condizione indispensabile e necessaria è la valorizzazione della Zes. Nei fatti. Più volte mi sono rammaricata dell’inerzia istituzionale con la quale la Zona economica Speciale viene trattata. Più volte ho preteso che non risultasse un acronimo freddo e che riempiva le campagne elettorali dei vari schieramenti politici. La Zes è strategica e fondamentale per il rilancio dell’intero Mezzogiorno – non solo della Calabria – nella misura in cui le viene riconosciuta una potenzialità determinante per il futuro di una regione, quasi agonizzante. E questo è compito di tutti gli attori economici e sociali. Noi faremo la nostra parte.
Bene ha fatto il sindaco Falcomatà a recriminare sul ritardo dell’assegnazione delle deleghe da parte della Regione Calabria; ma occorre alzare la voce affinché il Sud e la Calabria in particolare entrino prepotentemente nell’agenda di Governo. La legge di bilancio ha estromesso il Mezzogiorno dalle sue priorità. Aprire i cantieri, investire in infrastrutture, ripartire dalle grandi opere, ridisegnare una visione ambiziosa delle prerogative della nostra terra: su queste sfide noi ci siamo e garantiamo il massimo sostegno a tutti i livelli.

Ufficio Stampa UST CISL Reggio Calabria

Rc 18 gennaio 2019

Letto 69 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Intimidazioni imprese, Confindustria Reggio Calabria in visita al "Le Saline Resort"

    "Abbiamo visitato la struttura Saline Resort colpita da un gravissimo atto intimidatorio non solo per testimoniare la vicinanza e la solidarietà di Confindustria Reggio Calabria all'imprenditore Giovanni Punturieri e a tutti i lavoratori, ma per ribadire con forza che la criminalità organizzata non riuscirà mai ad abbattere l'economia sana presente in questo territorio". E' quanto affermato dal presidente di Confindustria Reggio Calabria, Giuseppe Nucera, che ha voluto visitare la struttura alberghiera di Saline i cui locali sono stati distrutti da un incendio doloso. "Questi episodi, pur gravissimi, - ha aggiunto il presidente degli Industriali reggini - ci spingono a rilanciare con maggiore forza e determinazione l'impegno a favore dell'imprenditoria pulita che, è bene ricordarlo, rappresenta la stragrande maggioranza del tessuto produttivo di questa provincia.

  • Reggio Calabria. Confindustria e Sindacati: firmato l'accordo sulle nuove relazioni industriali

    Reggio Calabria. E' stato siglato nella sede di Confindustria Reggio Calabria l'accordo su "Nuove relazioni industriali" tra la stessa associazione degli imprenditori reggini e le segreterie provinciali di Cgil, Cisl e Uil. Il documento, che ha origine nel quadro dell'accordo nazionale "Patto della fabbrica" siglato il 9 marzo del 2018, pone al centro i contenuti e gli indirizzi delle

  • Reggio Calabria. Confindustria e sindacati, "Nuove relazioni industriali": domani la firma dell'accordo

    Reggio Calabria. Domani, martedì 5 febbraio alle ore 12, nella sede di Confindustria Reggio Calabria (via del Torrione, 96), si terrà la conferenza stampa di presentazione dell'accordo "Nuove relazioni industriali" che verrà siglato dall'Associazione degli Industriali reggini e dalle organizzazioni sindacali provinciali Cgil, Cisl e Uil. L'intesa ha origine nel quadro dell'accordo

  • Confindustria Reggio Calabria, operativo ad Antonimina lo Sportello Informa Lavoro&Imprese

    Reggio Calabria. Nei giorni scorsi si è svolta ad Antonimina una riunione operativa dello Sportello Informa Lavoro&Imprese di Confindustria Reggio Calabria alla presenza del presidente, Giuseppe Nucera, della referente dello Sportello Informa Lavoro&Imprese, Mariella Costantino, del sindaco di Antonimina Luciano Pelle, del presidente del CdA Consorzio Termale

  • Rosi Perrone: “Le istituzioni siano vicine con i fatti ai cittadini di Sant’Anna”

    La frana e lo smottamento che ha paralizzato la frazione di Sant’Anna di Seminara, non può e non deve essere sottovalutata dalle istituzioni, le quali auspico si adoperino affinché i cittadini della piccola comunità della Piana non restino isolati.
    E’ ovvio che il disagio della calamità necessita di interventi di ampia portata e di straordinaria amministrazione, ma è altrettanto vero che i cittadini rischiano di dover lasciare la propria terra, infatti la strada interessata dalla frana impedisce a dei lavoratori la possibilità di recarsi a coltivare la propria terra. Inoltre è stata evidenziata in un consiglio comunale aperto, a Sant’Anna, la necessità di mettere in sicurezza il territorio e non solo i 29.000 mq interessati dalla frana ma l’intero bacino idrografico. Inoltre dovrà essere prioritario assicurare alle famiglie sgomberate una stabile ubicazione, laddove non fossero decretate agibili le case di proprietà.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.