unci banner

:: NEWS

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Si definisce “genuino” come lo vedi è ma secondo noi, è anche molto meglio perché oggigiorno è difficile stare con i piedi per terra soprattutto, se sei un uomo di...

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Si terrà venerdì 8 novembre presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze giunto alla sua...

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

Sabato 19 ottobre alle 16:00, a Piazza Castello, tornano le "Letture viandanti", l'iniziativa promossa dall'associazione Reggio tra le righe per portare la lettura e i libri tra la gente, renderli...

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Selezionati per la prima edizione Summer School ASVIS due giovani ricercatori della Mediterranea G. Mangano e A. Leuzzo

Selezionati per la prima edizione Summer School ASVIS due giovani ricercatori della Mediterranea G. Mangano e A. Leuzzo

Pubblicato in ATTUALITA' Venerdì, 26 Luglio 2019 16:09

Un Comitato Scientifico formato da rappresentanti di Milano 2046, Portavoce ASviS, Rappresentante della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e da rappresentanti delle Università, ha selezionato a livello nazionale tra le 50 persone partecipanti alla Milano “Summer School sul benessere e la sostenibilità delle città”, gli architetti Giuseppe Mangano e Alessia Leuzzo formati alla Mediterranea di Reggio Calabria e ancora attivi nella ricerca e didattica presso il dArTe, come cultori della materia Sustainable Innovation Design e nel laboratorio la cui responsabile scientifica è la Prof.ssa Consuelo Nava.

La Scuola che si terrà nella sua prima edizione a Milano dal 31 agosto al 7 settembre 2019, è organizzata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), in collaborazione con Milano2046 – Laboratorio promosso dal Comune di Milano e con la partecipazione delle 8 Università del territorio milanese (Università degli Studi Milano Bicocca, Università Bocconi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Università Humanitas, Università IULM, Università degli Studi di Milano, Politecnico di Milano, Università Vita e Salute San Raffaele) e Fondazione Eni Enrico Mattei. Si tratta di una proposta educativa nata dalla volontà di promuovere i contenuti dell’Agenda 2030 e diffondere la conoscenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile al fine di sensibilizzare comunità, imprese e singoli individui sui temi della sostenibilità e sugli indicatori di benessere BES.
La selezione avvenuta attraverso candidatura con CV in linea con i temi della summer school e attraverso lettera motivazionale di tipo scientifico, ha premiato i risultati di ricerca ottenuti da Giuseppe Mangano, già phd Unical sui temi “delle Tecnologie Abilitanti e la sostenibilità dei processi per le aree interne della Calabria, applicate alla Strategia Nazionale e Regionale”. Ha quindi valorizzato il percorso in corso per Alessia Leuzzo, per l’esperienza di dottorato dArTe con il XXIV ciclo, sui temi del “design avanzato e sostenibile applicato in ambito di città resilienti e edifici agili”, per cui i candidati hanno esposto lavoro in corso e interesse. Si tratta di un’occasione importante e una presenza dei due giovani ricercatori reggini della Mediterranea a Milano, che avranno la possibilità di confrontarsi anche con una metodologia di trasferimento delle conoscenze innovativa, in cui rifacendosi al ciclo di Kolb sull’apprendimento in cui si alternano le fasi di riflessione e concettualizzazione con la fase sperimentale, che è strutturata con un metodo di apprendimento ibrido (blended learning) in cui sono combinate attività di aula con attività mediata da sistemi (e-learning) e attività progettuali.

Rc 26 luglio 2019

Letto 149 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Mediterranea, Maestri & Allievi: della scuola formativa a Reggio nel secondo dopoguerra

    Il 18 ottobre alle ore 10.00, presso l’Aula magna Quistelli dell’Università Mediterranea, si terrà il convegno Maestri & Allievi: della scuola formativa a Reggio nel secondo dopoguerra. La scuola del Dopoguerra ha fatto entrare l’Italia nella modernità, grazie alla formazione di generazioni che hanno capovolto i valori tradizionali trasformando in diritti quelli che erano reati. 

  • Mediterranea: nell'Aula Magna Antonio Quistelli la cerimonia di conferimento della laurea honoris causa al prof. Ivano Dionigi

    Nell’Aula Magna “Antonio Quistelli” della Cittadella universitaria,la cerimonia d’inaugurazione dell’a.a. 2019-2020 con il conferimento, compartecipato dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, della Laurea Magistrale Honoris Causa in Giurisprudenza al prof. Ivano Dionigi, Presidente di Almalaurea, già Rettore dell’Università di Bologna. Laudatio affidata all’Avvocato Generale della Corte di Cassazione Piero Gaeta, cui sono seguite le conclusioni del Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura S. Em. Rev.ma il Cardinale Gianfranco Ravasi.

  • Università Mediterranea: Laurea honoris causa al prof. Ivano Dionigi

    Venerdì 4 ottobre 2019, alle ore 10.30 nell’Aula Magna “Antonio Quistelli” della Cittadella universitaria, avrà luogo la cerimonia d’inaugurazione dell’a.a. 2019-2020 con il conferimento, compartecipato dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, della Laurea Magistrale Honoris Causa in Giurisprudenza al prof. Ivano Dionigi, Presidente di Almalaurea, già Rettore dell’Università di Bologna.

  • Università Mediterranea: proroga iscrizioni al 30 ottobre

    I termini di scadenza per le immatricolazioni* e iscrizioni ai corsi di studio dell’Università Mediterranea per l’a.a. 2019-2020 sono prolungati, senza aggravio di mora, a mercoledì 30 ottobre 2019.

  • Presentata la nuova offerta formativa del Dipartimento di Agraria dell'Università Mediterranea

    Presentata la nuova offerta formativa del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea. Rinnovata e strettamente legata all’ambiente, al territorio e al mondo produttivo forestale, agroalimentare e rurale. Dunque flessibilità professionale e specializzazione le parole cardine della nuova offerta formativa. Si consolida l’impegno nell’approfondimento delle tecniche più moderne di coltivazione, allevamento e trasformazione dei prodotti della terra. Ma tanto spazio viene dedicato ad un tema di grandissima attualità: l’Ambiente. In senso ampio con un focus sugli ecosistemi forestali e allo stesso tempo nel quotidiano per la progettazione e gestione delle aree verdi. Attivato un nuovo profilo in Gastronomia e Ristorazione.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.