unci banner

:: Evidenza

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

Si è svolto con successo il Seminario informativo sul Programma di Mobilità Erasmus+ 2019, rivolto agli studenti del Dipartimento di Agraria. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Erasmus di Dipartimento (composta dai docenti Prof. Paolo Porto, Dott.ssa...

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Simón Orfila, oggi fra i bassi-baritoni più apprezzati a livello internazionale, Francesca Romana Tiddi, Sara Intagliata, Sofia Janelidze e Davide Ruberti si esibiranno, affiancati dal Coro Lirico Cilea, nella prima mondiale della “Via Crucis”, oratorio...

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

Demetrio Martino replica alla lettera di Francesco Cannizzaro

In merito alla lettera ai reggini dell’onorevole Cannizzaro, sento di dovere esprimere le seguenti precisazioni. Nessuno esponente del centrosinistra festeggiò in occasione dello scioglimento del Comune di Reggio per contiguità con la mafia; non sarebbe...

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato nel pomeriggio di oggi i rappresentanti delle imprese cittadine riuniti presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Nel corso dell'incontro con i rappresentanti delle associazioni di...

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

Reggio Calabria. Giovedì 21 marzo alle ore 11.30 nella sala riunioni della Direzione del dipartimento dArTe- Architettura e Territorio nel plesso della Cittadella Universitaria della Mediterranea in via Melissari a Reggio Calabria, l’imprenditore Antonino De...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Sindacati confederali calabresi: si riuniscono gli attivi unitari

Sindacati confederali calabresi: si riuniscono gli attivi unitari

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 08 Novembre 2018 11:17

Reggio Calabria. Prosegue senza soste il percorso unitario dei Sindacati confederali calabresi. Dopo l’iniziativa che si è tenuta a Cosenza la settimana scorsa, infatti, Cigl, Cisl e Uil Calabria torneranno a riunire i propri attivi unitari. L’appuntamento è fissato per lunedì 12 novembre, con inizio alle ore 10.00, presso la Casa delle culture di Catanzaro. Nel capoluogo di regione si

ritroveranno i quadri ed i dirigenti sindacali per discutere dei tempi che stanno interessando l’opinione pubblica italiana e di quelli che, purtroppo, hanno una portata storica
per il territorio calabrese.“Le proposte del Sindacato per lo sviluppo del Paese, la crescita del Mezzogiorno e la stabilizzazione degli Lsu/Lpu della Calabria”. Sarà questo il tema degli attivi dei quadri e dei delegati di Cgil, Cisl e Uil che si terrà lunedì 12 novembre nei saloni ubicati nei pressi di Piazza Luigi Rossi. Alla riunione che sarà presieduta da Raffaele Mammoliti, segretario generale della Cgil Area vasta Cz - Kr - Vv, e prevede la relazione di Francesco Mingrone, segretario generale della Cisl Magna Graecia, è prevista la partecipazione dei
segretari generali regionali di Cgil, Cisl e Uil, (rispettivamente: Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo), e dei rappresentanti sindacali di tutta la Calabria. Le conclusioni dei lavori saranno affidate ad Antonio Foccillo​, segretario nazionale della Uil, uno dei massimi esperti, fra le altre cose, in materia di riforma della Pubblica amministrazione, Contrattazione del pubblico impiego e Politiche delle società partecipate locali. Sarà proprio Antonio Foccillo ad entrare nello specifico delle proposte che il sindacato, unitariamente, ha avanzato al Governo Conte all’indomani della presentazione del Documento di economia e finanza. Per Cigl, Cisl e Uil, infatti, la manovra del Governo, pur rappresentando una prima inversione di tendenza, mostra elementi di inadeguatezza ed è carente di una visione del Paese e di un disegno strategico che sia capace di ricomporre e rilanciare le politiche pubbliche finalizzate allo sviluppo sostenibile e al lavoro.Mancano le risorse per gli investimenti poiché si privilegia invece la spesa corrente, si preannunciano ulteriori tagli e si introducono misure che non determinano creazione di lavoro ma rischiano di rappresentare mere politiche di assistenza. Una particolare rilevanza nelle proposte delle Organizzazioni sindacali unitarie, poi, riveste la questione meridionale. Il rilancio del Mezzogiorno, richiede con urgenza una politica economica non più soltanto orientata al superamento della crisi ma espansiva e capace di far ripartire la produzione e i servizi e generare quel processo di ridistribuzione della ricchezza che è mancato in questi anni. Una politica economica e di sviluppo che non dimentichi il destino dei quasi cinquemila Lsu/Lpu calabresi. Lavoratori precari, che venerdì 16 novembre scenderanno in piazza a Catanzaro per far sentire la propria voce, il cui futuro, da troppo tempo, è appeso alle scelte lunatiche della politica. Per loro è giunto il momento di raggiungere l'agognata stabilizzazione ed il Governo, insieme alla Regione Calabria, deve muoversi nella giusta direzione e predisporre gli stanziamenti finanziari necessari per traguardare questo obiettivo. (Santo Biondo, segretario generale Uil Calabria, Raffaele Mammoliti, segretario generale, area vasta Cgil e Francesco Mingrone, segretario regionale area vasta Cisl).

