unci banner

:: NEWS

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'USB: a Marina di Gioiosa Ionica incontro con Luciano Vasapollo

USB: a Marina di Gioiosa Ionica incontro con Luciano Vasapollo

Pubblicato in ATTUALITA' Lunedì, 21 Gennaio 2019 20:10

Venerdì 25 gennaio alle ore 17:30 a Marina di Gioiosa Ionica, presso la Sala del Consiglio comunale, organizzata dall’Unione Sindacale di Base in collaborazione con la Pro Loco per Gioiosa Marina, si terrà la presentazione del libro “Pigs, la vendetta dei maiali”, Edizioni Efesto.
L’iniziativa vedrà gli interventi della Dott.ssa Adele Sidoti, presidente della Pro Loco per Gioiosa Marina, del Prof. Rocco Coluccio, Usb Pubblico Impiego Calabria, e la presenza dell’autore del testo Luciano Vasapollo, professore di materie di politica economica internazionale all’Università Sapienza di Roma e Direttore scientifico del Centro Studi CESTES.

Il libro, uscito per conto della Piattaforma Eurostop, è curato, oltre che da Vasapollo, anche dagli economisti Rita Martufi e Joaquim Arriola. Il testo attualizza e dettaglia il volume “Il risveglio dei maiali”, pubblicato sette anni fa ad opera dei medesimi autori, e pone al centro della riflessione le conseguenze prodotte dall’unificazione economica e monetaria europea sui paesi appartenenti all’UE e contraddistinti, in chiave dispregiativa dal giornalismo economico, per lo più di lingua inglese, dall’acronimo PIGS, che indica Portogallo, Italia, Grecia e Spagna.
Il libro, tradotto in diverse lingue, segna uno spartiacque nel dibattito politico ed economico, in quanto si teorizza la possibilità di uscire dall’Unione Europea, nazionalizzando le banche e le aziende strategiche, così creando una propria moneta di scambio e costruendo un’area euro-mediterranea d’integrazione regionale su parametri opposti a quelli liberisti dei trattati istitutivi dell’Unione Europea: rompere con l'UE per rimettere in moto un processo di emancipazione politica, economica e sociale che vedesse protagonisti i movimenti sociali, sindacali e popolari.
Mentre si avvicinano le elezioni europee e la scelta sembra limitarsi al sovranismo nazionalista da una parte e l'europeismo liberista dall'altra, questa ipotesi di "sganciamento" viene ripresa prima dalla France Insoumise con il suo "Piano B" e oggi rilanciata nel documento di Lisbona "E ora il popolo", sottoscritto da partiti come appunto France Insoumise, Podemos in Spagna e Bloco de Esquerda in Portogallo.
L’incontro con Luciano Vasapollo rappresenta perciò un importante momento di confronto e di approfondimento su tutti gli aspetti economici, monetari, politici e geopolitici di una ipotesi alternativa al quadro esistente.

USB Reggio Calabria

Rc 21 gennaio 2019

Letto 249 volte

Articoli correlati (da tag)

  • USB: incontro in Prefettura sulle problematiche dei lavoratori stranieri

    Nella giornata di ieri, 23 agosto, una delegazione di USB ha incontrato nei locali della Prefettura di Reggio Calabria responsabili degli uffici immigrazione della stessa Prefettura e della Questura, al fine di discutere alcune problematiche emerse dal lavoro politico e sindacale che viene realizzato sulla Piana di Gioia Tauro, soprattutto attraverso le attività dello Sportello dei diritti Soumaila Sacko. Negli ultimi mesi, infatti, è emerso che a sempre più cittadini stranieri – in massima parte lavoratori – titolari di forme di protezione (internazionale, umanitaria e sussidiaria) viene di fatto negato il diritto al rinnovo del permesso di soggiorno in assenza di una certificazione di residenza o di domicilio che viene loro richiesta presso gli uffici immigrazione del territorio.

  • L’USB incontra Cotticelli sulle strutture psichiatriche reggine

    Nella giornata di ieri una delegazione dell’USB ha incontrato il Generale Cotticelli, Commissario straordinario alla Sanità in Calabria. L’atteso incontro era stato richiesto a seguito della definizione della nuova Rete territoriale di assistenza psichiatrica riabilitativa residenziale per il territorio di competenza dell’ASP 5, atto che ha destato forti perplessità tra i lavoratori del settore, soprattutto per l’indicazione del fabbisogno di posti letto, già praticamente soddisfatto e che non tiene conto delle reali esigenze del territorio della provincia reggina.

  • Movimundi da appuntamento per il 2 agosto 2019 sul lungomare di Marina di Gioiosa Ionica

    Ancora una volta MOVIMUNDI vuol far capire come il cittadino consapevole può contribuire a ridurre le emissioni di anidride carbonica con le sue scelte quotidiane come ad esempio fare la spesa a KM zero e non acquistare capi di abbigliamento e/o accessori quando hai ancora cabine armadio che traboccano di vestiti nuovi o, peggio ancora, mai indossati.
    Scoprire che il settore MODA è il secondo settore industriale che inquina dopo quello petrolifero è una SCOMODA VERITA’ ovviamente non sufficientemente messa in evidenza dai mass media per non compromettere gli interessi della fast fashion basata sull’ economia lineare dell’USA e GETTA che è in stridente contrasto con l’economia circolare delle 3R (riduci, ricicla, riutilizza) necessaria però ai fini di uno sviluppo sostenibile.

  • USB: la politica non può restare sorda alle problematiche delle strutture psichiatriche reggine

    Giovedì 1 agosto dalle ore 14 USB e i lavoratori delle strutture psichiatriche reggine saranno in presidio davanti Palazzo Campanella in occasione dei lavori del Consiglio Regionale.
    La situazione di crisi in cui versano le strutture psichiatriche reggine continua così come crescono le preoccupazioni dei lavoratori del settore. Sebbene la chiusura della fase di accreditamento, il cui termine è stato fissato per la fine dell’anno, rappresenta la possibilità di andare finalmente verso un rapporto certo tra Asp e cooperative, il taglio dei posti letto sancito con l’approvazione della nuova Rete territoriale determinerà un’importante riduzione dei posti di lavoro, oltre che della qualità dei servizi erogati. A queste inquietudini si aggiunge l’ennesimo ritardo nei pagamenti, fermi allo scorso marzo.

  • I cittadini di Marina di Gioiosa Jonica scrivono a Rocco Commisso: «Presidente, torni nella sua terra, l'aspettiamo a braccia aperte!»

    Dopo il videoclip “Made in Marina” del nuovo e frizzante brano di Armando Quattrone che omaggia Rocco Commisso, che ha concesso l’uso della sua immagine per l’occasione, sale sempre più l’onda di affetto nei confronti dell’illustre cittadino di Marina di Gioiosa Jonica, neo presidente della blasonata Fiorentina calcio.
    Oltre 100.000 visualizzazioni sul web in poche settimane per il fresco tormentone di Armando Quattrone che coinvolge tutta la cittadinanza in un’allegria generale, e ora la lettera di invito a Commisso da parte dei cittadini a ritornare a Marina di Gioiosa per un grande evento pubblico, magari in occasione dei festeggiamenti della Madonna del Carmine a metà agosto. Qui di seguito il testo della lettera inviata al Presidente Rocco Commisso.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.