unci banner

:: NEWS

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Come è noto gli italiani a sud di Salerno non dispongono di un servizio di trasporto ferroviario confrontabile con le altre aree del Paese per l’assenza della cosiddetta alta velocità....

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Un convegno sul “Djembé” Giovedì 18 Luglio , alle ore 20.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nella magnifica cornice della Terrazza. Il Convegno dedicato alla memoria del...

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Cade domani il cinquantesimo anniversario dall’allunaggio. Il 16 luglio del 1969, infatti, l’Apollo 11 viene lanciato da Cape Kennedy verso la Luna.Il lancio avvenne alle 15:32, ora italiana, con a...

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

In piazza Italia questa mattina la raccolta firme ed il sit-in a difesa dell'Hospice "Via delle Stelle" a rischio chiusura. Tante le voci espressione del territorio a dispetto di un...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Siviglia (Biesse): sportello "In Difesa" si conferma strumento vincente

Siviglia (Biesse): sportello "In Difesa" si conferma strumento vincente

Pubblicato in ATTUALITA' Domenica, 24 Marzo 2019 18:30

Successo per lo sportello di ascolto "In Difesa" promosso e voluto da Biesse contro i fenomeni di violenza. Una grande soddisfazione dichiara la Presidente Biesse Bruna Siviglia. Lo sportello di ascolto attivo dal mese di febbraio due volte a settimana il martedì e il giovedì dalle ore 9.30 alle 12.00 in due plessi dell'istituto scolastico Radice Alighieri di Catona nel cuore della periferia è risultato uno strumento vincente, utile non solo ai ragazzi ma anche agli insegnanti ed ai genitori. Un vero presidio di legalità, attivo nella totale gratuita per formare le nuove coscienze contro ogni forma di violenza e di prevaricazione, educando i giovani all'amore responsabile, questi sono gli strumenti di cui si ha bisogno, aiuti concreti per la crescita umana delle giovani generazioni.

Il plauso della Preside Simona Sapone per i frutti prodotti dell'attivazione della sportello.  Con grande gioia comunico inoltre continua la Presidente Bruna Siviglia che a breve saranno donate da Biesse due borse di studio di euro 500 ciascuna a due ragazzini dell'istituto Radice Alighieri per il percorso che stiamo portando avanti all'interno dell'istituto intitolate al noto pediatra reggino Filippo Zema. Ringrazio tutto lo staff di psicologi nostri soci che nella gratuita tengono attivo lo sportello "In Difesa" Mery Chindemi, Elisa Mottola, Francesca Mesiano, Valentina Romeo, Marco Triglia, lo staff del San Camillo Onlus della Dott.ssa Tiziana Iaria per la mediazione scolastica Rita Brat, Sonia Pannuti, Maria Teresa Borinato. Servono azioni concrete per arginare tutti i fenomeni di violenza , questi strumenti dovrebbero essere obbligatori in tutte le scuole il successo di "In Difesa" ne è la testimonianza.

La Presidente
Biesse
Bruna Siviglia

Rc 24 marzo 2019

Letto 169 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Biesse chiede venga intitolata a Salvatore Lazzarino una strada di Gallico

    Biesse chiede che venga intitolata a Salvatore Lazzarino, intellettuale, poeta e benefattore una via di Gallico. "È stata inoltrata regolare richiesta alla Commissione Toponomastica del Comune di Reggio Calabria di intitolazione di una via di Gallico al Prof . Salvatore Lazzarino dichiara la Presidente Biesse Bruna Siviglia, e ci auguriamo che l'amministrazione comunale e la Commissione Toponomastica diamo seguito a tale proposta".

  • Biesse, inaugurata a Chianalea la mostra del giovane palmese Luigi Spartaco Iusi

    Biesse da il benvenuto all'estate nell'affascinante Borgo di Chianalea meta di svariati turisti, con la mostra fotografica del giovane palmese Luigi Spartaco Iusi.
    Già conosciuto al pubblico per diverse esposizioni dei suoi scatti che immortalano i paesaggi più belli del nostro territorio, borghi spesso abbandonati che invece andrebbero riqualificati. Per lui fin da subito si sono presentate collaborazioni lavorative riguardanti quest'ambito. Le istantanee di Luigi Spartaco Iusi rientrano perlopiù in quella tipologia inerente alla fotografia urbex. Diciamo che grazie a questo genere fotografico particolare molti luoghi abbandonati, dismessi o in stato di decadenza, vengono riappropriarti con l'ausilio del flash in quella che è la narrazione di frammenti di storie, quotidianità fermate o che sono state dimenticate col l'avanzare degli anni.

  • Biesse presenta Luigi Spartaco Iusi, in mostra al borgo di Chianalea

    L'importante evento organizzato dalla Biesse Associazione Culturale bene sociale, è quasi alle porte afferma la Presidente Biesse Bruna Siviglia. Il 21 giugno 2019 diamo il benvenuto all'estate con questa meravigliosa mostra fotografica a cura di Luigi Spartaco Iusi, professionista e autore degli scatti. L'esposizione si terrà presso il borgo di Chianalea, ospitati all'interno del B&B "La locandiera" alle ore 19:30. La tematica lascia largo spazio ad analisi e commenti, ma sopratutto alla lettura di queste righe: "Scrivendo con la luce: il fascino del tempo. Impressione poetica, malinconica e creativa." comporta ad una piccola anteprima di immaginazione e riflessione, connubio che si sposa bene nel momento in cui gli occhi si soffermeranno con singolarità ad ogni istantanea.

  • Biesse a Palazzo Zani presenta "Un futuro di ritorno" ultimo libro della scrittrice Natina Cristiano

    Interessante e partecipato incontro-dibattito organizzato dalla Biesse in occasione della presentazione del libro della prof.ssa Natina Cristiano Ippolito, avente ad oggetto il tema del viaggio inteso come percorso reale e spirituale. “Un futuro di ritorno” presentato di recente al Salone del libro di Torino, nella sua analisi realistica della società contemporanea, ha fornito lo spunto per una riflessione sugli aspetti pregnanti della modernità, non sempre aventi valenza positiva. La società attuale a dirla come Baumann, è una società liquida, una società governata dall’ incertezza, destrutturata e priva di solidità. Ciò che esiste è il presente, non vi è più passato né futuro. Le nuove generazioni sono sempre più tecnologiche, sempre meno interessate all’analisi e alla riflessione storica e anche la gamma dei sentimenti tende a cristallizzarsi.

  • Biesse: siglato il protocollo d'intesa per il progetto "TeatrAmo in Carcere"

    Sottoscritto il protocollo d'intesa" TeatriAmo in Carcere" percorso che partirà nel mese di settembre e che vedrà il coinvolgimento dei detenuti e delle detenute della casa circondariale reggina. Il Gruppo Artisti Biesse si esibirà per i detenuti in uno spettacolo teatrale, a seguire Biesse grazie al regista Gianni Festa svolgerà un corso di recitazione gratuito per i detenuti e le detenute della casa circondariale.
    Saranno proprio loro alla fine del corso i protagonisti di una performance teatrale, si esibiranno non solo per gli ospiti dell'istituto penitenziario ma anche per i loro familiari e per le scuole della provincia che potranno assistere alle loro esibizioni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.