Reggio Calabria 8 novembre 2018

Letto 154 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 20 marzo 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - L’Associazione New Deal Lab, per l’anno associativo 2018/2019, ha scelto di approfondire, tra le varie attività, il tema delle politiche economiche europee. Il primo incontro ore 9.30 Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Aula “F. CICCARELLO” (Feo di Vito, Lotto D, Aula D1)

    - Dal 21 al 24 marzo, all’interno della galleria di Palazzo San Giorgio, si terrà “Borghi, paesaggi, folclore e tradizioni della Calabria”, la collettiva fotografica organizzata dal Dopolavoro Ferroviario e dal Gruppo fotografico “Fata Morgana”. alle ore 10:00, presso il salone del Dlf di via Caprera, verrà presentata in conferenza stampa la rassegna

  • Moduli abitativi sicurezza sismica: firma convenzione tra l'azienda De Masi e dArTe

    Reggio Calabria. Giovedì 21 marzo alle ore 11.30 nella sala riunioni della Direzione del dipartimento dArTe- Architettura e Territorio nel plesso della Cittadella Universitaria della Mediterranea in via Melissari a Reggio Calabria, l’imprenditore Antonino De Masi firmerà la convenzione stipulata con il dArTe, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, per le attività

  • Reggio Calabria. Domani si alza il sipario sull'Horcynus Festival

    Reggio Calabria. Per l’ottavo anno consecutivo, torna sulla sponda calabrese dello Stretto l’Horcynus Festival, evento dedicato alle arti performative organizzato dalla Fondazione Horcynus Orca, in collaborazione con Fondazione di Comunità di Messina, Fondazione con il Sud e Cineclub Internazionale Distribuzione, con il finanziamento del PAC Offerta culturale Azione 1

  • Palmi. Comune e Università della Calabria: restauro dei calchi in gesso della Casa della Cultura

    Reggio Calabria. Domani, mercoledì 20 marzo 2019, alle ore 11.30 presso la  Casa della Cultura “Leonida Repaci” di Palmi, si terrà una conferenza stampa sul cantiere didattico svolto all’interno del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali” (classe LMR/02) - afferente al Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra

  • Il Presidente Mattarella conferisce all'Istituto "Severi” di Gioia il premio "Mai più schiave"

    Reggio Calabria. Grande soddisfazione da parte del sindaco della città Metropolitana di Reggio Calabria e del delegato metropolitano all’Istruzione Demetrio Marino per il prestigioso premio conferito all’Istituto “Francesco Severi” di Gioia Tauro da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Mai più schiave” l’eloquente titolo del premio nazionale vinto dall’Istituto di

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.