unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'UIL Scuola Calabria a confronto su "Il Nuovo Contratto Scuola" e "La Mobilità per il 2019/2020"

UIL Scuola Calabria a confronto su "Il Nuovo Contratto Scuola" e "La Mobilità per il 2019/2020"

Pubblicato in ATTUALITA' Martedì, 22 Gennaio 2019 19:40

"Il Nuovo Contratto Scuola" e "La Mobilità per il 2019/2020" sono state al centro di un evento promosso, nella giornata di oggi, dall'UIL Scuola Calabria in collaborazione con l'Istituto per la Ricerca Sociale ed Educativa (IRASE), all'interno dell'attività di formazione obbligatoria rivolta ai docenti e al personale ATA delle scuole.
L'incontro di formazione ha registrato la partecipazione di oltre 250 persone che hanno letteralmente affollato l'aula magna del Liceo Artistico "Mattia Preti-Frangipane" di Reggio Calabria.

Al tavolo dei relatori, presieduto e moderato da Domenico Califano (Segretario Generale Territoriale UIL Scuola), Paolo Pizzo (Segretario Generale Regionale Uil Scuola) e Mauro Colafato (Esperto UIL Scuola Nazionale).
Al centro del dibattito, la nuova normativa scolastica e le novità sui trasferimenti (per il prossimo triennio), anche in relazione alle titolarità di scuola e alla cancellazione degli ambiti territoriali, previste dall'attuale regolamentazione, grazie anche alle proposte della UIL Scuola.
Tante le domande dei partecipanti, che si sono interfacciati con i relatori, sulle problematiche che interessano una scuola che cambia e si trasforma sempre di più, limando alcune imperfezioni nate nel passato, inesattezze dovute alle riforme precedenti e che lentamente si stanno assottigliando.
Fra i tanti errori, il famigerato algoritmo che ha "deportato" numerosi insegnanti del Sud verso varie città italiane.
Un confronto partecipato e proficuo, fra i relatori e i partecipanti all'incontro di formazione, che ha illustrato anche il nuovo sistema di calcolo della percentuali che andranno ad occuparsi del ricambio generazionale, sia all'interno del corpo docente sia per il personale ATA.
Una scuola che cambia, che si trasforma, soprattutto grazie all'intervento della Uil Scuola che negli anni ha combattuto gli errori e storture delle varie riforme, che hanno penalizzato la scuola e le persone che ne costituiscono il corpo.

Rc 22 gennaio 2019

Segretario territoriale
UIL Scuola Reggio Calabria

Letto 180 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Lamezia. Grande partecipazione al corso di formazione della UIL scuola Calabria

    Reggio Calabria. In 400 hanno partecipato al corso di formazione, "Dall'immissione in ruolo alla pensione, passando per la ricostruzione di carriera", organizzato dalla UIL scuola Calabria e ospitato al Thotel di Lamezia Terme. Un altro grande successo in termini di consensi per la UIL scuola Calabria. "In questa ennesima giornata di formazione è stata coinvolta tutta la

  • Uil scuola, invalida il bando del Comune per gli asili nido

    Reggio Calabria 27710/2016 - La UIL scuola paritaria e privata sezione di Reggio Calabria centra l’attenzione sui due bandi con i quali il Comune di Reggio Calabria, attraverso i fondi assegnati con il secondo riparto del Pac infanzia, ha indetto la gara per l’affidamento del servizio educativo per il Nido d’infanzia comunale di Archi e Gebbione. La gara è indetta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento della gestione degli asili nido comunali di Archi e Gebbione, per una durata di 10 mesi educativi e per un importo a base d’asta di € 573.738,00 ciascuno, per complessivi €. 1.147.476,00. Dalla lettura del bando di gara emerge come il Comune di Reggio Calabria, nella stesura del bando

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.